AIFA stoppa vaccino AstraZeneca in tutta Italia per motivi precauzionali

Si attende il pronunciamento dell'EMA

Redazione Irno24 15/03/2021 0

L’AIFA - si legge in una nota ufficiale - ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’EMA (European Medicines Agency), il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid-19 su tutto il territorio nazionale. Tale decisione è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paese europei. Ulteriori approfondimenti sono attualmente in corso.

L’AIFA, in coordinamento con EMA e gli altri Paesi europei, valuterà congiuntamente tutti gli eventi che sono stati segnalati a seguito della vaccinazione. AIFA renderà nota tempestivamente ogni ulteriore informazione che dovesse rendersi disponibile, incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/06/2021

Dal 28 Giugno tutta Italia in zona bianca ma servono cautela e prudenza

Nella giornata di ieri, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 25 giugno 2021, ha firmato una nuova Ordinanza che dispone il passaggio della Regione Valle d'Aosta in area bianca.

"Con l’ordinanza che ho firmato - ha detto il ministro Speranza - tutta l’Italia sarà in zona bianca a partire da lunedì 28. É un risultato incoraggiante, ma servono ancora cautela e prudenza, soprattutto alla luce delle nuove varianti. La battaglia non è ancora vinta".

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2021

"Contattare il 1240 per prenotare il vaccino", l'ennesimo falso di cui diffidare

Stanno pervenendo numerose segnalazioni riguardanti una campagna fraudolenta correlata alla somministrazione dei vaccini Covid rivolta, in particolare, a soggetti ultraottantenni. Nel dettaglio - informa la Polizia Postale - diversi assistiti hanno ricevuto sms con i quali vengono invitati a contattare il numero 1240 per prenotare la vaccinazione o ricevere informazioni in merito. Si invita a diffidare di tali messaggi, segnalandoli al link www.commissariatodips.it.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2021

De Luca: "Se il trend dei contagi è questo, chiusure già a fine Agosto"

Non usa mezzi termini il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nell'analizzare i dati del contagio, che nelle ultime ore è in crescita nella nostra regione. "Il dato dei positivi in Campania è preoccupante. Se il trend è questo noi non arriveremo a ottobre, dovremo fare nuove chiusure già a fine agosto". Lo ha detto nel corso dell'intervento in streaming del Venerdì.

"Ho visto le immagini dello stadio di Wembley - ha proseguito De Luca - e mi sono venuti i brividi. Decine di migliaia di tifosi inglesi e danesi uno sull'altro, nessuno con la mascherina, in un Paese, la Gran Bretagna, nella quale abbiamo oggi 24-25mila positivi. In Italia oggi sono 1.400. Sono segnali a mio parere di totale irresponsabilità che pagheremo in Europa".

"Rivolgo un appello al Ministero della Salute, al Governo e al Commissario al Covid - ha chiuso il Governatore - affinchè parlino quanto meno è possibile, perché il livello di confusione che hanno prodotto in queste settimane è sconcertante. Credo che se fanno silenzio ci danno una grande mano a portare avanti la campagna di vaccinazione. Fra l'altro ogni 48 ore cambiano le valutazioni che fanno sui vaccini, una cosa sconcertante".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...