Da Maggio in Campania ci si potrà vaccinare in farmacia

Federfarma e Regione hanno stretto un accordo

Redazione Irno24 13/04/2021 0

Regione Campania e Federfarma Campania hanno stipulato un accordo improntato sulla somministrazione dei vaccini in farmacia, probabilmente a partire dal mese di Maggio.

Il protocollo regionale prevede che le farmacie, come ha spiegato Dario Pandolfi, Presidente di Federfarma Campania, potranno somministrare il vaccino all'interno dei locali stessi della farmacia, in "angoli" predefiniti, o in locali attigui, a seconda della disponibilità, opportunamente predisposti.

La vaccinazione sarà effettuata da un farmacista debitamente formato in un corso organizzato dall'ISS. Tali punti vaccinali "extra" - forti del rapporto di fiducia che normalmente si instaura fra farmacista e la propria utenza - saranno allestiti nelle grandi città e dislocati anche nei piccoli centri.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/02/2021

Finora quasi 2mila vaccini nel salernitano, alcune indicazioni utili

Le vaccinazioni presso i punti preposti dell’Asl Salerno (fra cui il Ruggi) continuano a pieno ritmo su tutto il territorio provinciale. Nella settimana appena trascorsa sono stati somministrati alla popolazione oltre 1800 vaccini. L’Asl Salerno, avendo rilevato alcune difficoltà da parte di alcuni nell’accedere correttamente, ritiene utile fornire qualche indicazione:

Le persone che, per vari motivi, non riescono a presentarsi al punto vaccinale nella data e ora in cui sono state chiamate, saranno automaticamente ricontattate per un nuovo appuntamento. Non devono, quindi, chiamare alcun numero Asl o inviare alcuna mail.

Nei casi di persone non deambulanti, per le quali al momento della registrazione in piattaforma regionale non sia stata segnalata l’impossibilità a recarsi presso il centro vaccinale, è possibile richiedere la vaccinazione a domicilio inviando una mail a hd_ecovid@soresa.it indicando il codice fiscale dell'anziano e specificando "non deambulante".

In tutti i punti vaccinali a breve si avvierà anche la somministrazione del vaccino Astrazeneca al personale scolastico già prenotato sul portale Sinfonia.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/04/2021

Domani vaccinazioni regolari in Campania, la nota dell'Unità di Crisi

L'Unità di Crisi della Campania precisa - stoppando così le voci circolate nella tarda mattinata di oggi su alcuni canali di informazione - che domani, 13 Aprile, le vaccinazioni si svolgeranno regolarmente, secondo convocazioni, nei centri vaccinali della regione.​ Dunque nessuna chiusura per esaurimento delle scorte.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/05/2021

De Luca: "Cifre fuorvianti sui vaccinati, informazioni da correggere"

"Abbiamo chiesto al Commissariato e al Ministero della Salute di correggere la comunicazione relativa alla vaccinazione degli ultra ottantenni. Oggi vengono proposte cifre totalmente fuorvianti. Va chiarito che l'adesione alle vaccinazioni è assolutamente volontaria.

Pertanto l'informazione corretta relativa alla percentuale degli ultra 80enni, ultra 70enni e ultra 60enni vaccinati, non può che essere quella relativa a chi ha accettato di fare la vaccinazione, non alla percentuale Istat di popolazione. L'unica vaccinazione obbligatoria è quella degli operatori sanitari, per i quali siamo oltre il 99%.

Per quanto riguarda la Campania, la prima dose è stata somministrata al 100% degli over 80 aderenti in piattaforma, come da bollettino quotidiano della Regione, che invitiamo a seguire come riferimento. Ci auguriamo che a brevissimo sia il Commissariato che il Ministero vogliano correggere l'informazione sui vaccinati". Lo dichiara il Governatore della Campania, De Luca.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...