Umilia la ex affiggendo manifesti "spinti", 17enne salernitano nei guai

L'immagine era corredata da un’offerta di prestazioni sessuali a pagamento

Redazione Irno24 10/03/2021 0

E’ stata eseguita stamane dalla Sezione di Salerno della Polizia Postale e dalla Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica per i minorenni di Salerno un’ordinanza cautelare, con la quale il GIP, su richiesta del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Salerno, d.ssa Patrizia Imperato, ha disposto la misura coercitiva del “collocamento in comunità” nei confronti di un 17enne residente nel salernitano.

Il provvedimento attiene ad un episodio di revenge porn - ovvero ad una condotta, prevista dall’art. 612-ter del codice penale, di abuso sessuale basato sulla diffusione di immagini intime distribuite senza il consenso della persona ritratta - verificatosi alcuni giorni fa in un piccolo centro del salernitano.

Per motivi legati ad una abietta gelosia, il giovane inquisito, con il chiaro intento di umiliare e svergognare la ex fidanzata 13enne, ha tappezzato le strade del paese in cui la minore risiede con manifesti riproducenti l’immagine della ragazza, colta in una posa sessualmente esplicita, corredata da un’offerta di prestazioni sessuali a pagamento.

Il provvedimento cautelare, nel quale si dà atto anche del sequestro di materiale pedopornografico effettuato dalla Sezione di Salerno del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania, a seguito della perquisizione domiciliare e informatica operata presso l’abitazione dell’indagato, è stato emesso dal Tribunale per i minorenni l’8 marzo, nel giorno dedicato internazionalmente alla donna.

Quasi un simbolo, considerato che l’atto di revenge porn rappresenta una tipica forma di vendetta maschile, attraverso la quale l’uomo, pubblicando foto intime della ex partner, riafferma la propria “superiorità” di genere, recuperando, attraverso la “punizione”, quel potere che avverte di aver perso, il più delle volte, allorquando subisce la decisione di chiusura della relazione sentimentale.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/02/2021

Salerno, rientrano in Cattedrale le sacre reliquie di San Gregorio VII

Mercoledì 24 febbraio 2021 l’urna che custodisce San Gregorio VII rientrerà nell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno. Alle ore 19.00 le Sacre Reliquie saranno accolte solennemente, presso la Cattedrale di Salerno, con la Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giovanni Roncari, vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello (terra che diede i natali a San Gregorio VII). Sarà possibile seguire l’evento su TDS (Canale 73) oppure sul Canale YouTube di Tele Diocesi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/12/2020

Salerno, si conclude la raccolta solidale "Scatole magiche"

Sabato 19 dicembre 2020, alle ore 11.30, presso la Colonia San Giuseppe di Salerno (Via Allende 66), si concluderà il progetto solidale “Scatole magiche”, promosso dall’Associazione Culturale “Mano nella mano”, con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Carisal.

L’iniziativa ha suscitato una notevole partecipazione della comunità, coinvolgendo grandi e piccini nella realizzazione di fantastici “pacchi dono” che contribuiranno a rendere il Natale un po’ più speciale ai bambini meno fortunati. Nell’occasione saranno presentati i risultati dell’iniziativa solidale e verrà consegnata una “scatola magica”, come simbolo della consegna dei doni, alle organizzazioni aderenti al progetto, che si occuperanno della loro distribuzione alle tante famiglie in difficoltà.

Fra queste, parteciperanno: Il Villaggio di Esteban di Salerno, la Coop. Soc. Insieme di Salerno, l’Associazione Iagulli Marco, la Coop. Soc. Strada Facendo di Cava de' tirreni e l’Arci Salerno per il progetto Fuori Tratta. Saranno presenti: Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno, Nino Savastano, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Piero De Luca, Deputato, Domenico Credendino, Presidente della Fondazione Carisal e Cristina Di Perna, Presidente dell’Associazione “Mano nella mano”.

Nell’occasione saranno presentate le altre iniziative di solidarietà promosse dalla Fondazione Carisal e attive nel territorio. Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure e delle norme di contenimento anti-Covid.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/09/2020

Controlli della Polstrada di Salerno sull'utilizzo del cellulare durante la guida

European Roads Policing Network ha programmato dal 14 al 20 settembre 2020 l'effettuazione della campagna europea congiunta denominata "Focus on The Road" (Concentrarsi sulla strada), che avrà per oggetto il corretto utilizzo alla guida dei telefoni cellulari, che oggi rappresentano motivo di grave distrazione durante la guida.

L'Organizzazione intende sviluppare una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali europee per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti, in adesione al Piano d'Azione Europeo 2011-2020. Per l'intera settimana, chiunque si metterà alla guida sulle strade europee sarà pertanto conscio che, in ogni Paese che attraverserà, il corretto utilizzo di apparecchi radiotelefonici durante la guida verrà costantemente monitorato.

A tal fine la Polizia Stradale ha predisposto sull'intero territorio nazionale l'effettuazione di mirati controlli, in particolar modo sulle arterie autostradali e di grande comunicazione nazionale. La Sezione Polizia Stradale di Salerno ha aderito al progetto, al fine di apportare un contributo al raggiungimento dello scopo oggetto della campagna.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...