La Salernitana ci prova ma l'Inter fa suo l'incontro col risultato di 2-0

La vittoria dei nerazzurri porta la firma di Martinez e Barella, i granata non hanno demeritato

foto da pagina facebook della Salernitana

Redazione Irno24 16/10/2022 0

Esce sconfitta dal "Meazza" di Milano la Salernitana, ma al cospetto dell'Inter non sfigura come la scorsa stagione, allorchè venne ridimensionata con un perentorio 5-0. Anzi, c'è la sensazione che, con più attenzione e caparbietà, il risultato avrebbe potuto essere diverso dal 2-0 che premia gli uomini di Inzaghi.

Nel primo tempo, l'Inter tiene alta la pressione e non rende facile la costruzione alla Salernitana, spesso in affanno in fase di fraseggio. Al 13° è il solito Martinez, sempre in vena contro i granata, a sbloccare il risultato: sul suo tiro dal limite, però, Sepe non appare irreprensibile. Sette minuti dopo, una violenta conclusione di Kastanos si infrange sull'esterno della rete. Al 35°, Sepe si oppone al colpo di testa di Skriniar, sempre pericoloso sulle giocate aeree.

Quando attacca, la Salernitana impensierisce l'Inter; al 40°, tiro a giro di Piatek e Onana si rifugia in angolo. Allo scadere del tempo, Martinez ha un'occasione colossale per il raddoppio ma Sepe è reattivo e fa muro sul colpo di testa ravvicinato dell'argentino, favorito nello smarcamento da un rimpallo.

In avvio ripresa, al 43°, Dia si avventa su un cross insidioso di Candreva e chiama Onana ad una smanacciata provvidenziale. Al 58° l'Inter raddoppia, nel miglior momento granata: altro errore in costruzione, Calhanoglu sradica palla ed imbecca Barella, che aggira Pirola con controllo a seguire ed insacca nell'angolo. Partita praticamente chiusa. Nel finale, spazio al ritorno in campo di Bohinen, giocatore indispensabile nel ruolo di regista e che tanto è mancato finora a causa di un infortunio.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 09/05/2021

Tamponi negativi per Castori, a Pescara potrà tornare in panchina

L’U.S. Salernitana 1919 comunica - attraverso il proprio sito ufficiale - che sia il tampone effettuato nella giornata di ieri dal tecnico Fabrizio Castori sia quello effettuato nella giornata di oggi hanno dato esito negativo.

Dunque il mister marchigiano potrà tornare in panchina a Pescara, nella sfida che vale l'accesso alla massima serie: decisamente una buona notizia in una giornata convulsa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/01/2023

Salernitana, lesione muscolare al polpaccio per Fazio

Gli accertamenti diagnostici a cui si è sottoposto in data odierna Federico Fazio, presso il Centro Polidiagnostico Check-Up, hanno evidenziato una lesione muscolare a carico del polpaccio sinistro, rimediata nei primi minuti della partita contro l’Atalanta. L’atleta ha già iniziato il percorso fisioterapico e nei prossimi giorni si sottoporrà a nuovi controlli radiologici. Lo rende noto la Salernitana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/01/2022

Iervolino: "Lega sospenda campionato, regolarità sarebbe compromessa"

"I livelli di contagio raggiunti nelle ultime settimane sono un effetto preoccupante del diffondersi della pandemia. In questo quadro epidemiologico sarebbe auspicabile che tutti, congiuntamente, ci adoperassimo al fine di frenare l'avanzata del virus. Non può sottrarsi da una simile responsabilità il mondo dello sport, che ha l'obbligo di preservare la salute di tutti i suoi affiliati ed appassionati.

Ritengo ragionevole che la Lega di Serie A adotti gli opportuni provvedimenti al fine di sospendere le prossime giornate di campionato la cui regolarità, peraltro, potrebbe essere compromessa dalle numerosi defezioni che ogni club, purtroppo, conta tra i suoi tesserati. Mi auguro che lo sport continui a rappresentare limpidamente i suoi valori fondanti di responsabilità e rispetto". Così sui social il neo patron della Salernitana, Iervolino.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...