Si celebra San Sebastiano, a Fisciano e Pellezzano auguri ai Vigili Urbani

Fu Pio XII a proclamarlo Patrono dei Vigili Urbani

Redazione Irno24 20/01/2021 0

"Oggi 20 gennaio, giornata in cui si celebra San Sebastiano, Patrono della Polizia Municipale, rivolgo i migliori auguri a tutti gli agenti della Polizia Municipale di Pellezzano, sapientemente guidati dal Comandante Carmine Somma". Questo l'inizio del messaggio augurale scritto dal sindaco Morra.

La scelta di San Sebastiano quale Patrono dei Vigili Urbani è stata realizzata nel Breve Pontificio del 3 Maggio 1957 con il quale Pio XII ha formalmente proclamato il Santo Martire 'custode di tutti i preposti all’ordine pubblico che in Italia sono chiamati Vigili Urbani'.

Come viene riferito dalla tradizione, durante l’impero di Diocleziano, San Sebastiano fu comandante della Corte pretoriana e fu onorato con grandissima grandissima devozione. A lui come patrono si consacrano molte associazioni sia militari che civili attratte dal suo esempio e dalle virtù cristiane.

"Esempi e virtù che si riscontrano - conclude il primo cittadino - anche nella nostra Polizia Municipale, i cui agenti, con impegno e dedizione si occupano del controllo del territorio di propria competenza tutelando la sicurezza urbana sotto tutto i punti di vista".

La Polizia Municipale di Fisciano festeggia oggi San Sebastiano Martire, patrono delle Polizie Locali d’Italia. Per l’occasione, nella Chiesa di San Pietro Apostolo, si è svolta una celebrazione eucaristica in suo onore, al termine della quale sono stati benedetti sia il personale che i nuovi mezzi in loro dotazione.

Scrive così il sindaco Sessa: "Il mio ringraziamento per l’attività profusa sul territorio dall'intero corpo di Polizia Municipale, e ancor di più per il loro prezioso lavoro in questo momento così delicato di emergenza sanitaria. Siano i principi di legalità, lealtà e rispetto che San Sebastiano ha perseguito nella sua vita una guida per tutti noi".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 07/05/2020

"Nuova capienza" bus taglia fuori utenti, da Pellezzano scrivono a Busitalia

"Sulla scorta delle segnalazioni ricevute dai nostri concittadini, relativamente agli autobus che giungono a Pellezzano in stato di 'fuori servizio' a causa della già raggiunta saturazione della nuova capienza limite del mezzo, si vuole offrire un contributo che potrebbe risultare utile ai fini del miglioramento, senz'altro già in corso, della programmazione delle corse". Esordiscono così il Sindaco di Pellezzano, Morra, e il consigliere comunale delegato ai trasporti, Faccenda, nella missiva diretta ai vertici di Busitalia.

"La criticità risulta verificarsi principalmente tra le 07:20 e le 09:30, relativamente alle linee 10 e 22 dirette a Salerno. Una potenziale soluzione potrebbe essere quella di ripristinare le corse bis riservate agli studenti con partenza dal nostro territorio. In questo modo aumenterebbero sensibilmente le possibilità per i cittadini di riuscire a salire sul mezzo, evitando ritardi e disguidi sul lavoro in un periodo quantomai delicato.

Un'altra problematica è relativa al servizio universitario: assodata la sospensione dello stesso, conseguentemente alla chiusura dell'Ateneo agli studenti, vi è una percentuale dell’utenza, marginale quanto umanamente degna di ascolto, che dal giorno 05/05/2020 ha ripreso servizio negli uffici, nelle ditte di manutenzione e pulizie che operano nei Campus di Fisciano e Lancusi.

A tal proposito potrebbe essere utile coordinarsi con tali ditte e prevedere delle corse limite all'inizio ed alla fine dei turni. In alternativa, si potrebbe lavorare sul potenziamento della linea 23 con partenza da Salerno e di passaggio all'esterno del Campus di Fisciano. Ancora, si potrebbero ottimizzare le coincidenze all'interno del Campus di Lancusi tra la linea 22 (al capolinea) e la linea 23 diretta a Fisciano".

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/03/2020

Pellezzano, via alla prenotazione delle mascherine

Il Comune di Pellezzano informa la cittadinanza che è possibile prenotare, compilando l'apposito modulo (scaricabile da questo link), il ritiro di mascherine protettive via mail (ufficio.segreteria@comune.pellezzano.sa.it o via messaggio WhatsApp al numero 3421711170.

Sarà data priorità agli anziani, alle famiglie che hanno nel proprio nucleo almeno un anziano e/o disabile, ai cittadini che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute (ad es. terapie) sono costretti a spostarsi dal domicilio.

La modalità di consegna verrà comunicata successivamente.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/12/2019

Don Luigi Merola cittadino onorario di Pellezzano

Il Comune di Pellezzano ha conferito la cittadinanza onoraria a Don Luigi Merola, parroco anticamorra ed animatore della Onlus "A Voce d'e creature". L’importante riconoscimento è stato consegnato Venerdì 20 Dicembre 2019 presso l’Aula Consiliare del Comune. L’evento si inseriva nel programma del Bicentenario della comunità ed è stato organizzato in collaborazione con il Kiwanis Club di Salerno.

Ringrazio - ha sottolineato il Sindaco Morra - quanti hanno contribuito a giungere alla formalizzazione del conferimento ufficiale della cittadinanza onoraria a Don Luigi Merola, in primis rappresentante ecclesiastico, ma soprattutto persona straordinaria e di umana solidarietà. Un onore averlo avuto ospite presso la nostra sede comunale”.

La serata ha visto la partecipazione di un pubblico entusiasta e attento all’intervento di Don Merola. L’occasione è stata anche gradita per una proficua raccolta fondi destinata alla sua Fondazione, per un totale di 840 euro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...