Il dramma di Auschwitz nello spettacolo teatrale su Arpard Weisz

In platea gli studenti dell'Istituto Comprensivo di Pellezzano

Redazione Irno24 27/01/2020 0

Lunedì 27 Gennaio, in occasione della "Giornata della Memoria", le classi 2a e 3a della scuola secondaria dell'Istituto Comprensivo di Pellezzano hanno assistito allo spettacolo "Un pallone finito ad Auschwitz".

Lo spettacolo, scritto dall’ex calciatore Sergio Mari, e interpretato da lui stesso al Teatro Auditorium di Pellezzano insieme all'attrice Alessandra Ranucci, è ispirato alla storia vera di Arpard Weisz, ungherese di origini ebraiche, calciatore e poi allenatore morto ad Auschwitz per mano nazista.

Fu protagonista in Italia negli anni '30, quando guidò in panchina Ambrosiana e Bologna, portandole allo scudetto.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 08/06/2020

Pellezzano, ripristinata l'apertura pomeridiana degli uffici comunali

Il Comune di Pellezzano rende noto che è stata ripristinata l’apertura pomeridiana degli Uffici Comunali dalle 15:30 alle 18:30 nei consueti giorni del Lunedì e Giovedì, a partire dal giorno 08.06.2020. Si ricorda inoltre che, in ottemperanza al DPCM del 17.05.2020, occorre privilegiare i canali telematici per il disbrigo di pratiche, e solo in caso di necessità richiedere appuntamento tramite prenotazione telefonica ai numeri indicati.

Laddove non sia possibile data l’impellenza, l’accesso fisico agli uffici sarà consentito solo nel rispetto delle norme di precauzione sul distanziamento sociale e e sull’utilizzo dei DPI. Per ulteriori informazioni, consultare il portale istituzionale dell’Ente.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/09/2022

Manutenzione straordinaria dell'area antistante la chiesa di Coperchia

Iniziati questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria dell'area antistante la chiesa dei Santi Nicola e Matteo alla frazione Coperchia. Lo fa sapere il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra.

"Un intervento necessario, che servirà non solo a conferire un'immagine più gradevole, ma soprattutto a rendere più funzionale e sicura la scalinata esterna. Sono previsti interventi di rifacimento della pavimentazione del piazzale esterno, l’impianto di illuminazione, l'adeguamento della scalinata con le opere connesse".

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/02/2020

Sversamento liquami del 15 Febbraio, Irno non contaminato

“Dal rapporto di prova si evince che i valori di concentrazione, relativi ai parametri ricercati, non evidenziano situazioni di contaminazione in atto nel fiume”. Con questa nota, inviata dall’Arpac della Regione Campania ai sindaci di Pellezzano e Salerno, l’ARPAC ha definitivamente scongiurato il pericolo di contaminazione e inquinamento del fiume Irno a seguito dello sversamento di liquami avvenuto il 15 Febbraio, provenienti da alcuni fusti che si sono rovesciati all’interno dell’opificio dismesso adiacente la Sala Bingo di Pellezzano. Sospiro di sollievo, quindi, per le popolazioni di Pellezzano e Fratte.

“Ringraziamo – ha detto il Sindaco Morra – l’ARPAC per aver fornito in tempi rapidi i risultati delle analisi. Abbiamo sollecitato la ditta che sta eseguendo la bonifica dell’area ad accelerare gli interventi di sanificazione per evitare ulteriori complicazioni. Il tempestivo intervento delle istituzioni e delle autorità competenti, grazie anche all’allarme lanciato dai residenti locali, ha permesso di evitare un disastro ambientale”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...