Salernitana-Crotone 3-2, la risolve Gondo

Partita "folle", vittoria che dà ossigeno granata

Cedric Gondo

Redazione Irno24 15/12/2019 0

Tre punti "pesanti" per la Salernitana, che torna alla vittoria al termine di una partita "pazza", superando 3-2 il Crotone nel posticipo domenicale del 16° turno cadetto. Mattatore assoluto l'ex primavera della Fiorentina, Cedric Gondo, autore di una pregevole doppietta di testa, suo pezzo forte. I granata vincono con cuore e carattere, ma il gioco ancora scarseggia. Segnali incoraggianti da Dziczek, il mediano polacco tanto atteso in cabina di regia.

Passano in vantaggio i pitagorici con Golemic al 14°, che approfitta di un'errata uscita di Micai su corner e deposita in rete. Lo stesso Golemic, qualche minuto dopo, stoppa irregolarmente Gondo, lanciato a rete, e rimedia il cartellino rosso. Nella ripresa accade di tutto. Al 56°, la difesa granata chiude in blocco su Simy e dimentica Crociata, che manda incredibilmente a lato la più facile delle conclusioni. Al 64° Jallow fa 1-1, correggendo in rete un colpo di testa di Karo.

Dieci minuti dopo, il raddoppio: l'ottimo Dziczek crossa dalla destra e Gondo gira di testa sull'angolo lontano. Traiettoria imparabile per Cordaz. Sembrerebbe finita per il Crotone, in 10 e sotto di un gol dopo la rimonta dei padroni di casa. Eppure, a 3 dalla fine, Jaroszynski devia nella propria porta una parabola su punizione ospite. Ma la Salernitana vuole vincere e al 94° Gondo insacca all'incrocio con un altro gran colpo di testa. Il Crotone si proietta in avanti nelle ultime batture di gara e l'incornata di Marrone sbatte sulla traversa. Il successo è una boccata d'ossigeno per la squadra di Ventura, che si attesta a 22 punti proprio insieme al Crotone.

Prima dell'incontro, il capitano granata Di Tacchio ha ricevuto il premio “Andrea Fortunato – calcio e solidarietà” come miglior calciatore Serie B 2018/2019 da parte della Fondazione Fioravante Polito.

LA FOTOGALLERY DEL MATCH

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 17/10/2020

La Salernitana sorride, 4-1 al Pisa con Tutino mattatore

Con un sonoro 4-1 la Salernitana fa suo il confronto col Pisa e conquista la seconda vittoria di fila, portandosi in vetta alla classifica insieme al Cittadella. Grande protagonista dell'incontro è stato Gennaro Tutino, autore di una doppietta (al pari del compagno di squadra Kupisz) e di numerose pregevoli giocate.

Nel complesso, la squadra ha mostrato buoni progressi: molto bene anche il portiere Belec, non impeccabile nelle prime esibizioni ed oggi invece provvidenziale nelle sortite offensive dei toscani, che pure hanno costruito diverse occasioni. I granata, compatti ed equilibrati sul terreno di gioco, hanno saputo monetizzare le opportunità in attacco, dote spesso mancata nel torneo scorso.

I gol: al 27° segna Tutino, che raccoglie un lancio dalle retrovie ed infila di precisione; al 57° lo stesso Tutino semina scompiglio fra i nerazzurri, viene "murato" ma l'accorrente Kupisz scarica in rete; al 63° Tutino completa la sua giornata d'oro infilando Perilli in diagonale; al 71° anche Kupisz arricchisce caparbiamente il bottino in mischia. All'81° il gol della bandiera per il Pisa, con Marconi che trasforma un rigore concesso per fallo di Gyomber.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/11/2022

Daniliuc e Lovato recuperano per Fiorentina-Salernitana

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina, il mister Davide Nicola ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Fiorentina e Salernitana (20:45, stadio Franchi).

PORTIERI: De Matteis, Fiorillo, Micai, Sepe; DIFENSORI: Bradaric, Bronn, Daniliuc, Fazio, Lovato, Motoc, Pirola, Sambia; CENTROCAMPISTI: Bohinen, Candreva, Capezzi, Coulibaly L., Kastanos, Iervolino, Maggiore, Mazzocchi, Radovanovic, Vilhena; ATTACCANTI: Bonazzoli, Botheim, Dia, Piatek, Valencia.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/07/2022

Salernitana, il 30 Luglio all'Arechi il Trofeo "Angelo Iervolino"

L’U.S. Salernitana 1919 è lieta di comunicare che il 30 luglio allo Stadio "Arechi" si svolgerà il 1° Trofeo "Angelo Iervolino", triangolare intitolato alla memoria del fratello, prematuramente scomparso, del Presidente Iervolino. Nel corso della serata saranno svelate le maglie ufficiali per la stagione 2022/2023.

Il Trofeo vedrà sfidarsi a partire dalle ore 19:30 Salernitana, Adana Demirspor e Reggina. I biglietti saranno in vendita online e nei punti vendita VivaTicket a partire dalle ore 15:00 di martedì 19 luglio. Gli abbonati potranno acquistare il biglietto, usufruendo della tariffa ridotta, in qualsiasi settore. L’evento contribuirà a sostenere l’Associazione Italiana Leucemia.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...