Lo Stadio Arechi avrà la "Var Room", investimenti anche per il Vestuti

Lo rende noto il sindaco di Salerno

Redazione Irno24 25/03/2021 0

"Lo Stadio Arechi si prepara per le sfide ad altissimo livello della Salernitana. Realizziamo il cablaggio e la Var Room (la cabina di regia della moviola in campo, obbligatoria per i playoff, ndr) per adeguare il Nostro Principe agli impianti calcistici di Serie A.

Investiamo anche sullo sport di base e popolare con la manutenzione delle torri faro e delle lampade dello Stadio Vestuti, del 24 Maggio 1999 a S. Eustachio e del Pattinodromo Comunale". Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. Cifra complessiva 80mila euro.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/08/2020

Castori nuovo allenatore della Salernitana

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Sig. Fabrizio Castori e di avergli affidato la guida della prima squadra. Il tecnico ha firmato con il club granata un contratto annuale con opzione per il secondo.

Farà parte dello staff tecnico l’allenatore in seconda Riccardo Bocchini, il preparatore atletico Carlo Pescosolido e il match analyst Marco Castori. Queste le prime parole di mister Castori da nuovo allenatore della Salernitana: “Sono molto contento di aver raggiunto l’accordo con la Società granata.

Ringrazio i Presidenti Lotito e Mezzaroma per avermi dato la grande opportunità di tornare in una piazza importante di cui conosco già la passione e l’incredibile entusiasmo”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/02/2021

Reggina-Salernitana 0-0, Djuric sbaglia un rigore. Dal Pescara torna Jaroszynski

Comincia con uno 0-0 il girone di ritorno della Salernitana, che non riesce a violare il Granillo di Reggio Calabria. Anche all'andata era finita in pareggio, 1-1. Grande rammarico in casa granata per il rigore sbagliato da Djuric all'inizio del 2° tempo: il portiere Nicolas (autore del fallo decisivo su Gondo) respinge la conclusione del centravanti bosniaco.

“È stata una partita molto dura – ha spiegato Castori nel dopo partita – Accettiamo il verdetto del campo, ma io guardo soprattutto la prestazione: stiamo ritrovando quei ritmi che hanno contraddistinto gran parte del nostro girone d’andata e questo è l’aspetto più importante dal momento che la nostra forza si basa soprattutto sull’intensità. Sono molto contento anche della vivacità e dalla qualità che ha dato chi è partito dalla panchina”.

Proprio ieri, intanto, si concludeva la sessione invernale del mercato. Da registrare il ritorno, in prestito dal Pescara, del difensore classe ’94 Paweł Jaroszyński e la cessione (sempre in prestito ai biancazzurri) dell’attaccante classe ’91 Niccolò Giannetti. Dalla Triestina, invece, arriva a titolo temporaneo con obbligo di riscatto il centrocampista classe ’98 Reda Boultam: tragitto inverso, ma a titolo definitivo, per il difensore classe ’85 Walter Lopez.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/05/2021

Serie A, al Vestuti dilaga l'entusiasmo incontenibile dei tifosi

Al triplice fischio finale di Prontera, tantissimi tifosi della Salernitana si sono riversati in particolare a Piazza Casalbore, al cospetto della tribuna dello storico stadio Vestuti, simbolo intramontabile della passione granata. Un tripudio di canti e fumogeni per manifestare una gioia attesa da 23 anni.

L'auspicio è che tutto si svolga all'insegna del buon senso e di una certa prudenza, in considerazione dell'attuale situazione epidemiologica, sì in miglioramento ma non certamente risolta.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...