Napoli: "Restare in casa e uscire soltanto per ragioni assolutamente urgenti"

In città poco rispetto dell'ordinanza, appello del Sindaco

Redazione Irno24 11/03/2020 0

A Salerno, in alcune zone, l'ordinanza di restare in casa sembra lettera morta. Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, rivolge un appello ai salernitani attraverso la sua pagina facebook: "La nostra comunità vive, insieme al resto d’Italia, un momento molto difficile. Restando uniti ed osservando scrupolosamente quanto previsto riusciremo a contenere e sconfiggere il Coronavirus.

Ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte, pur comprendendo che questo comporta sacrifici personali e difficoltà economiche. Ripeto ancora l’appello a restare in casa e ad uscire soltanto per ragioni assolutamente urgenti ed indispensabili: lavoro, motivi di salute, acquisto di farmaci, cibo e prodotti di prima necessità.

Rivolgo poi un particolare appello alle persone anziane. Ne ho notate tante durante i giri di controllo in città. Gli anziani, com’è noto sono i soggetti più a rischio. Chiedo pertanto a tutti loro, ci stanno particolarmente a cuore, di non uscire di casa per non esporsi ad inutili pericoli".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/10/2020

Incendi Masso della Signora e Monte Stella, nuovo sopralluogo del sindaco Napoli

Nella giornata di ieri il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, insieme all'assessore all'Ambiente, Angelo Caramanno, e all'assessore al Bilancio, Luigi Della Greca, si è recato nei luoghi interessati dai vasti incendi di un mese fa sul Masso della Signora e sul Monte Stella. Erano presenti, per un sopralluogo tecnico, le squadre della Protezione Civile nazionale con l'ing. Marco Benedetti per effettuare una ricognizione finalizzata alla concessione del finanziamento delle opere da mettere in campo.

A sollecitare l'impegno e l'attenzione della Protezione Civile, anche su richiesta del sindaco Napoli, è stato il deputato Piero De Luca, che sta lavorando anche a livello nazionale per una riflessione seria sulle tante problematiche ambientali che affliggono il nostro Paese.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/12/2020

Arriva a Salerno l'iniziativa solidale "Scatole Magiche"

Donare gioia ai bambini meno fortunati e rendere speciale il loro Natale: questo è lo spirito di “Scatole magiche”, l’iniziativa solidale nata in Francia, per poi passare da Milano e arrivare a Salerno in una veste rinnovata grazie all’Associazione Mano nella Mano, che, con il patrocinio della Fondazione Carisal, ha messo in moto la macchina della solidarietà.

Pur essendo di nuova costituzione, il progetto “Scatole magiche” non è la prima iniziativa promossa dall’associazione Mano nella mano, che ha già dedicato ai bambini un altro importante progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, messo in campo nei mesi estivi. Una “scatola magica” è molto semplice da realizzare.

Si comincia prendendo una scatola, ad esempio quella per le scarpe e inserendo al suo interno diversi doni: una cosa golosa (caramelle, cioccolatini, biscotti, merendine), un passatempo (un gioco da tavola, un libro, matite colorate), un prodotto di bellezza (bagnoschiuma, shampoo, spazzolino per bambini) e infine il più importante, un biglietto o un disegno su cui scrivere auguri e parole gentili dirette a chi riceverà il dono, perché le parole molto spesso valgono più degli oggetti. Poi la scatola, come qualunque regalo che si rispetti, va incartata e decorata indicando all’esterno a chi potrà essere indirizzata: sesso e fascia di età in modo tale che possa arrivare al giusto destinatario.

Ogni famiglia può scegliere quante scatole riempire, un’attività bellissima da fare insieme ai propri bambini per far nascere in loro la consapevolezza di quanto siano fortunati e di quanto faccia bene al cuore fare del bene. Una volta pronte, le scatole magiche potranno essere consegnate, dal 4 al 19 dicembre 2020, in vari punti di raccolta attivati in città e in provincia indicati sulla pagina Facebook “Associazione mano nella mano” che provvederà a raccoglierle e a destinarle a realtà del terzo settore che operano a sostegno delle persone in difficoltà.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/02/2021

Maltempo, frana all'altezza del distributore fra Salerno e Vietri

Non c'è pace per via Croce. Una rima beffarda che in realtà rivela il disagio legato all'ennesima frana che interessa la zona costiera nel salernitano. Nel pomeriggio di oggi, infatti, a seguito delle piogge che stanno cadendo da ore sul capoluogo, alcune grosse pietre si sono staccate dal costone roccioso all'altezza del distributore di benzina fra Salerno e Vietri, zona Baia. Sul posto le forze dell'ordine per le operazioni di messa in sicurezza.

Foto tratta dal gruppo facebook "Sei di Cava se..."

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...