Unisa protagonista a "Futuro Remoto" coi suoi progetti di ricerca

La prof.ssa Mangone illustrerà "Cultura e società digitale"

La prof.ssa Emiliana Mangone

Redazione Irno24 20/11/2020 0

Prende il via oggi, venerdì 20 novembre, e continua fino a domenica 29, la 34a edizione di "Futuro Remoto", il Festival della Scienza promosso dagli atenei campani. Anche l'Università di Salerno è protagonista dell’evento presentando, giorno per giorno, i suoi progetti di ricerca.

Tra questi c’è "Cultura e società digitale - Il futuro che verrà", promosso dal Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione e raccontato dalla voce della prof.ssa Emiliana Mangone, che incontrerà online gli studenti e il pubblico dell'evento martedì 24 novembre alle ore 15.00 (qui la prenotazione).

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/05/2021

Giornata internazionale contro omofobia, Unisa propone incontro di riflessione

Il laboratorio di riflessione civica FuturoInCorso, spazio di confronto tra studenti e docenti del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Università di Salerno, nell’ambito del ciclo di seminari DeGeneri, ha organizzato per il giorno 17 maggio, “Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia”, l’evento "LGBTQIA+: versoquale futuro?".

L’evento, promosso dalle associazioni studentesche RUN SALERNO, ALF, LINK FISCIANO e A.S.P., sotto la direzione scientifica della prof.ssa Daniela Vellutino e della dott.ssa Simona L. Scocozza, che si svolgerà interamente da remoto dalle 14.00 alle 16.00 - attraverso la piattaforma Microsoft Teams (codice di partecipazione 2mzaoec) - vuole essere un momento di confronto, insieme ai docenti del dipartimento e ad illustri ospiti esterni all’Ateneo, sulle problematiche legate all’omofobia e alle possibili soluzioni da mettere in atto per combattere i fenomeni di odio legati al genere.

Dopo i saluti Istituzionali del prof. Virgilio D’Antonio, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione, docente di Diritto Privato e Diritto Comparato dell’Informazione e della Comunicazione, si inizierà con l’introduzione da parte dei professori Agostino Vollero, docente di Digital Marketing e E-commerce nel corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, e Francesco Buonomenna, Docente di Istituzioni di Diritto dell’Unione Europea nel corso di Laurea in ScienzePolitiche e delle Relazioni Internazionali.

I lavori inizieranno con l’intervento di Francesca Vecchioni, Presidente della no profit Diversity, che approfondirà le tematiche della cultura dell’inclusione e del lavoro dell’associazione per favorire una visione del mondo che consideri la molteplicità e le differenze come valori e risorse preziose per le persone e le aziende. Seguirà Carlo Tumino, fondatore della associazione “Papaperscelta”, con cui si parlerà di adozioni e del loro blog di aiuto e sostegno al percorso genitoriale.

Si terminerà con un approfondimento sui contenuti, le problematiche e l’iter legislativo del Ddl ZAN con il senatore Francesco Verducci, Vicepresidente della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/12/2019

Sostenibilità, "Linea Verde" fa tappa al Campus di Fisciano

Sabato 28 Dicembre 2019, l'Università di Salerno sarà tra i protagonisti della nuova puntata di "Linea Verde", storico programma della RAI dedicato alle eccellenze del territorio nazionale. Il conduttore, Marcello Masi, e la troupe televisiva hanno fatto tappa al Campus di Fisciano per scoprire e raccontare i progetti di ricerca dell'Ateneo nell'ambito della sostenibilità ambientale. L'appuntamento è alle ore 12:20 su Rai Uno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/03/2021

Indagini Unisa, Loia ringrazia Procura e GdF: "Apprezzamento per il lavoro svolto"

In riferimento all’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, conseguente ad irregolarità amministrative emerse nell’utilizzo dei sistemi informativi dell’Ateneo, il Rettore Vincenzo Loia ringrazia la Procura di Salerno e la Guardia di Finanza e sottolinea:

"Desidero esprimere alla Procura di Salerno, diretta dal dottor Giuseppe Borrelli, il nostro apprezzamento per il lavoro svolto. L’Ateneo ha collaborato nella più completa trasparenza con la Magistratura e gli organi inquirenti per l’individuazione delle irregolarità oggetto delle indagini.

Questa vicenda ha permesso all’Ateneo di individuare adeguati correttivi e di irrobustire la piattaforma tecnologica ad ausilio di processi amministrativi sempre più rigorosi. L’Università di Salerno porrà sempre la massima attenzione a garanzia delle carriere e del futuro dei suoi studenti".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...