Nel salernitano niente processioni per tutto il 2020, salta anche quella di San Matteo

Lo comunica una nota dell'Arcidiocesi di Salerno

Redazione Irno24 19/07/2020 0

In una nota diffusa dall'Arcidiocesi di Salerno, si legge che "per tutto l’anno solare 2020 le feste patronali non potranno essere celebrate nelle consuete modalità. Non vi saranno processioni, fiaccolate, trasferimenti di simulacri sacri e iniziative che prevedono assembramenti di persone". Dunque niente processione di San Matteo a Salerno il 21 Settembre.

"L’emergenza pandemica da Covid-19 è particolarmente grave e insidiosa - prosegue la nota - Si guardano con estremo compiacimento gli sforzi che sono stati fatti affinchè la diffusione del virus fosse contenuta e controllata. Proprio per questo non è il momento di abbassare la guardia nemmeno nell’Arcidiocesi e nelle sue realtà ecclesiali tutte. Anzi le nostre comunità sono chiamate ad essere di esempio nel rispetto di tutte quelle norme e regole utili al bene e alla salute di tutti".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/11/2020

Situazione regolare al Cimitero di Salerno, c'è rispetto dei protocolli di sicurezza

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, accompagnato da alcuni assessori e dal direttore della struttura, si è recato al cimitero comunale per verificare personalmente il rispetto delle norme anti Covid: le ricorrenze di Ognissanti e della commemorazione dei defunti, in cui solitamente tante persone si recano ad omaggiare i loro cari defunti, richiedono un monitoraggio particolare della situazione.

Gli amministratori hanno rilevato, in ogni caso, il rispetto degli obblighi imposti (mascherina e distanziamento), con Polizia Municipale e Protezione Civile impegnate a gestire l'afflusso. Vengono utilizzati termoscanner per misurare la temperatura e ad ogni varco ci sono dotazioni di igienizzante.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/05/2020

Lavori di depurazione dai reflui urbani, sopralluogo di De Luca

Martedì mattina, 26 maggio, il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, ha accompagnato il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il Vicepresidente, Fulvio Bonavitacola, e i Sindaci di Salerno e di Cetara per un sopralluogo al cantiere di via Ligea dei lavori che la Provincia di Salerno ha quasi concluso, dopo poco più di un anno di attività ininterrotte, per il collegamento dei reflui del Comune di Cetara all’Impianto di Depurazione di Salerno.

Entro fine maggio sarà completato il collegamento via mare della stazione di rilancio dei reflui ubicata nel Comune di Cetara con il realizzando collegamento alla prima Stazione di Rilancio nel Comune di Salerno all’impianto di Depurazione di Salerno. Inoltre il collegamento dei reflui, nella sua prosecuzione verso l’impianto di Depurazione, realizzerà i collettori fognari per tutta l’area portuale della città di Salerno, attualmente sprovvista.

"Con in lavori in corso di completamento - dichiara Strianese - iniziati nell’aprile del 2019, sarà possibile eliminare il primo degli scarichi in mare dei reflui urbani presenti in Costiera Amalfitana, obiettivo prefissato dalla Provincia di Salerno, grazie alla efficace collaborazione della Regione Campania, con l’intervento di Risanamento dei Corpi Idrici Superficiali del nostro Ente".

I DETTAGLI DEI LAVORI

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2020

Chiusi parchi e ville a Salerno, Cimitero aperto fino alle 14

Nell'ambito delle misure di contenimento del contagio da COVID-19, il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha disposto la chiusura di tutti i parchi e ville cittadine. Il Cimitero Monumentale resterà aperto solo fino alle ore 14:00, fatto salvo il ricevimento delle salme e le operazioni indifferibili. E' quanto si legge sulla pagina facebook dell'Amministrazione Comunale di Salerno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...