A Baronissi un Presepe Vivente speciale con figuranti d'epoca

Si "fondono" i presepi di tutte le frazioni

Redazione Irno24 06/12/2019 0

Sabato 7 Dicembre 2019, a Baronissi rivive la magia del Natale con il caratteristico Presepe Vivente in Villa Comunale che si animerà grazie a cento figuranti in costume d’epoca, che riapriranno antiche botteghe e cantine per riproporre mestieri del passato. Dalle ore 18.00, sarà possibile ammirare gli antichi lanaioli, le lavandaie, il “castagnaro”, il ciabattino, lo scalpellino, le ricamatrici, le filatrici, le antiche massaie al lavoro. Nel corso dell’evento si apriranno le botteghe degli artigiani e inizierà il viaggio di Maria e Giuseppe fino alla grotta, dove sarà rappresentata la natività fino all’arrivo dei Re Magi.

La straordinarietà di questo “speciale” Presepe Vivente è l’unione tra tutti i presepi viventi della città: per la riuscita dell’evento – coordinato dal direttore artistico Gaetano Stella – si “fonderanno” i presepi viventi dell’associazione Alvaa di Aiello Acquamela, gli Aggregati di Sant’Antonio di Fusara, la parrocchia di Santa Maria delle Grazie e Santo Stefano protomartire di Caprecano, i Cavalieri dell’Irno e i giovani dell’Azione Cattolica e della Parrocchia S. Agnese in Sava. Sarà un’autentica immersione tra fede e le radici più antiche del villaggio, dove il tempo sembrerà essersi fermato.

L’evento sarà un’occasione per ammirare il presepe dipinto di Mario Carotenuto allestito in Villa Comunale dalla Bottega San Lazzaro e le luminarie artistiche. L’Abete di Natale che sarà acceso per le Luci dell’Irno darà il benvenuto ai visitatori. Negozi aperti fino a tarda sera con il trenino natalizio gratuito messo a disposizione dall’Associazione Baronissi Food & Beverage e dai commercianti della città che attraverserà le principali strade cittadine per accompagnare grandi e piccini.

foto tratta dalla pagina social Comune Baronissi

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/04/2021

Comune Baronissi invita over 80 ancora non vaccinati a contattare Unità di Crisi

Per informazioni i cittadini di Baronissi - fa sapere il Comune - possono contattare, in caso di necessità e di mancato riscontro dell'Asl, l'Unità di crisi comunale (unitadicrisi@comune.baronissi.sa.it, tel. 3288605474). Al fine di consentire l'esatta conoscenza dei dati relativi al numero di cittadini vaccinati - dato non fornito dall'Asl - si invitano gli over 80, cui ancora non è stata somministrata la prima dose vaccinale, a contattare l'unità di crisi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/05/2020

Riapre con tutte le cautele il mercato settimanale di Baronissi

Domani, 28 maggio, riapre a Baronissi il mercato settimanale sia per i generi alimentari che per quelli non alimentari. Lo rende noto il Comune. Sono state adottate, come da protocollo, tutte le misure di sicurezza anti Covid-19. Obbligatori per tutti l’osservanza del distanziamento interpersonale e l’uso di mascherina protettiva e guanti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/03/2020

"Città della Medicina" a Baronissi cambierà completamente aspetto

Procede, ad opera del Genio Militare, l'intervento per la verifica dell'eventuale presenza di residuati bellici nell’area "Città della Medicina", a Baronissi. L'attività durerà circa due settimane. Lo rende noto il Comune sulla propria pagina facebook. Al termine, avranno inizio i lavori di realizzazione delle opere infrastrutturali (strade, rotatorie, sottoservizi, pista ciclabile, parcheggio, pubblica illuminazione multiled) che cambieranno completamente il volto alla zona.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...