Ricco calendario per gli appuntamenti fiscianesi del 2020

Pro Loco e Comune insieme per valorizzare il territorio

Redazione Irno24 05/12/2019 0

È stata presentata, a Palazzo di Città di Fisciano, la programmazione degli eventi pensati dalla Pro Loco per il 2020. Grazie alla collaborazione con l'Amministrazione Comunale, è stato possibile stilare un calendario che rendesse protagoniste tutte le frazioni ed accontentasse tutte le fasce di età.

Ad aprire la presentazione il sindaco, Vincenzo Sessa: "Il senso della Pro Loco è promozione del territorio e soprattutto creazione di manifestazioni ed eventi che mettano insieme le varie realtà presenti. Questa mattina presentiamo il calendario 2020. Le attività partiranno il 6 Gennaio con la premiazione del concorso dei presepi, un appuntamento storico".

Presente alla conferenza anche la consigliera Valentina Iannone, che ha evidenziato come le attività in programma siano state pensate per toccare tutti i mesi dell'anno, tutte le fasce di età e tutte le frazioni. La programmazione ricalcherà in parte quanto già fatto l'anno scorso, come l'Estate Fiscianese, che nell'ultima edizione ha riscontrato un grande successo, o il Carnevale da organizzare a Lancusi con l'aiuto di tutte le associazioni del territorio. La frazione di Penta sarà scenario di una manifestazione prevista in primavera e di un corso di fotografia di base e di disegno di base. Un occhio particolare sarà riservato anche alla formazione con l'attivazione di un corso di inglese, che lo scorso anno ha visto più di 30 iscritti.

"L'appoggio dell'amministrazione comunale è fondamentale per poter fare una programmazione così ricca - ha dichiarato il presidente della Pro Loco, Donato Aliberti - parte in questo periodo anche la campagna tesseramento ed invitiamo chiunque ne abbia voglia ad entrare a far parte del nostro gruppo per la valorizzazione del territorio".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 14/06/2020

Buone notizie per Fisciano da Poste Italiane e Busitalia

A seguito di continui solleciti - fa sapere il sindaco di Fisciano, Sessa - Poste Italiane ha comunicato che a partire da lunedì 15 Giugno sarà ripristinata l’operatività, anche nella fascia pomeridiana, dell’ufficio postale di Via Del Centenario alla frazione Lancusi. Siamo felici di questo primo risultato ottenuto, ma il nostro impegno continuerà affinché sia riattivato anche l’ufficio postale di Penta. Inoltre, sempre da lunedì 15, Busitalia riattiverà le corse aggiuntive di competenza indebitamente soppresse.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/04/2021

Aperto il centro di vaccinazione a Fisciano, si comincia il 13 Aprile

La vaccinazione anti Covid rappresenta uno strumento fondamentale per la lotta al virus in cui l’Amministrazione comunale di Fisciano crede fortemente. A seguito dell'attivazione drive-in dell’USCA, alla frazione Lancusi, per l’effettuazione dei tamponi molecolari, è stato raggiunto l'obiettivo dell’apertura del Centro vaccinazione anche a Fisciano.

Il centro, sito a Via Roma, dispone di 4 ambulatori, forniti di ogni necessaria attrezzatura medica e di due aree di attesa distinte per chi deve vaccinarsi e per chi si è già vaccinato; vi è inoltre in presidio fisso un'ambulanza per qualsiasi evenienza. Martedì 13 Aprile inizieranno le inoculazioni dei sieri per le persone rientranti nella fascia di età 70-79.

Per evitare che le dosi vadano disperse, per la mancata presentazione di alcuni pazienti, verranno create liste di riserva omogenee con le categorie interessate, secondo quanto disposto dall’ordinanza n° 2/2021 firmata dal Commissario straordinario per l’emergenza, il Gen. Figliuolo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/05/2020

Riapre il mercato settimanale di Fisciano, "responsabilità" resta la parola d'ordine

Martedi 26 maggio riapre completamente l’attività del mercato settimanale di Fisciano (Lancusi-Bolano). Lo fa sapere il sindaco Sessa. "Rispettiamo il distanziamento sociale all’interno dell’area - aggiunge il primo cittadino - ed indossiamo obbligatoriamente le mascherine ed i guanti monouso. Il graduale ritorno alla normalità ha bisogno della collaborazione da parte di tutti. I risultati raggiunti sinora, con tanto impegno, non debbono essere compromessi. Responsabilità continua ad essere la nostra parola d’ordine".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...