Beffa colossale per la Salernitana, il Cagliari fa 1-1 al 99°

Verdi apre su rigore, Altare pareggia su corner nel recupero extra

foto dalla pagina facebook del Cagliari

Redazione Irno24 08/05/2022 0

Epilogo incredibile dello scontro salvezza fra Salernitana e Cagliari, nell'ambito del 36° turno di serie A. Finisce 1-1, coi sardi in gol addirittura al 99° dopo il maxi recupero concesso nella ripresa da Di Bello. Partita molto tesa, squadre bloccate per larghi tratti. Nel primo tempo, meglio il Cagliari, con Pavoletti e Joao Pedro pericolosi. La Salernitana si affida ai guizzi di Verdi.

Il punteggio si sblocca al 68°, quando il solito Verdi insacca un rigore guadagnato dal subentrato Kastanos, atterrato dopo una pregevole serpentina. L'Arechi esplode, la salvezza sembra davvero a portata di mano. Grassi scuote subito l'ambiente con un palo esterno dalla distanza.

Nelle ultime battute di gara, il finale che non ti aspetti; dapprima al 93° il Var induce Di Bello a correggere la decisione e non assegnare un rigore al Cagliari (da qui scaturisce il recupero extra), poi i sardi all'ultima azione centrano il bersaglio con Altare sugli sviluppi di un corner. Decisive, a questo punto, le partite contro Empoli (fuori) e Udinese (in casa).

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/01/2022

La Lazio passeggia 0-3 all'Arechi in un match "fantasma"

In un clima surreale, davanti a pochi tifosi, frenati dalla prospettiva di assistere ad una sorta di "amichevole", dopo le innumerevoli assenze per Covid in casa granata, la Salernitana cede alla Lazio 0-3. Partita a senso unico, o forse sarebbe meglio dire "senza senso", nel contesto della 22esima giornata di serie A.

A Colantuono manca oltre una dozzina di elementi, in campo - per onor di firma, come si suol dire - va una squadra assolutamente rabberciata nella composizione e adattata nei ruoli; in panchina, praticamente solo ragazzi della "Primavera": uno di questi, in realtà, il moldavo Motoc, classe 2002, è schierato titolare dall'inizio.

Bastano i primi 10 minuti alla Lazio per mandare in archivio l'appuntamento: Immobile segna al 7° e al 10°, girando a rete gli assist - rispettivamente - di Milinkovic Savic (di tacco al volo) e Pedro, liberissimo quest'ultimo di sfondare in velocità sulla destra. E sempre dallo stesso versante, al 66°, l'incursione vincente di Lazzari per il 3-0 finale. Da segnalare, poco oltre la mezz'ora del primo tempo, la traversa colpita di testa dal solito Immobile.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/12/2020

Col Cittadella decide Bogdan a 5 dal termine, Salernitana sempre in testa

Nel giorno in cui il Giudice Sportivo certifica la vittoria di Cosenza, la Salernitana batte anche il Cittadella e si conferma capolista solitaria del campionato di Serie B dopo 10 partite disputate. E' un colpo di testa di Luka Bogdan, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, a decidere il match a 5 minuti dalla fine in favore della squadra di Castori, che conquista la terza vittoria consecutiva.

Cinismo e concretezza si confermano armi predilette dei granata, che sfruttano anche oggi un approccio attendista (soprattutto nel 1° tempo è il Cittadella a controllare la gara, sfiorando il vantaggio in un paio di situazioni) per poi massimizzare le chance sotto porta. In casa Salernitana, Anderson è il più propositivo, ma è da una conclusione di Casasola all'85° che scaturisce il corner su cui Bogdan svetta e fa sognare i granata.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/06/2021

Agenzie stampa, per la Federcalcio il trust della Salernitana non va bene

Secondo quanto si apprende dalle principali agenzie di stampa nazionali, la Federcalcio avrebbe al momento bocciato il trust della Salernitana. Terzietà e indipendenza economica, rispetto alle società disponenti, i nodi insoluti. Una bocciatura non definitiva, una sorta di congelamento dell'iscrizione.

Sarebbe stato fissato per Sabato 3 Luglio alle ore 20 il termine ultimo per "sanare" i problemi emersi e dunque salvaguardare la partecipazione della compagine granata al prossimo torneo di A. Per la metà Luglio dovrebbe riunirsi il Consiglio Federale e chiudere, in un senso o nell'altro, la vicenda.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...