San Severino, scuola "Pesce" chiusa per sanificazione dopo 2 casi Covid

Stop ad attività in presenza per chi ha utilizzato lo scuolabus

Redazione Irno24 11/04/2021 0

In seguito alla comunicazione di positività al Covid di 2 alunni (classi 5a A e 2a A) della scuola “Emilio Pesce” di Mercato San Severino, appartenenti allo stesso nucleo familiare e residenti nella frazione Spiano, il sindaco Somma ha disposto:

la chiusura della struttura scolastica “Emilio Pesce” per il giorno 12/04/2021 al fine di consentire la sanificazione straordinaria e l’ultimazione dell’elenco contatti per le determinazioni conseguenti dell’Asl; la sanificazione straordinaria dello scuolabus operante nella tratta Spiano-Capoluogo;

la sospensione della frequenza scolastica in presenza degli alunni che hanno utilizzato lo scuolabus nella tratta Spiano-Capoluogo nei 14 giorni precedenti la positività dei suddetti alunni al fine di completare la procedura di contact tracing per le successive determinazioni dell’Asl.

Inoltre, in merito ad alcuni post apparsi sui social, Somma precisa che allo stato non risulta alcun caso di positività alla scuola “San Tommaso d’Aquino”. Sulla base della positività di un genitore di un’alunna della classe 1a G, la direzione scolastica ha sospeso precauzionalmente la didattica in presenza di tale classe in attesa dell’esito del tampone dell’alunna previsto per domani.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 30/11/2020

Positivo assessore a San Severino, uffici comunali chiudono per sanificazione

Il sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma, comunica che, a seguito della positività al Covid-19 dell'Assessore Erminio Della Corte, nella giornata di Martedì 1 Dicembre 2020 verrà effettuata una sanificazione straordinaria dell'intero edificio di Palazzo Vanvitelli. Pertanto gli Uffici Comunali chiuderanno alle ore 12.00.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/02/2020

A San Severino un contest per intitolare la zona della panchina rossa

In occasione della giornata internazionale della donna, Domenica 8 Marzo 2020, la Commissione e l'Assessorato per le Pari Opportunità hanno deciso di coinvolgere la cittadinanza di Mercato San Severino nella scelta della nuova intitolazione dello spazio verde pubblico tra Via Vanvitelli e Via Municipio, di fronte alla scuola elementare, dove il 5 Dicembre 2019 è stata installata la panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza maschile sulle donne.

Da oggi parte il contest che permetterà ad ogni cittadino di dire la propria idea sull'intitolazione, avendo come linea guida il tema della donna in tutti i suoi aspetti.

E' possibile esprimere le proprie idee attraverso la pagina facebook del Comune di Mercato San Severino oppure tramite la mail pariopportunita@comune.mercatosanseverino.sa.it. C'è tempo tempo fino al 29 Febbraio, sarà cura della Commissione e dell'Assessorato scegliere il nome più bello ed idoneo con cui intitolare lo spazio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/03/2020

Illeciti ambientali, chiusa officina meccanica abusiva a Mercato San Severino

Continua l’impegno nel controllo della città da parte della Polizia Municipale di Mercato San Severino che, congiuntamente al personale dei Carabinieri Forestali della locale Stazione, hanno proceduto ad ispezionare un’officina meccanica per la riparazione di veicoli risultata priva delle prescritte autorizzazioni.

All’atto del controllo, all’interno dell’officina erano presenti diversi veicoli e motocicli in attesa di interventi di riparazione (o già oggetto di riparazione), a comprova del fatto che la struttura era adibita ad autofficina.

Terminati gli accertamenti, è stata disposta la chiusura dell’officina e nei confronti del titolare saranno applicate le sanzioni amministrative previste dalla legge, mentre i locali (comprese attrezzature e strumentazioni) sono state sottoposti a sequestro allo scopo di interrompere l’attività abusiva. Per il titolare è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica: dovrà rispondere di diversi illeciti ambientali di carattere penale.

Grande plauso per l’attività svolta da parte del Sindaco Somma: "Intendo ringraziare pubblicamente il Comandante Troiano e il personale impegnato a contrastare l’abusivismo delle attività, evitando situazioni che possano compromettere l’ambiente".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...