Altro punto a Faiano ma tanti rimpianti per il Salernum Baronissi

Il pareggio sta stretto ai ragazzi di Calabrese

Redazione Irno24 11/10/2020 0

Altro pareggio a reti bianche per il Salernum Baronissi. Sul campo del Faiano finisce 0-0 ma, in questa circostanza, ci sono più rimpianti rispetto a una settimana fa. Tante limpide opportunità sprecate di un soffio dai ragazzi di Calabrese. Il pareggio sta stretto, però una colossale occasione (mancata a porta vuota) per il Faiano fa sembrare il bicchiere mezzo pieno.

Al 13' grande occasione per Senè: il destro a incrociare del senegalese va di poco a lato. Altra chance Salernum al 20': Njie intercetta e serve Senè, bravo a trovare Bucciero che però spara alto un rigore in movimento. Nuova opportunità ghiotta per gli ospiti al 37' quando De Simone non trova la zampata per pochi centimetri su invito di Njie.

Al 54' Bove impatta di testa su punizione liftata di Izzo: l'incornata svernicia il palo alla sinistra di Senatore. Dopo un minuto Zoppino, stavolta, sempre di testa non trova lo specchio per millimetri. All'improvviso il Faiano si divora la più grande palla gol del match: D'Angelo si libera dal limite e scarica un tiro preciso che sbatte sul palo ma Erra a porta vuota calcia alto. La fortuna poi volta le spalle al Salernum col Faiano che fa autopalo e su conseguente angolo si salva dopo una mischia selvaggia in area piccola.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/08/2021

Test congiunto con la Sanseverinese, Salernum pronto all'esordio ufficiale

Altro test match per il Salernum Baronissi. Al Figliolia, infatti, è arrivata la Sanseverinese per un allenamento congiunto e Mister Calabrese può essere soddisfatto. I ritmi sono stati importanti e le indicazioni per il tecnico non sono mancate. Prossimo impegno sarà l’amichevole con la Gelbison (30 Agosto) prima dell’esordio ufficiale in Coppa Campania Eccellenza (4 Settembre sul campo della Virtus Avellino).

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/02/2020

Un'autorete condanna il Salernum Baronissi a San Marzano

Una sfortunata autorete del centrocampista Bucciero al minuto 30 della ripresa fa uscire gli uomini di Calabrese sconfitti dal Comunale di San Marzano, nel confronto della ventesima giornata del Campionato di Promozione (Girone D).

La sconfitta allontana il Salernum dalla seconda posizione occupata dal Calpazio, vittorioso in trasferta sul campo del Giffoni Sei Casali.

Con le reti di Mennella, Romanato e Romano, la formazione under 19 si sbarazza 3-1 dello Sporting Potecagnano e prosegue l’inseguimento al Buccino Volcei, capolista del Girone D.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/03/2021

Il Salernum Baronissi non riprenderà il campionato d'Eccellenza 20-21

Il Salernum Baronissi comunica che non prenderà parte alla ripresa del Campionato di Eccellenza 2020/21: la società capeggiata dal Presidente La Marca, dopo una lunga riunione, ha ritenuto non sussistano le condizioni minime di sicurezza per i propri tesserati e collaboratori.

"In un momento delicato come quello che stiamo vivendo - fanno sapere dal club - dove la notizie quotidiane parlano di contagi in aumento e soprattutto di conseguenza gravi, da ultimo la scomparsa di Antonio Vanacore, vice allenatore della Cavese (ndr), riteniamo sia impossibile riprendere l’attività agonistica con un protocollo sanitario che ci lascia quanto meno perplessi, esponendo a possibili contagi i nostri calciatori e lo staff, e di conseguenza tutti i nuclei familiari di coloro che orbitano intorno alla squadra, andando a vanificare tutti i sacrifici fatti fino ad ora.

Del resto, fin dall’inizio eravamo scettici sulla ripresa, poi l'improvvisa impennata dei contagi ha determinato la nostra scelta; non condividiamo, inoltre, seppur rispettandola, la scelta di lasciar decidere ad ogni singola società la partecipazione o meno al campionato. Non ci sembra la scelta corretta, avremmo preferito riunirci tutti insieme e decidere insieme il futuro dell’eccellenza Campana.

Il grazie più grande ci sentiamo in dovere di dirlo ai nostri Ragazzi, prima uomini e poi calciatori che hanno capito la situazione e sono venuti incontro alla società, loro sono e saranno sempre la colonna portante di questa meravigliosa famiglia chiamata Salernum Baronissi. Riprenderemo l’attività sportiva 2021/22 quando le condizioni generali lo consentiranno e torneremo tutti insieme a fare quello che più ci piace fare: vivere il calcio".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...