Il Salernum Baronissi saluta Ammendola, Cherillo e Senè

La nota ufficiale del club militante in Eccellenza

Ousmane Senè - foto Bisogno

Redazione Irno24 03/12/2021 0

L’ASD Salernum Baronissi comunica in una nota l’interruzione del rapporto professionale con i calciatori Antonio Cherillo, Simone Ammendola e Ousmane Senè. La società irnina, ringraziando i giocatori per la loro professionalità, augura loro il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 24/08/2021

Importante innesto per il Salernum, arriva De Gregorio

Il Salernum Baronissi ufficializza un acquisto importante. La società del patron La Marca è lieta di accogliere Raffaele De Gregorio. Il difensore, classe 1999, arriva dalla Serie D ed ha militato nella Polisportiva Santa Maria, nel Sant’Agnello e nella Gelbison nelle ultime stagioni. Terzino sinistro con propensione offensiva che ha voglia di mettersi in gioco sotto la guida di mister Calabrese.

“Ho scelto il progetto Salernum perché mi intriga molto come società e molte persone che conoscono l’ambiente, quando ero al Santa Maria, me ne hanno parlato bene. La società sta allestendo una squadra per fare un ottimo campionato. La voglia è di far più punti possibili ed essere una rivelazione.

Siamo in girone molto duro, con tante squadre forti. Cinque anni in D mi hanno lasciato tanta esperienza perché nonostante la giovane età ho giocato molte partite e ho visto molte squadre e mentalità diverse”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/02/2020

Quindici minuti e il Salernum indirizza il match di San Severino

Vittoria esterna per il Salernum di patron La Marca, che espugna il "Superga" di Mercato San Severino, quartier generale della Sanseverinese, con un tris di reti che portano la firma di Maggino, doppietta per lui, e Zoppino.

Gara a senso unico fin dalle prime battute con il Salernum bravo ad andare sul doppio vantaggio prima con Zoppino e poi con un gran gol dal limite dell’area di Maggino, dopo appena quindici minuti di gioco. La ripresa è solo amministrazione, con gli orange che sfruttano la superiorità numerica portando le marcature a tre sempre con il solito Maggino, su assist di De Sio.

Applausi anche per la formazione under 19 che con un poker di reti si sbarazza della pratica Cava United, restando a soli tre punti dalla capolista Buccino. Bucciero da metà campo apre le marcature, Caccavo con una doppietta mette al sicuro il risultato, arrotondato da Ceparano che di testa chiude la gara.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/10/2020

Altro punto a Faiano ma tanti rimpianti per il Salernum Baronissi

Altro pareggio a reti bianche per il Salernum Baronissi. Sul campo del Faiano finisce 0-0 ma, in questa circostanza, ci sono più rimpianti rispetto a una settimana fa. Tante limpide opportunità sprecate di un soffio dai ragazzi di Calabrese. Il pareggio sta stretto, però una colossale occasione (mancata a porta vuota) per il Faiano fa sembrare il bicchiere mezzo pieno.

Al 13' grande occasione per Senè: il destro a incrociare del senegalese va di poco a lato. Altra chance Salernum al 20': Njie intercetta e serve Senè, bravo a trovare Bucciero che però spara alto un rigore in movimento. Nuova opportunità ghiotta per gli ospiti al 37' quando De Simone non trova la zampata per pochi centimetri su invito di Njie.

Al 54' Bove impatta di testa su punizione liftata di Izzo: l'incornata svernicia il palo alla sinistra di Senatore. Dopo un minuto Zoppino, stavolta, sempre di testa non trova lo specchio per millimetri. All'improvviso il Faiano si divora la più grande palla gol del match: D'Angelo si libera dal limite e scarica un tiro preciso che sbatte sul palo ma Erra a porta vuota calcia alto. La fortuna poi volta le spalle al Salernum col Faiano che fa autopalo e su conseguente angolo si salva dopo una mischia selvaggia in area piccola.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...