Nessun allarme a Pellezzano, sanificazione scuole già prevista

Scuole chiuse per disinfezione il 26 e 27 Febbraio

Il Sindaco Morra

Redazione Irno24 24/02/2020 0

Come negli anni scorsi, il Comune di Pellezzano, in occasione della pausa scolastica per il Carnevale, nei giorni 26 e 27 Febbraio 2020 ha programmato una sanificazione e disinfezione di tutti i plessi scolastici che insistono sul territorio di propria competenza. Questa disposizione prescinde dall’attuale e grave emergenza sanitaria nazionale.

Nessun allarme nel nostro Comune e nessun caso di Coronavirus è stato segnalato sul nostro territorio e in quello della Valle dell’Irno – precisa il Sindaco, dott. Francesco Morra La decisione di eseguire una sanificazione è stata già presa da tempo.

Servirà anche per prevenire altre emergenze come quella in atto a livello nazionale e per le quali, come Amministrazione Comunale, non possiamo far altro che attenerci alle disposizione che eventualmente verranno diramante dal Ministero della Salute”.

Le scuole riapriranno regolarmente il giorno 28, in caso di proroghe ne sarà data immediata comunicazione.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/03/2021

"M’illumino di Meno", Pellezzano aderisce alla giornata del risparmio energetico

M’illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005. Il Comune di Pellezzano, che nel suo percorso ha aderito virtualmente all’iniziativa, installando sistemi di illuminazione volti al risparmio energetico e alla riduzione dell’inquinamento luminoso, in collaborazione con Selettra SpA, stasera parteciperà attivamente all’iniziativa, parzializzando e spegnendo i punti luce dalle 19.00 alle 19.03.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/04/2020

"Carrello della Solidarietà", anche a Pellezzano parte la spesa solidale

Pellezzano contrasta l’emergenza Coronavirus con "Il Carrello della Solidarietà". La lodevole iniziativa è stata promossa dalle parrocchie del territorio - S. Maria delle Grazie (Capriglia), Madonna della Neve (Cologna), SS. Nicola e Matteo (Coperchia), San Clemente I (Pellezzano), San Bartolomeo Apostolo (Capezzano) - col supporto della Protezione Civile "S. Maria delle Grazie" e il patrocinio del Comune di Pellezzano.

La lista dei prodotti che possono essere acquistati dai residenti ed essere lasciati nel "Carrello della Solidarietà" è composta da: pasta, riso, pelati, latte a lunga conservazione, legumi secchi o in scatola, olio, zucchero, farina, caffè, biscotti, pancarrè, tonno, alimenti per infanzia, marmellata, succhi di frutta, prodotti per l’igiene personale, detersivi per bucato, stoviglie e pulizia della casa. Per evitare sprechi, i promotori hanno esplicitamente richiesto di donare solo i prodotti indicati nella lista.

Le richieste da parte dei soggetti bisognosi devono essere presentate direttamente alle parrocchie di appartenenza. Saranno poi i sacerdoti ad inoltrarle ai volontari della Protezione Civile, i quali, due o tre volte a settimana, passeranno presso i supermercati e le principali rivendite collocate sul territorio comunale, per ritirare la "spesa solidale" e consegnarla alle parrocchie, che a loro volta, la distribuiranno agli istanti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020

Domato incendio in località "Acqua del Corvo" a Pellezzano

Paura a Pellezzano per un incendio divampato in località “Acqua del Corvo”, dove, Mercoledì mattina, nella parte esterna di un’abitazione privata, si sono sviluppate delle fiamme, a seguito di un’operazione di pulizia eseguita dai proprietari terrieri di un’area delimitata. Il pericolo maggiore è derivato dall’estensione del rogo, alimentato a causa del vento, che ha reso indomabili le fiamme mettendo a rischio anche la vegetazione dell’ambiente circostante.

Provvidenziale è risultato l’intervento della Protezione Civile “S. Maria delle Grazie”, in collaborazione con gli operatori dello SMA Campania, sede di Pellezzano, che, allertati da alcuni residenti della frazione Capezzano, sono immediatamente giunti sul posto con un’adeguata strumentazione per domare l’incendio. Sul posto è giunto anche il Comandante della locale Polizia Municipale, Ten. Carmine Somma, che ha coadiuvato le operazioni di spegnimento dell’incendio.

Grande merito va attribuito agli uomini della Protezione Civile e dello SMA Campania, che hanno evitato alle fiamme di raggiungere una bombola del gas posizionata accanto all’abitazione privata dove si è sviluppato il rogo. L’incendio in località “Acqua del Corvo” è stato domato dopo circa un’ora.

Il plauso del Sindaco, Dott. Francesco Morra: "L'azione di questi operatori risulta essere fondamentale sia per la tutela ambientale, in caso di dissesti idrogeologici o altre calamità naturali, sia per la sicurezza pubblica al fine di garantire la protezione di tutti i cittadini".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...