La precisazione dell'Unità di Crisi sui posti letto in Campania

A Febbraio i posti di terapia intensiva erano 335, ne sono stati attivati altri 255

Redazione Irno24 09/11/2020 0

In merito alla dotazione di posti letto ospedalieri dedicati alla rete Covid-19, l'Unità di Crisi precisa quanto segue: la Regione Campania, dal mese di febbraio, con distinti provvedimenti ha adottato specifiche misure di potenziamento della rete ospedaliera per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il dato di 590 posti letto di terapia intensiva si riferisce all’intera dotazione di posti letto, pubblico e privato accreditato, realizzati e funzionanti che attualmente sono presenti in Campania per far fronte all’intera richiesta di assistenza ospedaliera (Covid e non Covid). Si tratta della stessa dotazione di posti letto rilevabile nel flusso delle piattaforme ministeriali.

Si precisa che a febbraio i posti letto di terapia intensiva attivi in Campania erano 335 e che in questi mesi ne sono stati realizzati e attivati altri 255. Il dato di 3160 posti letto di degenza fa riferimento al numero di posti letto che, nell’ambito della più ampia dotazione di posti regionali della rete ospedaliera, sono stati programmati quali posti letto da destinare ai pazienti Covid-19 comprendendo sia l’offerta pubblica che quella del privato accreditato.

Tutti i giorni l’Unità di Crisi dirama un bollettino relativo alla sola occupazione di posti letto dedicati ai pazienti affetti da Covid-19, sia di terapia intensiva che di degenza, riportando anche il totale dei posti letto di terapia intensiva della Regione Campania e dei posti letto di degenza dedicati al Covid-19. Il dato dei posti letto dedicati ai pazienti Covid-19 non può essere fisso ed è variabile in relazione all'esigenza quotidiana che si manifesta.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 31/01/2021

Bollettino 31 Gennaio, in Campania 1400 positivi su 17mila test

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da quasi un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 31 Gennaio 2021 ma il riscontro temporale, è sempre importante precisarlo, si riferisce alle ore 23:59 del giorno precedente (30 Gennaio 2021).

- Positivi del giorno: 1401
- Tamponi del giorno: 17094
- Deceduti del giorno: 10
- Guariti del giorno: 625
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 99
- Posti letto di degenza occupati: 1417

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/07/2020

Altri 29 casi di Covid in Campania, è il dato più alto delle ultime due settimane

Il Covid-19 non accenna a ridurre la sua diffusione in Campania, tanto che oggi il consueto bollettino dell'unità di crisi regionale (riferito come sempre alle 23:59 del giorno precedente, 27 luglio) riporta ben 29 nuovi positivi. E' il dato più alto da 2 settimane a questa parte. I test effettuati sono poco più di 1500. Da segnalare anche un guarito, mentre - fortunatamente - non si registrano vittime.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/05/2020

I principali punti dell'ordinanza regionale numero 48

Pubblicata, nella tarda serata di Domenica 17 Maggio, l'ordinanza della Regione Campania che disciplina le riaperture previste dalla giornata di Lunedì 18 Maggio. Riaprono i "servizi alla persona" (parrucchieri, barbieri, centri estetici), le attività commerciali al dettaglio, i bar (con servizio al banco, non ancora ai tavolini). La ristorazione ripartirà dal 21 maggio.

Riaprono musei, biblioteche, luoghi cultura. Per gli esercizi commerciali si autorizza e si raccomanda l'apertura dalle 7 alle 23, senza obbligo di chiusura domenicale. Per quanto riguarda le attività sportive è consentito il tennis e tutte le attività con distanziamento di almeno due metri; anche circoli e associazioni sportive. Restano chiuse piscine e palestre fino al 25 maggio. Si conferma l'obbligo della mascherina all'aperto.

IL TESTO DELL'ORDINANZA

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...