Campania considerata zona "gialla" nonostante la crescita dei casi

Le indiscrezioni riferivano invece di zona arancione

Redazione Irno24 04/11/2020 0

A dispetto delle previsioni e delle indiscrezioni, che "assicuravano" una collocazione nella fascia di rischio arancione, la Campania è stata inserita dal Governo nella fascia gialla, cioè quella con le restrizioni "minori". Alla fascia rossa sono state associate Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta e Calabria, a quella arancione Puglia e Sicilia.

Tutte le altre regioni, e dunque anche la Campania, sono state collocate nella fascia gialla. Le restrizioni indicate nel DPCM entreranno in vigore il 6 novembre e non il 5. "Dobbiamo intervenire - ha spiegato Conte nella conferenza stampa illustrativa - perchè il contagio è in aumento e molte regioni potrebbero presto superare la soglia critica delle terapie intensive".

Nella zona gialla: divieto di uscire da casa tra le 22 e le 5 (eccezioni per motivi di lavoro, salute o casi di necessità), chiusi centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (rimangono aperti al loro interno i negozi alimentari, le farmacie, le parafarmacie), chiusi musei, sale bingo, cinema, teatri, piscine e palestre, chiusi bar e ristoranti alle 18 (asporto fino alle 22, no restrizioni delivery), mezzi pubblici al 50% della capienza, consentiti spostamenti fra comuni e verso altra regione gialla, consentito lo sport all'aperto.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/08/2021

Bollettino 11 Agosto, in Campania 552 positivi su oltre 16mila test

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come ogni giorno da oltre un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda l'11 Agosto 2021, ma bisogna sempre specificare che il riferimento temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (10 Agosto).

- Positivi del giorno: 552
- Tamponi del giorno: 16659
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 15
- Posti letto di degenza occupati: 284

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/11/2021

Bollettino 17 Novembre, in Campania 871 positivi su più di 30mila test

L'unità di crisi ha divulgato, come ogni giorno da più di un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 17 Novembre 2021, ma è fondamentale ribadire che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (16 Novembre).

- Positivi del giorno: 871
- Tamponi del giorno: 30583
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 21
- Posti letto di degenza occupati: 297

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/08/2021

Campania, il progetto "Scuola viva" proseguirà per altri 4 anni

La Giunta della Regione Campania ha approvato la proposta progettuale "Scuola Viva", che prevede la programmazione di nuovi interventi con l’obiettivo di rafforzare la relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini e contrastare il fenomeno della dispersione scolastica. In continuità con l’attuale programmazione, è stata deliberata la prosecuzione per un ulteriore quadriennio.

Scuola Viva potrà contare su oltre 115 milioni di euro per la seconda edizione pluriennale del programma che tiene aperte le scuole anche il pomeriggio per progetti scolastici che spaziano dalle materie di base alla comunicazione, dal teatro alla musica. Il provvedimento deliberativo vara anche uno speciale programma di intervento dedicato allo sport e alle attività motorie (“Corpore sano Campania”), con l’egida e supervisione del Coni.

"Il progetto Scuola Viva - ha dichiarato l'assessore Lucia Fortini - rappresenta un vero e proprio modello educativo incentrato sui giovani che apre le scuole al territorio e alla comunità scolastica con attività laboratoriali multidisciplinari, in continuità con l’azione di contrasto alla povertà educativa già avviato negli anni scorsi".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...