Bloccato nei pressi stazione Salerno per spaccio, reagisce all'arresto

Si tratta di un cittadino senegalese in possesso di 20 dosi di hashish

Redazione Irno24 21/10/2022 0

I Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno arrestato C.S., di origini senegalesi, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente: nei pressi della stazione ferroviaria, veniva trovato in possesso di 8.53 grammi di hashish, suddivisi in 20 dosi, usando violenza nei confronti dei militari dell'Esercito impegnati nel servizio "strade sicure" e dei carabinieri intervenuti.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/10/2021

Napoli eletto nuovamente Sindaco di Salerno con il 57% delle preferenze

Il Sindaco uscente di Salerno Vincenzo Napoli è stato confermato alla carica di primo cittadino nelle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021. Napoli ha vinto la tornata al primo turno ottenendo il 57,4% delle preferenze. Seguono i candidati Elisabetta Barone con 16,76 e Michele Sarno con 16,02.

RISULTATI DEFINITIVI

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/11/2020

Salerno, sala "fasce deboli" del Comando CC si illumina di arancione

Il 25 novembre ricorre, come noto, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, celebrata in tutto il mondo affinchè questa deplorevole piaga sociale e culturale, ancor prima che criminale, venga affrontata e combattuta in ogni sua forma.

L’Arma dei Carabinieri, da sempre vicina alle vittime nella sua attività di rassicurazione sociale, sin dal 2009 ha istituito all’interno del raggruppamento investigazioni scientifiche in Roma una Sezione Atti Persecutori, che si occupa di formazione del personale in ambito nazionale e di trattazione di casi particolarmente complessi, costituendo una rete nazionale di monitoraggio sul fenomeno della violenza di genere e spacializzando ufficiali di polizia giudiziaria per ciascun comando provinciale.

Nel solco tracciato e condividendo l’indispensabile necessità di combattere il fenomeno attraverso una “rete” interistituzionale, inclusiva di attori pubblici e privati, il Comando Provinciale di Salerno, già nel 2019, ha organizzato una serie di seminari sulle tematiche sostanziali e procedimentali introdotte dalla legge n. 69 del 19 luglio 2019, concernente il cosiddetto “codice rosso”.

Inoltre, grazie al contributo fattivo del Rotary Club Salerno Duomo, di Confindustria Salerno, di “Ikea” Italia e di imprese operanti nel settore delle intercettazioni, ha recentemente realizzato, all’interno della propria sede di via Mauri 99, una "sala accoglienza ed ascolto per le fasce deboli", per ricevere nella massima riservatezza le vittime dei reati di genere ed appartenenti ai gruppi vulnerabili e soddisfare, al contempo, il più ampio panorama delle esigenze giudiziarie e di polizia.

Lo spazio dedicato avrebbe dovuto essere inaugurato in concomitanza con la giornata mondiale anti violenza, ma, a causa delle misure per il contrasto ed il contenimento della pandemia da Covid, la cerimonia è stata procrastinata. Il 25 novembre, l’ala del Comando dove è stata realizzata la sala ascolto verrà simbolicamente illuminata di arancione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/08/2020

Aggiornamento Asl 30 Agosto sera, 4 casi Covid a Salerno

L'Asl comunica che i positivi al Covid nel salernitano della giornata di oggi, 30 agosto, sono 10, di cui: 4 a Salerno (si tratta di contatti di precedenti positivi, già individuati e già in isolamento domiciliare), 1 a Baronissi, 1 a Campagna, 3 a Caselle in Pittari (contatti dei 12 casi noti); per quest'ultima situazione, il Laboratorio di Biologia Molecolare dell'ospedale di Eboli - nonostante la giornata festiva - ha effettuato oggi oltre 80 tamponi a tutti i contatti tracciati.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...