Sensibilizzazione ambientale a Bracigliano col "Forum Green 3.0"

Appuntamento il 25 Luglio dalle 9:30

Redazione Irno24 23/07/2021 0

Al via a Bracigliano, domenica 25 Luglio 2021, il “Bracigliano Forum Green 3.0”, la campagna di sensibilizzazione promossa per prevenire l’inquinamento ambientale e per incentivare la popolazione al rispetto dell’ambiente e del decoro urbane negli spazi pubblici.

Il programma prevede la partenza alle ore 9.30 dal Municipio, con i giovani chiamati a partecipare che, attraversando un percorso dedicato, si impegneranno ad installare cestini per la raccolta dei rifiuti (dove mancanti), eseguendo altresì la manutenzione dei vari spazi pubblici per ripulire le aree e restituire il giusto decoro urbano che si traduce come immagine ed esempio delle buone pratiche del rispetto ambientale allo scopo di lanciare un messaggio positivo alle future generazioni chiamate a preservare il proprio territorio. Il rientro da questa prima attività è previsto per le ore 12.00.

Successivamente, nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, ci sarà una nuova adunata sempre nel piazzale antistante la Casa Comunale, dove gli organizzatori forniranno istruzioni ai partecipanti per la pulizia dell’area picnic e della statua di S. Francesco, che risulta rovinata a causa dell’usura del tempo. Anche in questa occasione si forniranno utili suggerimenti sul rispetto delle regole ambientali e sulla riduzione dei rifiuti nel momento in cui ci si reca negli spazi pubblici per trascorrere momenti in relax in compagnia di familiari ed amici.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 14/08/2021

Rischio incendi, misure di prevenzione adottate dal Sindaco di Bracigliano

Per contrastare il pericolo derivante dagli incendi boschivi, che in questo periodo estivo stanno mettendo a dura prova molte località dell’intero territorio nazionale, il Sindaco di Bracigliano, Rescigno, ha emesso un’ordinanza, la numero 8 dell’11 agosto 2021, avente ad oggetto “Applicazione delle misure di prevenzione rischio incendi boschivi in vista del pericolo di massima pericolosità”.

Il contenuto del provvedimento dispone una serie di divieti per contenere il rischio della formazione di incendi, rivolti soprattutto ai proprietari di attività ad alto rischio esplosivo e/o di infiammabilità tra cui fabbriche di fuochi pirotecnici, depositi di carburanti, depositi o fabbriche di prodotti chimici e plastici. Per essi è imposto l’obbligo di comunicare al Comune l’ubicazione della propria sede e di quelle periferiche, i riferimenti e i recapiti del responsabile dell’attività e della sicurezza (con reperibilità h24) e produrre copia del piano di emergenza antincendio valido anche le aree esterne.

Ai proprietari, agli affittuari e ai conduttori dei campi a coltura cerealicola e foraggera è fatto obbligo di realizzare delle fasce protettive tale da assicurare che il fuoco, a termine delle proprie attività, non si propaghi alle aree circostanti e confinanti. Inoltre è imposto il divieto di bruciatura delle stoppie e dei residui vegetali.

In particolare, si rammenta che, durante il periodo dal 15 giugno al 30 settembre 2021, nei boschi e nei pascoli del territorio comunale o nelle vicinanze di essi è tassativamente vietato: accendere fuochi di ogni genere fino alla distanza di 100 metri dal bosco; far brillare mine o usare esplosivi; usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli; usare motori, fornelli o inceneritori che producano faville o brace; fumare, gettare fiammiferi, sigari o sigarette accese e compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo immediato o mediato di incendio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/12/2020

Bracigliano, in programma lavori di manutenzione all'asilo nido e al Centro "Faiella"

Con apposite delibere di Giunta, il Comune di Bracigliano realizzerà una serie di interventi sul proprio territorio di competenza, tesi a migliorare le condizioni di alcune strutture, oltre al rifacimento del manto stradale di alcune principali arterie di collegamento viario.

Tra gli interventi programmati si segnalano la manutenzione straordinaria dell’Asilo Nido “San Nazario” e del Centro per Disabili “Betty Faiella”, che rientrano nel quadro di riqualificazione degli edifici di proprietà comunale. Si procederà, inoltre, alla sistemazione e sostituzione dei manti di asfalto deteriorati di alcune strade: via Cadorna, via Garibaldi, via Risorgimento, III Traversa del Prete, via Toti, via A. Manzoni, via Resistenza, via Verdi.

Nello specifico, gli interventi verranno realizzati con fondi Regionali mediante richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti relativa a una cifra complessiva di euro 180.382,14. Il sindaco Rescigno ha fatto sapere che i lavori avranno inizio a seguito dell’espletamento delle relative gare d’appalto che sanciranno le ditte aggiudicatarie degli stessi, che dovranno essere realizzati nell’arco del prossimo anno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/03/2021

Bracigliano, doppia sanificazione di strade e luoghi all'aperto

Continuano le iniziative dell'Amministrazione Comunale di Bracigliano per fronteggiare l'emergenza da Covid-19, in base alle ordinanze emanate dal Governo e dalla Regione.

Dopo gli interventi di disinfezione straordinaria delle strade comunali e provinciali, piazze, cimitero, scuole, uffici pubblici, nei giorni 29 e 30 marzo, dalle ore 19.00 fino alle ore 01.00, verrà effettuata la ripresa delle operazioni di sanificazione sulle strade comunali cittadine e sui luoghi pubblici all’aperto.

I cittadini sono pregati, a titolo precauzionale, di chiudere gli infissi esterni, di non lasciare gli indumenti stesi all’aperto, di non parcheggiare le proprie auto lungo le strade, di tenere in casa gli animali domestici e di restare a casa. E’ raccomandato uscire solo per motivate ragioni.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...