Su Campania allerta meteo "gialla" dalle 8 alle 22 del 7 Ottobre

Massima attenzione nelle zone già recentemente colpite dalle precipitazioni

Redazione Irno24 06/10/2020 0

La Protezione Civile della Regione ìha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo valevole dalle 8 alle 22 di mercoledì 7 ottobre su tutta la Campania ad esclusione delle zone 2 (Alto Volturno e Matese) e 4 (Alta Irpinia e Sannio).

Si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di moderato rovescio o isolato temporale, in attenuazione dalla tarda mattinata sulle zone 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 7 (Tanagro), 8 (Basso Cilento) e a partire dal pomeriggio sulle zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana) e 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Picentini).

Il quadro meteo evidenzia anche locali raffiche di vento. La criticità idrogeologica connessa a tali fenomeni è di colore Giallo. La Protezione civile raccomanda massima attenzione nelle zone già recentemente colpite dalle precipitazioni piovose e in quelle interessate da incendi boschivi.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/11/2021

Ulteriori 24 ore di allerta arancione in Campania, l'avviso della Protezione Civile

La Protezione Civile della Campania ha prorogato di ulteriori 24 ore l'avviso di allerta meteo per piogge e temporali con criticità idrogeologica di livello Arancione.

E' in vigore fino alle 18 di domani, lunedì 29 novembre, il seguente scenario: allerta Arancione sulle zone 1,3,5,6,8 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento) per temporali anche forti che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, frane e colate rapide di fango. Previste anche raffiche di vento nei temporali;

allerta Gialla sul resto della Campania dove si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi e raffiche di vento nei temporali. Su tutto il territorio permane un forte rischio idrogeologico, anche in assenza di precipitazioni, per effetto della saturazione dei suoli e delle ulteriori precipitazioni attese, che contribuiranno ad aumentare il rischio di frane e smottamenti sui versanti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/06/2020

Meteo a Salerno e Valle dell'Irno nel weekend 19-21 Giugno 2020

Da domani, su Salerno, inizio di fine settimana con cielo poco nuvoloso, tendente al coperto nelle ore centrali della giornata. Sabato tornerà il sereno, anche se la nuvolosità aumenterà nel corso della serata. Domenica andamento simile, con rischio pioggia dalla sera. Temperature massime intorno ai 25 gradi.

Analogo sviluppo a Baronissi, con velature e nubi sparse fra Venerdì e Sabato, con scorci anche di cielo sereno, fino alle precipitazioni in arrivo nel tardo pomeriggio di Domenica. Situazione sovrapponibile a Mercato San Severino (dove Sabato saranno prevalenti sole e caldo) e Montoro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/02/2021

Meteo in peggioramento, allerta durerà fino a tutto Mercoledì 10 Febbraio

La perturbazione che sta interessando la Campania con piogge e temporali anche forti continuerà ad insistere e subirà un ulteriore peggioramento a partire dalla nottata, quando i modelli matematici evidenziano nuove rilevanti precipitazioni.

In considerazione dell'evoluzione del quadro meteorologico e del consistente rischio residuo di frana e caduta massi, è stata prorogata di ulteriori 24 ore l'allerta, aumentando il livello di criticità anche per la zona 5 (Tusciano e Alto Sele) che diventa Arancione, come le zone 3, 6, 8 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento).​ Sul resto della regione prorogata l'allerta di colore Giallo.

Anche i venti tenderanno ad intensificarsi nuovamente su tutto il territorio, mercoledì 10 febbraio, al punto da determinare un incremento del moto ondoso con possibili mareggiate lungo le coste esposte. All'attenuazione dei fenomeni prevista per il pomeriggio odierno seguirà una ripresa delle precipitazioni e un incremento dell'intensità dei fenomeni, sia in ordine ai temporali che alla forza del vento e del moto ondoso.

Le precipitazioni riguarderanno dapprima la parte settentrionale della regione per poi estendersi nei quadranti centrali e meridionali. L'allerta resterà valida fino alle 23.59 di mercoledì 10 febbraio, salvo ulteriori proroghe.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...