Openpolis, Salerno il Comune più "smart" d'Italia: l'orgoglio del Sindaco Napoli

Unico comune capoluogo in grado di offrire 35 servizi pubblici completamente via Internet

Redazione Irno24 12/06/2021 0

"Più informazioni, più trasparenza, semplificare e snellire, facilitare l’accesso ai servizi. Era l’obiettivo di un percorso di innovazione e digitalizzazione avviato in questi anni e che ora, a certificarlo è il report di Openpolis, incorona Salerno come Comune più smart d’Italia. Un risultato straordinario, che ci rende orgogliosi". Lo scrive il sindaco Napoli.

Secondo il report della fondazione, Salerno è l'unico comune capoluogo d'Italia in grado di offrire 35 servizi pubblici completamente via Internet.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/05/2020

Guasto improvviso su rete principale, Via Conforti e strade limitrofe a secco

Salerno Sistemi comunica che, causa rottura della rete principale di via Michele Conforti, angolo via Luigi Cacciatore, al fine di eseguire intervento di riparazione urgente ed indifferibile si rende necessario sospendere l’erogazione idrica ad horas alle seguenti strade e traverse limitrofe: via Michele Conforti, via Luigi Cacciatore, via Mazziotti, via Bilotti, Piazza Casalbore. Si prevede, salvo imprevisti, di ripristinare il regolare servizio idrico entro le ore 18:30 odierne.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/02/2021

A Salerno nasce "ECSTRA" per diffondere la cultura del turismo

Sabato 13 febbraio è stata formalizzata la costituzione dell’associazione ECSTRA APS: libera, apolitica, apartitica, fondata con il proposito di ampliare e diffondere la cultura del turismo sul territorio Provinciale e Regionale. L’associazione nasce a seguito dell’incontro di operatori del settore extralberghiero, gestori di b&b, case vacanze, operatori turistici, guide turistiche e ambientali che si sono confrontati su numerose tematiche durante l’evento nazionale lanciato il 16 novembre 2019 da Airbnb “100 case 100 idee – le primarie dell’ospitalità”.

L’esigenza di fare rete e creare una vera e propria community di Host di Salerno e Provincia è diventata un bisogno ancora più sentito durante il periodo della pandemia. Il confronto sulle normative, la possibilità di gruppi d’acquisto, la formazione continua fornita da Airbnb attraverso “Il ginnasio degli host” e “Host in prima fila”, la collaborazione con altre associazioni presenti sul territorio, sono stati i punti di forza del gruppo che è diventato giorno dopo giorno sempre più numeroso.

Il nome “ECSTRA” si rifà al prefisso che richiama all’extralberghiero ma anche alla straordinarietà di questo gruppo di associati, carichi di entusiasmo, pieni di energia, disposti al confronto, provenienti da orizzonti professionali ed esperienze di vita differenti, accomunati dalla volontà di valorizzare i propri territori e proporre ai propri ospiti emozioni uniche.

I soci fondatori (Maria De Vita, Raffaele Bassi, Rosanna De Vita, Anna Piccolo, Chiara Tancredi, Lucio Giovannone, Simone Landi, Cristian Fusco, Francesco Criscuolo, Giuliano Califano, Lucia Pappalardo, Luigi De Martino, Luigi Fatticcio, Pablo De Luca, Pierdavide Panariello, Simona D’Acunto, Stefania Napoli, Annachiara Varriale, Valeria Spagnuolo e Vincenzo Liguori) avranno il compito di guidare e dirigere i vari progetti suddivisi in cinque aree di interesse: formazione e mentoring, convenzioni, eventi, sviluppo progetti, marketing e comunicazione.

"Per la nostra community - spiegano - diventare un’associazione di fatto, riconosciuta legalmente anche dagli organi preposti al dialogo istituzionale, rappresenta motivo di orgoglio. Siamo pronti ad accogliere nuovi associati che, come noi, si ritengono innamorati dei propri territori, disponibili a lavorare concretamente e convinti che fare rete sia indispensabile per raggiungere obiettivi comuni".

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/09/2020

Salerno, limitazioni al traffico in Via Irno per lavori

Per consentire lavori di ripristino di un canale fognario in via Irno, dalle ore 8.00 del 7 settembre alla sera del 10 settembre è istituito il divieto di transito per tutti i veicoli in via Irno, nel tratto compreso tra l'uscita Fratte della tangenziale urbana e l'intersezione con via Carlo Gatti. Per effetto di tale provvedimento, i veicoli diretti a Fratte verranno instradati sul ponte Rouen e da lì in via Gramsci.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...