Sequestrate 330 dosi di crack per la Movida, arrestato spacciatore a Salerno

Il giovane si aggirava con fare sospetto nei presso di un autolavaggio

Redazione Irno24 16/05/2021 0

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore a Salerno, colto in flagranza: si tratta di D.O.C., salernitano, classe 2000. Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile hanno osservato il fare sospetto del giovane nei pressi di un autolavaggio. Gli Agenti hanno effettuato un controllo e lo hanno trovato in possesso di stupefacente.

La successiva perquisizione domiciliare, effettuata in un monolocale, ha permesso di recuperare 330 involucri di crack nascosti in alcune buste di cellophane, vari cristalli di crack, nascosti all’interno dell’appartamento, oltre a vari strumenti utili al confezionamento ed alla vendita delle dosi di stupefacenti.

In totale i Poliziotti hanno sequestrato circa 170 grammi di tale tipo di droga, pronta per essere spacciata sul territorio salernitano, anche in occasione della “movida”. Il pusher è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 03/09/2021

Salerno, orari di Settembre dell'ufficio anagrafe: si rilasciano tessere elettorali

Sul sito del Comune di Salerno sono stati pubblicati gli orari di Settembre dell'ufficio anagrafe, dove si effettuano anche le operazioni per il rilascio delle tessere elettorali (il 3 e 4 Ottobre sono in programma le amministrative).

Mattina ore 8.30-12.50: Palazzo di Città dal lunedì al venerdì; Pastena lunedì e martedì; Fuorni mercoledì, giovedì e venerdì; Pomeriggio 15-17.10: Palazzo di Città lunedì, martedì, mercoledì e venerdì; Pastena lunedì e martedì; Fuorni mercoledì, giovedì e venerdì; Giovi giovedì.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/08/2021

Da Salerno ad Eboli per derubare anziani, bloccati subito dai finanzieri

Due giovani di origine georgiana sono stati arrestati dalle Fiamme Gialle ebolitane dopo aver messo a segno un furto ai danni di una coppia di anziani. Nel pomeriggio di ieri i due, partiti da Salerno a bordo della loro BMW, una volta giunti ad Eboli hanno individuato le vittime e pianificato il colpo.

Infatti, mentre uno fingeva di chiedere indicazioni stradali ai coniugi, che erano all’interno della loro auto in sosta, l’altro, con un movimento felino, trafugava dai sedili posteriori un borsello. Non si sono accorti però di essere a pochi metri di distanza dalla caserma della Guardia di Finanza “Vincenzo Giudice”: infatti, subito dopo “il fatto” i finanzieri presenti negli uffici si sono precipitati in strada, attirati dalle urla delle vittime e di una passante che nel frattempo era sopraggiunta nei pressi del luogo della rapina.

Dopo una breve fuga, i militari hanno subito bloccato uno dei responsabili, mentre l’altro riusciva a dileguarsi facendo perdere momentaneamente le proprie tracce. Tuttavia, le successive ricerche hanno consentito di individuare anche il secondo ladro, il quale si era nascosto in un casolare abbandonato, sito in un’area di deposito di cassonetti per la raccolta dei rifiuti, dove all’interno di uno di questi è stato rinvenuto quanto sottratto furtivamente, unitamente ai documenti d’identità delle vittime e 750 euro in contanti.

I due malfattori sono stati dapprima identificati e, dopo essere stati riconosciuti dalle vittime, su disposizione del PM di turno, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo innanzi al Tribunale di Salerno per “furto con destrezza”. Uno dei due tra l’altro, residente da diversi anni sul territorio italiano, riportava già una condanna per la medesima tipologia di reato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/01/2021

Salerno, nuovi orari per il Punto Informativo Territoriale di Mariconda

Il P.I.T. (Punto Informativo Territoriale) Mariconda è un servizio gratuito rivolto a tutti i cittadini salernitani, finalizzato a favorire l’accessibilità ai servizi, in particolare sociali, socio-sanitari e socio-economici, nonché alle opportunità di lavoro e formazione esistenti, attivo dal settembre 2019. Lo Sportello fornisce inoltre un supporto gratuito al cittadino nella richiesta, consegna e ritiro di documentazione prodotta dal Settore Centrale Servizi Demografici ed Elettorali del Comune.

La pandemia ha determinato un difficile accesso agli uffici pubblici, i cui servizi sono attualmente scanditi da appuntamenti telefonici e di informazioni che spesso i cittadini hanno difficoltà a gestire. Di conseguenza sono sempre più gli utenti che si recano allo sportello del P.I.T. per ricevere assistenza su bonus introdotti dai vari decreti ristori, bonus spesa, spesa sospesa, piatto sospeso, opportunità di lavoro e di formazione, bonus Inps.

Analizzando le necessità dei cittadini, è stata disposta l’apertura dello sportello di Via Tanagro 2/B con le seguenti modalità: dal 7 gennaio 2021, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle ore 12:00. Il servizio è gestito dalla Cooperativa Sociale “Fili d’erba” in convenzione con il Settore delle Politiche Sociali del Comune di Salerno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...