De Luca: "Governo decida subito su AstraZeneca"

"Evitare blocchi drammatici nelle somministrazioni"

Redazione Irno24 06/04/2021 0

"E’ urgente che il Governo - afferma il Presidente della Campania, De Luca - chiarisca ad horas l'utilizzabilità del vaccino AstraZeneca. Il disastro comunicativo e le decisioni di altri Paesi stanno determinando una situazione di crollo nelle somministrazioni di tale vaccino.

Invitiamo il Governo a decidere subito sulla utilizzabilità di AstraZeneca per evitare blocchi drammatici nelle somministrazioni. Questa situazione rende ancora più urgente un pronunciamento dell’autorità di controllo Aifa sul vaccino Sputnik. E’ interesse dell’Italia non perdere un minuto di tempo. Ogni giorno perduto nella valutazione di questo vaccino è un atto di irresponsabilità verso il Paese".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 21/07/2021

Asl Salerno, arrivate 36mila dosi di vaccino: target principale i richiami

L'Asl Salerno comunica che stamattina sono arrivate 36mila dosi di vaccino; con 7mila già in possesso dell'Asl, si arriva a quota 43mila vaccini che verranno destinati principalmente alle seconde dosi, ed in misura minore alle prime dosi.

La soglia di 1.200.000 vaccini in provincia di Salerno è vicinissima: il 68% della popolazione vaccinata con almeno una dose a Salerno città, il 62% della popolazione vaccinata con almeno una dose sul restante territorio provinciale. Si procede con la normale attività, non sono previsti open day per il momento.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/07/2020

Asl Salerno attiva gli Ambulatori Infermieristici Distrettuali

L’ASL Salerno ha dato il via all’attivazione degli Ambulatori Infermieristici Distrettuali, strutture finalizzate alla presa in carico dei pazienti affetti da patologie croniche, la cui gestione ordinaria può essere affidata ad una equipe infermieristica. In tali ambulatori gli operatori metteranno in atto la cosiddetta “presa in carico proattiva dei pazienti fragili”, mediante interventi di promozione, prevenzione, tutela, riabilitazione, educazione al miglioramento delle condizioni di salute.

Il primo Ambulatorio Infermieristico delle Cronicità è stato attivato lo scorso 21 luglio, presso il Poliambulatorio del Distretto di Battipaglia, sito in via Gonzaga 70. Altri due Ambulatori Infermieristici sono stati aperti il 22 luglio 2020, presso il Distretto 71 di Sapri. Entro il prossimo mese di dicembre l’Asl Salerno disporrà l’apertura degli altri Ambulatori Infermieristici presso i Distretti Sanitari n. 60 di Nocera, n. 61 di Scafati, n. 63 di Cava de' Tirreni, n. 64 di Eboli - sede di Buccino, n. 66 di Salerno, n. 70 con sedi Vallo della Lucania ed Agropoli, n. 72 sede a Sala Consilina e Polla.

L’accesso alla struttura avviene attraverso un’apposita prescrizione del medico curante e la compilazione di una scheda di accesso alle prestazioni infermieristiche, rilasciata a cura dello stesso medico curante, o dalla struttura ospedaliera o territoriale che ha avuto in cura il paziente appena dimesso.

Fra le diverse prestazioni erogate: terapia iniettiva, rilievo parametri, rilevazione glicemia capillare, medicazione semplice e complessa, rimozione punti di sutura della ferita chirurgica, assistenza a stomie e drenaggi; consulenza ed informazione in materia di educazione alimentare, prevenzione, cura e mantenimento del livello di salute e di autonomia; attività di counseling (accoglienza, ascolto attivo, bisogni, supporto informativo e/o educativo su stili di vita e aspetti assistenziali).

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/06/2021

Salerno quasi Covid free, il Sindaco: "Dobbiamo vaccinarci tutti"

"La città di Salerno è ormai quasi Covid free. Da giorni il numero dei nuovi contagi si è praticamente azzerato. Chiudono i reparti Covid, riaprono le attività. Abbiamo compiuto un importante passo verso il ritorno alla normalità, ma la guerra contro questo nemico subdolo ed infame non è ancora del tutto vinta. Dobbiamo vaccinarci tutti!

Con fiducia ed in fretta, nonostante il caldo e qualche intoppo organizzativo al quale l'ASL Salerno, con il nostro contributo, certamente porrà rimedio. Il vaccino tutela la nostra salute, ci aiuta a riprendere la vita normale, insieme all'uso responsabile della mascherina ed al rispetto delle distanze. Chi ha dubbi chieda al medico di famiglia. I nostri Segretariati Sociali sono a disposizione per ogni supporto. Un ultimo grande sforzo e Salerno vincerà". Lo scrive il sindaco Napoli.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...