La Polizia Municipale di Solofra soccorre un falco ferito

Si trovava in località Toppolo, la legge ne vieta la caccia

Redazione Irno24 30/06/2021 0

"Allertati dal Sig. Piero Giannattasio, che ringraziamo a nome della comunità, gli agenti della Polizia Municipale del Comune di Solofra - fanno sapere da Palazzo di Città - hanno soccorso, alcuni giorni fa, un falco ferito in località Toppolo.

Il falco, presumibilmente ferito da pallini di piombo da arma di fuoco, è stato trasportato dai veterinari dell'ASL all'ospedale di Napoli. La nostra speranza è che possa presto ritornare a volare libero sui nostri cieli. La caccia ai rapaci, e quindi ai falchi, è vietata dalla legge sulla tutela della fauna e la regolamentazione della caccia (legge la 157 del 1992)".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/09/2020

Inquinamento Solofrana, sequestrata conceria e denunciate 6 persone

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (N.I.P.A.A.F.) di Avellino, unitamente ai colleghi delle Stazioni Forestali di Serino e Forino, hanno denunciato 6 persone ritenute responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti pericolosi.

Nello specifico, all’esito di controlli sulle attività conciarie ubicate nel territorio comunale di Solofra, finalizzati al contrasto dell’inquinamento del torrente Solofrana, procedevano al sequestro di un opificio conciario che effettuava lavorazione e concia delle pelli in assenza delle necessarie autorizzazioni.

Il titolare della medesima attività veniva deferito alla Procura di Avellino anche per il deposito incontrollato di circa 25 mc di rifiuti detenuti all’interno dell’azienda (costituiti da imballaggi misti, imballaggi in plastica, scarti di cuoio conciato, ritagli, cascami, polveri di rasatura e di circa 50 mc di rifiuti liquidi provenienti dal ciclo di lavorazione delle pelli) nonché per lo smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e non, costituiti da imballaggi contaminati da sostanze pericolose (prodotti chimici per la lavorazione delle pelli).

Sono stati denunciati anche i titolari di altre 5 aziende che negli anni pregressi avevano proceduto allo smaltimento e al trasporto di rifiuti pericolosi prodotti dal citato opificio (costituiti da imballaggi contaminati da sostanze pericolose), facendoli passare per rifiuti non pericolosi. Oltre al deferimento in stato di libertà, a carico del titolare della conceria veniva elevata una sanzione amministrativa di oltre 2mila euro per l’omessa compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti detenuti in azienda, non rintracciabili dalla documentazione esibita.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/11/2020

Covid a Solofra, 4 nuovi casi portano il totale a 71: Vignola fa il punto della situazione

"Registriamo la positività di 4 nostri concittadini al Covid-19. Tutte le persone coinvolte si trovano presso la propria abitazione ed avvertono sintomi influenzali ad eccezione di una nostra concittadina asintomatica". Lo scrive il sindaco di Solofra, Vignola.

"Ad oggi sono 71 i positivi nella nostra Città, di questi 39 riconducibili a 10 nuclei familiari e 32 a casi singoli. Sono 11, invece, i contagi avvenuti in seguito a contatti stretti con precedenti casi positivi sul territorio solofrano. Sono 42 le famiglie interessate da casi di contagio. Sono 4 i nostri concittadini guariti, 2 purtroppo i deceduti a causa del virus.

La cittadinanza è invitata a collaborare fornendo tutte le notizie e informazioni utili alla gestione ed al monitoraggio dell'emergenza in corso. A tale scopo è attivo il numero della Polizia Municipale, 0825582403. E' fatto obbligo di osservare tutte le disposizioni in essere, con responsabilità e rigore".

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/08/2021

Solofra, intensificati i controlli su conferimento rifiuti porta a porta

Dall'inizio del mese di Agosto si sono intensificati i controlli delle Guardie Ambientali per il corretto conferimento dei rifiuti porta a porta. Il Comune di Solofra ricorda a tutti i cittadini che sino al 30 settembre 2021 l'orario per il conferimento è dalle 22:00 alle ore 23:00. Nella locandina di seguito, i giorni per il conferimento di Indifferenziato, Plastica e Alluminio, Carta e Cartone, Umido e Vetro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...