Altri 29 casi di Covid in Campania, è il dato più alto delle ultime due settimane

Dai circa 1500 tamponi effettuati emerge anche una guarigione

Redazione Irno24 28/07/2020 0

Il Covid-19 non accenna a ridurre la sua diffusione in Campania, tanto che oggi il consueto bollettino dell'unità di crisi regionale (riferito come sempre alle 23:59 del giorno precedente, 27 luglio) riporta ben 29 nuovi positivi. E' il dato più alto da 2 settimane a questa parte. I test effettuati sono poco più di 1500. Da segnalare anche un guarito, mentre - fortunatamente - non si registrano vittime.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/11/2020

In Campania 3657 positivi su 23mila tamponi, oltre 1000 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da mesi, il bollettino relativo ai contagi Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 18 Novembre ma il riscontro temporale, è sempre importante ricordarlo, fa riferimento alle ore 23:59 del giorno precedente (in questo caso 17 Novembre).

Positivi del giorno: 3657 (ieri 3019)

Tamponi del giorno: 23479 (ieri 16178)

Deceduti del giorno: 75

Guariti del giorno: 1169

Posti letto di terapia intensiva occupati: 200

Posti letto di degenza occupati: 2259

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/10/2020

In Campania 1981 nuovi positivi con oltre 5mila tamponi in meno

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da diversi mesi a questa parte, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 26 Ottobre ma il riscontro temporale, è sempre importante ricordarlo, fa riferimento alle ore 23:59 del giorno precedente (in questo caso 25 Ottobre).

Positivi del giorno: 1981 (Asintomatici: 1832 - Sintomatici: 146)
Totale positivi: 40594

Tamponi del giorno: 11569
Totale tamponi: 871772

Deceduti del giorno: 16 (fra il 23 e il 25 Ottobre)
Totale deceduti: 587

Guariti del giorno: 10
Totale guariti: 9332

Posti letto di terapia intensiva occupati: 123
Posti di terapia intensiva complessivi: 227

Posti letto di degenza occupati: 1191
Posti letto di degenza complessivi: 1500

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/12/2019

Formazione finanziata casalinghe, Gasparrini scrive a Mattarella

E’ in atto, da parte della Presidente Nazionale dell’Associazione “Obiettivo famiglia Federcasalinghe”, on. Federica Rossi Gasparrini, l’ennesima battaglia a favore delle donne, in particolare le casalinghe, ruolo sociale che da qualche decennio si declina anche al maschile. Questa volta l’obiettivo della Gasparrini è il diritto alla formazione finanziata, riconosciuto a tutti i lavoratori e lavoratrici. In base alla legge 3 Dicembre 1999 n. 493, è stata istituita una polizza assicurativa contro gli infortuni domestici, che riconosce e valorizza chiunque impieghi le proprie energie in maniera abituale, esclusiva e gratuita, nell’ambito domestico.

L’on. Gasparrini ha scritto al Presidente della Repubblica, on. Sergio Mattarella, "perché Stato e Regioni finalizzino almeno il 15% dei fondi per la formazione verso le cittadine che stanno dedicando la loro vita alle cure della famiglia, e che desiderano tradurre in impresa le loro competenze e la loro cultura". L’on. Gasparrini ha ribadito alla Sen. Nunzia Catalfo, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, la richiesta di un incontro urgente.

Tutte le sedi regionali dell’Associazione sono portavoce dell’attività della Direzione nazionale; per la Regione Campania, il presidente Dominique Testa ha dichiarato: "Analoga richiesta è stata inoltrata presso la Commissione Pari Opportunità della Regione Campania, nella fondata speranza che l’Assessore e/o gli Assessori di competenza colgano l’occasione per fare della Campania la prima Regione ad adottare tale politica di sviluppo ed occupazione”.

foto tratta dalla pagina sociale On. Gasparrini

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...