Lago Patria dice bene ai Canottieri Irno, 9 ori nella prova regionale

La competizione nel bacino di Giugliano conferma l'ottimo stato di forma dei biancorossi

Redazione Irno24 30/05/2022 0

Lago Patria si è confermato uno specchio d’acqua vincente per il Circolo Canottieri Irno di Salerno. Nella Gara regionale di canottaggio, che si è disputata nell’ultima domenica del mese di maggio, nel bacino napoletano di Giugliano, il team biancorosso ha di nuovo fatto incetta di podi e ribadito l’ottimo momento di forma dei propri atleti, sia nelle prove individuali che in quelle di squadra.

Alla fine il bilancio complessivo è stato di nove medaglie d’oro, quattro d’argento e quattro di bronzo. Sugli scudi, in particolare, Gioconda Iannicelli, che si è imposta nel singolo Senior A femminile e ha concesso il bis, in coppia con Marialuce Pappalardo, nel doppio Senior A femminile. Non da meno Isabel Pappalardo e Angelina Iannicelli, che hanno fatto il vuoto sia nel doppio Ragazzi Under 17 femminile che nel doppio Junior Under 19 femminile.

Primo posto in finale anche per il sempre più promettente “nipote d’arte” Rosario Pappalardo (singolo 7.20 Allievi A maschile), per Roberta Bottigliero (singolo Junior Under 19 femminile), Andrea Bottigliero e Pietro Iannicelli (doppio Junior Under 19 maschile), Artur Velf e Carmine Malangone (doppio Cadetti maschile) e, infine, Marco Torre e Lucio Cozzolino (doppio Ragazzi Under 17 maschile).

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 09/03/2022

Canottieri Irno, pioggia di medaglie alla selettiva regionale

Il medagliere della sezione canottaggio del Circolo Canottieri Irno di Salerno si arricchisce con altri 9 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Molto soddisfacente il bilancio finale della selettiva Campania, nell’ambito della prima Regata Regionale del Lazio, che si è svolta domenica scorsa a Sabaudia, lungo le acque del lago di Paola. Gli atleti del sodalizio biancorosso si sono alternati sul podio, a conferma del valore sia degli under che degli over.

Sugli scudi, in particolare, le sorelle Angelina e Gioconda Iannicelli, Isabel e Marialuce Pappalardo, i "Cadetti" Malangone e Velf e il gruppo degli intramontabili "Master”. Nel dettaglio, successi per Angelina Iannicelli nel singolo Ragazzi (Under 17) femminile; Isabel Pappalardo e Marialuce Pappalardo nel due senza Junior (Under 19) femminile; Gioconda Iannicelli nel singolo Senior A femminile;

Angelina Iannicelli e Isabel Pappalardo nel doppio Junior (Under 19) femminile; Gioconda Iannicelli e Marialuce Pappalardo nel doppio Senior A femminile; Carmine Malangone e Artur Velf nel doppio Cadetti maschile; Paolo Frallicciardi e Piergiorgio Esposito nel doppio Master GM; Gennaro Gallo e Luca Bernardo Pappalardo nel doppio Master DM.

Ancora un trionfo anche per l’otto Master societario composto da Francesco Cappuccio, Piergiorgio Esposito, Paolo Frallicciardi, Gigi Galizia, Gennaro Gallo, Domenico Savo, Luca Bernardo Pappalardo, Alfonso Sanseverino e dal timoniere Jorge Carlo Riccardi. Medaglia d’argento al collo, invece, per Roberta Bottigliero nel singolo Junior (Under 19) femminile; Pietro Iannicelli nel singolo Junior (Under 19) maschile; Marco Torre, Andrea Bottigliero, Lucio Cozzolino e Pietro Iannicelli nel quattro di coppia Junior (Under 19) maschile.

A contribuire ad un’altra giornata di gloria anche i bronzi di Lucio Cozzolino e Marco Torre nel due senza Ragazzi (Under 17) maschile; Andrea Bottigliero nel singolo Junior (Under 19) maschile; Alfredo Formichella nel singolo 7,20 Allievi B1 maschile.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2022

Bilancio esaltante per i Canottieri Irno al Meeting di Sabaudia

Il campo di regata di Sabaudia si conferma, ancora una volta, munifico nei confronti del Circolo Canottieri Irno di Salerno. Al Meeting Interregionale di canottaggio, che si è svolto lo scorso fine settimana (19-20 marzo) nel bacino laziale, gli atleti biancorossi si sono fatti onore.

Sul gradino più alto del podio è salito Lucio Cozzolino: il classe 2006, che si era già imposto nella batteria di qualificazione, ha fatto il vuoto nella gara di singolo Under 18 (secondo e terzo anno) maschile, precedendo Tiziano Siniscalchi del Circolo Canottieri Roma. Successo anche per Isabel e Marialuce Pappalardo e per Roberta Bottigliero, che sono state parte integrante dell’equipaggio misto del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, che ha trionfato nell’otto Open femminile.

E, sempre nell’otto, il Circolo Canottieri Irno di Salerno ha ottenuto un altro oro grazie all’equipaggio Master maschile, composto dagli “intramontabili” Francesco Cappuccio, Paolo Frallicciardi, Piergiorgio Esposito, Alfonso Sanseverino, Gigi Galizia, Luca Bernardo Pappalardo, Pietro Lalia (ai quali si è aggiunto, per l’occasione, Leonardo Magnata dello Sporting Club Firenze) e dal timoniere Jorge Carlo Riccardi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/09/2020

Canottieri Irno, Galizia-Sanseverino campioni d'Italia nella Master "F" di canottaggio

Ancora un titolo nazionale per il Circolo Canottieri Irno Salerno. Gigi Galizia e Alfonso Sanseverino si sono laureati campioni d’Italia nella categoria Master “F” di canottaggio. I due intramontabili portacolori del sodalizio biancorosso, nel “due senza”, sono saliti sul gradino più alto del podio, allestito sulla riva del bacino di gara del Lago della Standiana a Ravenna.

L’equipaggio del Circolo Canottieri, dopo aver dominato le batterie di qualificazione, ha concesso il bis in finale. Una regata senza storia, nel corso della quale Galizia e Sanseverino sono stati in testa sin dalla partenza. Hanno condotto con grande maestria l’imbarcazione, che è in assoluto una delle più difficili da gestire in acqua, dal momento che richiede grandi capacità di autocontrollo e di sincronizzazione.

Sulla distanza dei mille metri, l’equipaggio del Circolo Canottieri Irno Salerno ha nettamente preceduto gli altri quattro concorrenti, riuscendo addirittura a strappare il titolo alla coppia Della Porta-Ortelli della Canottieri Menaggio ASD, che si era aggiudicata le ultime tre edizioni di fila della specialità.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...