Tomasic prolunga di 2 anni con la Rari Nantes

Tecnica ed esperienza per il fulcro d'attacco croato

Redazione Irno24 22/05/2020 0

La Rari Nantes Salerno comunica di aver rinnovato per due anni il contratto con il centroboa croato Mislav Tomasic. Giusto riconoscimento per il fulcro del gioco d’attacco. Con la sua tecnica ed esperienza, e 25 gol all’attivo, ha onorato alla grande il ritorno nella massima serie della compagine salernitana, dimostrando di essere uno dei migliori nel suo ruolo.

Il presidente Gallozzi: “Abbiamo imparato ad apprezzare le doti umane oltre che atletiche di Tomasic e d’accordo con il direttore sportivo ed il mister abbiamo raggiunto con lui un accordo biennale. Abbiamo tanta voglia di riprendere il cammino cominciato la scorsa stagione nella massima serie. Mislav si è integrato benissimo nella nostra squadra e da lui ci aspettiamo che dia un grande slancio a tutto il movimento pallanuotistico della nostra società”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/05/2021

La Rari Nantes Salerno mette in cassaforte il rinnovo di Marko Elez

Ancora un passo verso il consolidamento del gruppo base della squadra in casa Rari Nantes Salerno, che può annunciare ufficialmente il rinnovo del contratto di Marko Elez. Autore di due grandi stagioni in giallorosso, il croato ha regalato molte gioie ai supporter della Rari, soprattutto negli ultimi secondi delle gare.

“Marco è un giocatore completo, che ci dà equilibrio e qualità in entrambe le fasi, inoltre mette sempre il gruppo prima degli aspetti individuali. Un giocatore fondamentale per noi” il commento di mister Matteo Citro che ha fortemente voluto che Elez indossasse ancora la calottina giallorossa.

Il presidente Enrico Gallozzi: “Marko è un campione. Si trova bene a Salerno ed è entrato nel cuore di tanti tifosi. Per due volte mi ha fatto quasi saltare le coronarie quando ha segnato allo scadere gol molto pesanti per noi. Sono certo che darà un contributo importante e che aiuterà tutta la società nel percorso di crescita intrapreso”.

Grande soddisfazione anche per il ds Mariano Rampolla: “L’obiettivo di confermare il gruppo continua e con il rinnovo di Elez mettiamo un ulteriore tassello alla rosa della squadra per il prossimo campionato. Marko ha dimostrato di essere un leader ed un elemento fondamentale per la crescita dell'intera squadra. Legarsi per il terzo anno ai colori giallorossi significa che si sente parte del nostro progetto e noi siamo onorati che abbia accettato questo rinnovo”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/11/2021

Trieste mostra il suo valore e si impone a Salerno contro la Rari Nantes

Si è tenuta alla Piscina “Simone Vitale” di Salerno la gara tra la Rari Nantes Salerno e la Pallanuoto Trieste, per la quinta giornata di campionato di serie A1 di pallanuoto. La gara è terminata con il risultato di 11-16 per Trieste, squadra capace lo scorso sabato di imporre la prima sconfitta ai campioni d'Italia del Brescia.

Mister Citro deve rinunciare all’apporto di Gallozzi, fermato da un infortunio, al suo posto Spatuzzo. Primo quarto favorevole alla Rari, che propone una buona pallanuoto mettendo in difficoltà il Trieste e chiudendo sul 3-2 con i gol di Cuccovillo, Elez e Luongo. Nel secondo quarto blackout in casa Rari, con Trieste che prende il largo 6-1. Sugli scudi Bego, alla fine autore di 5 reti. I giallorossi, invece, sprecano tanto in attacco e subiscono troppe ripartenze.

Gli uomini di Citro però non si arrendono e provano a rientrare in partita, ottenendo un parziale vittorioso di 4-3 nella terza frazione, con 3 reti di Luongo e gol di Esposito. A tenere a galla Trieste ci pensa un super Oliva, autore di incredibili parate. Nell’ultima frazione Trieste chiude la gara imponendosi con un parziale di 5-3. I gol della Rari realizzati da Parrilli, Sanges e Gluaich. Il valore degli avversari, tanta sfortuna e un po' di ingenuità hanno condannano la Rari alla terza sconfitta stagionale, la prima in casa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/11/2020

Al via senza pubblico il campionato di pallanuoto, Rari Nantes in vasca il 21 Novembre

Finalmente si torna in vasca, riparte il campionato di serie A1 di pallanuoto, anche se la Rari Nantes Salerno dovrà aspettare il 21 novembre per la sua prima partita ufficiale, alla piscina Vitale alle ore 15,00 contro il Quinto Genova. Diramato da parte della Fin il calendario ufficiale degli incontri, che prevede in questa prima fase, in base alla nuova formula studiata ad hoc per il periodo Covid, quattro gare per i giallorossi. Due proibitive contro la Pro Recco e due contro l'Iren Genova Quinto, dove presumibilmente la Rari si giocherà l'accesso alla seconda fase, oppure al girone di play out. Le gare si disputeranno a porte chiuse.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...