San Severino, il sindaco Somma proroga alcuni divieti

Agli uffici comunali si accede solo su appuntamento

Redazione Irno24 23/03/2021 0

Dal 22 marzo al 2 aprile 2021, prorogando quanto già disposto in precedenza, il sindaco di San Severino, Antonio Somma, ordina l'immediata rimozione sul territorio comunale, di tutti gli arredi esterni (tavolini, sedie, panche) annessi alle attività di somministrazione e di vendita di alimenti e bevande (bar, caffetterie, ristoranti) e la chiusura dei Dehors a servizio delle attività;

è vietato inoltre consumare cibi e bevande all'interno di bar, caffetterie, pasticcerie, gelaterie, ristoranti e altre attività di ristorazione, e nelle loro adiacenze; vietati gli assembramenti in tutte le aree del territorio comunale; chiusura dei distributori automatici di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 18,00 alle ore 05,00;

l'accesso al pubblico agli Uffici Comunali è consentito previo appuntamento telefonico, ad eccezione degli Uffici di Stato Civile e Anagrafe, Polizia Municipale e Politiche Sociali.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 17/02/2021

San Severino, consegnati i lavori per la riqualificazione della villa comunale

Sono stati consegnati ieri mattina, a Mercato San Severino, i lavori per la riqualificazione e riorganizzazione degli spazi aperti all’intero della Villa Comunale “L. Cacciatore”. L’intervento sarà finanziato con il residuo dei fondi relativi al potenziamento dei centri estivi diurni che erano stati destinati nel 2020 al Comune per l’importo di € 64.744,66 e che sono stati ripartiti tra soggetti promotori dei centri estivi e, appunto per la parte residuale, per gli interventi di riqualificazione della Villa Comunale.

"Torniamo a intervenire sulla Villa Comunale dopo che, tre anni fa, avevamo dato un primo segnale andando a ripristinare l’area giochi per bambini. Sfruttiamo ancora una volta la capacità dei nostri uffici di intercettare fonti di finanziamento che consentono di non gravare di un solo euro sulle case del comune e quindi dei cittadini". Questo uno stralcio delle dichiarazioni del sindaco Somma.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/08/2020

Dieci nuovi casi di Covid nel salernitano, 3 di questi a Mercato San Severino

Dall'aggiornamento quotidiano dell'Asl - che accorpa informazioni della tarda serata di ieri e di questa mattina, 19 agosto - emergono 3 nuovi casi di Covid a Mercato San Severino. Si tratta di 2 familiari (moglie e figlio) e di un contatto stretto (risiede nella frazione Curteri, fa sapere il sindaco Somma, ed è asintomatico al pari degli altri due) del paziente già ricoverato al Ruggi per altre patologie, di cui si era già detto nei giorni scorsi. Oltre questa segnalazione relativa alla Valle dell'Irno, ci sono altri 7 casi nel salernitano: 1 a Battipaglia (rientro dalla Spagna) e 6 a Nocera (4 sono contatti familiari di un positivo già emerso in precedenza e 2 sono rientri dalla Grecia).

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2021

San Severino, niente tavolini e sedie davanti bar e ristoranti fino al 21 Marzo

Dal 10 al 21 marzo 2021, il sindaco di Mercato San Severino, Somma, ordina l'immediata rimozione sul territorio comunale di tutti gli arredi esterni (tavolini, sedie, panche) annessi alle attività di somministrazione e di vendita di alimenti e bevande (bar, caffetterie, ristoranti) e la chiusura dei Dehors a servizio delle attività.

E' vietato consumare cibi e bevande all'interno dei bar, caffetterie, pasticcerie, gelaterie, ristoranti e delle altre attività di ristorazione e nelle loro adiacenze e sono vietati gli assembramenti in tutte le aree del territorio comunale. Chiusi i distributori automatici di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 18,00 alle ore 05,00; l'accesso al pubblico agli Uffici Comunali è consentito previo appuntamento telefonico ad eccezione degli Uffici di Stato Civile e Anagrafe, Polizia Municipale e Politiche Sociali.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...