Salerno Pulita ha distribuito 5mila buoni per libri, giocattoli e piccoli Raee

Bennet: "I salernitani sono accorsi in gran numero ai gazebo che abbiamo allestito nelle piazze"

Redazione Irno24 09/08/2022 0

Già finiti i 5mila buoni restaurant, del valore di 4 euro ciascuno, che Salerno Pulita distribuiva per incentivare la raccolta di libri, piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche e giocattoli. “C’è stato un afflusso oltre ogni più rosea previsione – ha commentato Vincenzo Bennet, amministratore unico di Salerno Pulita – i salernitani hanno apprezzato le iniziative e sono accorsi in gran numero ai gazebo che abbiamo allestito nelle piazze dei vari quartieri per la raccolta di libri e piccoli Raee, e sugli stabilimenti balneari per i giocattoli”.

I giocattoli raccolti nel primo weekend sono stati già consegnati al settore Politiche Sociali del Comune di Salerno, che ha convocato le associazioni che a vario titolo si occupano di minori, le quali a loro volta hanno provveduto a suddividerli per fasce d’età e a prelevarli. Per quelli del secondo fine settimana saranno contattate anche associazioni religiose e cooperative della provincia.

Per quanto riguarda i libri, quelli di saggistica, narrativa, arte e molte enciclopedie sono stati conservati per le biblioteche scolastiche degli istituti che hanno dato la loro disponibilità a visionarli e a prenderli. Gli altri, in particolare quelli scolastici ormai fuori corso, sono stati già portati alla cartiera per recuperare la carta. In totale sono stati raccolti più di 30mila volumi.

Molto interessante anche la raccolta dei piccoli Raee: nei sei giorni di raccolta effettuati fino ad ora, in 12 piazze dei vari quartieri, anche collinari, sono stati riempiti una trentina di bidoni carrellati da 240 litri. In massima parte di tratta di oggetti che molto verosimilmente sarebbero finiti nel non differenziabile e avrebbero attratto i cercatori di metalli, che nottetempo aprono le buste per trovarli e poi lasciano i rifiuti a terra.

Dopo ferragosto le iniziative di raccolta riprenderanno, ma per consentire a più persone di partecipare e di avere i buoni è stato deciso che a ciascun conferitore saranno dati fino ad un massimo di 10 buoni, nell’arco della stesa giornata, quali che siano gli oggetti conferiti. Per ricevere i buoni è necessario mostrare il proprio codice fiscale, che verrà letto da un’apparecchiatura elettronica.

IL CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 31/08/2022

Salerno, installati 60 punti di raccolta per i piccoli Raee

Con l’attivazione dei punti di raccolta permanenti dei piccoli Raee si completa il nuovo piano per differenziare i rifiuti in città, entrato in vigore lo scorso 18 luglio. Lo rende noto Salerno Pulita. Agli utenti, che per disfarsi di un piccolo apparecchio elettrico ed elettronico erano costretti, prima, a recarsi ai centri comunali di raccolta Arechi e Fratte, Salerno Pulita ore offre un’ulteriore possibilità di conferimento, con una rete di ben sessanta punti.

Specifici bidoni carrellati sono stati collocati negli uffici comunali aperti al pubblico (e potranno essere utilizzati da tutti i residenti) e nelle scuole che hanno aderito all’iniziativa (ma fruibili solo da studenti, docenti e personale interno). È possibile cercare il punto di raccolta più vicino sull'app Junker, oppure consultando l’elenco su salernopulita.it/punti-raccolta-raee.

E’ il caso di evidenziare che i piccoli Raae spesso finivano nel non differenziabile, e questo era il principale motivo dell’apertura nottetempo delle buste da parte dei cosiddetti “cercatori di metallo”, fenomeno che Salerno Pulita sta contrastando anticipando a mezzanotte la raccolta del non differenziabile e ora con la raccolta specifica di questi piccoli apparecchi elettrici ed elettronici.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/08/2022

Ancora discariche a cielo aperto, lo sdegno di Salerno Pulita

"Dalla zona di Via Irno a quella di via Sighelgaita, passando per il parcheggio di Via Calenda al di sotto dell'autostrada: un fine settimana di controlli e bonifiche di vere e proprie discariche a cielo aperto, create, evidentemente, da chi non ha tempo e voglia di comportarsi come tutti gli altri cittadini per la differenziata". Lo segno social di Salerno Pulita dinanzi a questi scempi ambientali.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/07/2021

"Voglio un mondo pulito" e Greenpeace Salerno "depurano" arenile Via Allende

Questa mattina, i ragazzi dell'associazione "Voglio un mondo pulito", coadiuvati dal Gruppo Greenpeace Salerno, hanno effettuato la pulizia dell'arenile di Via Allende. Di oltre 88 Kg il "bottino" complessivo, così suddiviso: Indifferenziata 60,9 Kg, Plastica 10,4 Kg, Vetro 15,7 Kg, Metalli 1,3 Kg.

"Non abbandonare i rifiuti in spiaggia. Tempo richiesto per farlo: 0 minuti; portare le buste di rifiuti con sé indietro nell'auto. Tempo richiesto per farlo: 0 minuti (ala fine, lo spazio in auto si trova); differenziare i rifiuti a casa: max 10 minuti, ma lo si fa già con i rifiuti domestici. Cosa ci guadagniamo: un mondo ed una coscienza più puliti, un mondo più vivibile per il prossimo". Così sui social i volontari impegnati nel "clean up" odierno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...