Lavori di depurazione dai reflui urbani, sopralluogo di De Luca

Presenti anche i sindaci di Salerno e Cetara

Redazione Irno24 26/05/2020 0

Martedì mattina, 26 maggio, il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, ha accompagnato il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il Vicepresidente, Fulvio Bonavitacola, e i Sindaci di Salerno e di Cetara per un sopralluogo al cantiere di via Ligea dei lavori che la Provincia di Salerno ha quasi concluso, dopo poco più di un anno di attività ininterrotte, per il collegamento dei reflui del Comune di Cetara all’Impianto di Depurazione di Salerno.

Entro fine maggio sarà completato il collegamento via mare della stazione di rilancio dei reflui ubicata nel Comune di Cetara con il realizzando collegamento alla prima Stazione di Rilancio nel Comune di Salerno all’impianto di Depurazione di Salerno. Inoltre il collegamento dei reflui, nella sua prosecuzione verso l’impianto di Depurazione, realizzerà i collettori fognari per tutta l’area portuale della città di Salerno, attualmente sprovvista.

"Con in lavori in corso di completamento - dichiara Strianese - iniziati nell’aprile del 2019, sarà possibile eliminare il primo degli scarichi in mare dei reflui urbani presenti in Costiera Amalfitana, obiettivo prefissato dalla Provincia di Salerno, grazie alla efficace collaborazione della Regione Campania, con l’intervento di Risanamento dei Corpi Idrici Superficiali del nostro Ente".

I DETTAGLI DEI LAVORI

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 03/01/2020

Danni alla condotta, sospensione idrica in zona Pastena

Salerno Sistemi comunica in una nota che un vasto movimento franoso, causato dalle intense precipitazioni dei giorni scorsi, verificatosi a monte di Via Paradiso di Pastena, in prossimità del serbatoio a servizio del distretto di Pastena, ha determinato, in più punti, considerevoli danni alla condotta di distribuzione.

Pertanto, per la pubblica e privata incolumità, nonché per eseguire gli interventi riparativi, si è reso necessario sospendere ad horas l’erogazione idrica al distretto di Pastena (zone comprese tra Torrione e Mercatello).

Si prevede, salvo imprevisti, di ripristinare il regolare servizio idrico per le ore 18:00 odierne.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/07/2020

Salerno, riapre la pasticceria Buonocore di Via De Granita

Dopo la chiusura del 12 Luglio, annunciata sui social, in seguito ad una positività da Covid nello staff, la pasticceria gelateria Buonocore di Via De Granita a Salerno riapre i battenti.

"Con immensa gioia - scrive il titolare su facebook - vi comunico che da domani, 27 luglio, finalmente riapriamo! Ieri abbiamo effettuato la sanificazione del locale e, dopo aver avuto un confronto con l'Azienda Sanitaria Locale, la quale si è complimentata per la gestione della criticità, ci hanno comunicato che possiamo riaprire.

Per fortuna la situazione si è risolta nel migliore dei modi e possiamo tornare ad offrire un servizio ottimale tenendo ancor di più conto del rispetto delle norme di prevenzione anti Covid-19. A seguito dell'ordinanza regionale 63 preghiamo i nostri clienti di collaborare (cosa che già facevano in passato) per poter offrire un servizio sempre più preciso e soddisfacente.

Ci scusiamo per il disagio che abbiamo potuto creare con la nostra chiusura ma, come si dice, tutto è bene quel che finisce bene! Lunedì 27 Luglio finalmente torniamo a stare insieme".

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/05/2021

Non ce l'ha fatta Matteo Leone, il cordoglio del sindaco e della Salernitana

Non ce l'ha fatta Matteo Leone, l'operaio di 35 anni travolto da un carrello al Porto di Salerno nella giornata di ieri. Il giovane, dipendente della cooperativa "Flavio Gioia", era stato tempestivamente trasportato in ospedale ma era subito emersa la gravità della sua situazione. Matteo era molto conosciuto, soprattutto al centro storico, perchè era uno dei portatori della statua di Sant'Anna ed era grande tifoso della Salernitana.

"Esprimo alla famiglia, agli amici ed ai colleghi di lavoro il cordoglio dell'Amministrazione Comunale. La tragica fine del giovane lavoratore portuale addolora tutta la nostra comunità. Ogni morte sul lavoro è straziante ed inaccettabile. E rende urgente la verifica dell'accaduto insieme al massimo impegno per la prevenzione e la sicurezza". Così il sindaco Napoli.

"L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Leone per la tragica scomparsa del caro Matteo, grande tifoso granata".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...