La Salernitana risolve con Fabiani e Bianchi, intanto altri due giocatori positivi

Concluso consensualmente il rapporto con i due ex dirigenti

Angelo Fabiani

Redazione Irno24 14/01/2022 0

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver risolto consensualmente il rapporto con il sig. Angelo Fabiani e con il Sig. Alberto Bianchi. Ringraziandoli per il lavoro svolto in questi anni, la Società augura loro le migliori soddisfazioni professionali. Inoltre, il sodalizio granata fa sapere che, a seguito di ulteriori controlli, altri due calciatori sono risultati positivi al Covid-19.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 24/02/2022

Stadio Arechi, c'è l'ok della Commissione di Vigilanza per aumentare i posti

"La Commissione Provinciale di Vigilanza, che si è riunita questo pomeriggio allo Stadio Arechi per un sopralluogo della struttura, ha preso visione delle operazioni messe in atto dal Comune e ha dato parere favorevole per l'ampliamento della possibilità di ospitalità del pubblico.

I posti passano da 26500 a 29740 e questo è stato possibile grazie ai tornelli che sono stati aggiunti ed alle operazioni che sono state compiute ai vari livelli per la sicurezza. Credo che quindi già dalla prossima partita si potrà vedere una presenza di pubblico molto importante perchè la squadra lo merita". Lo dichiara il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/03/2020

Riscatto Salernitana, Venezia battuto 2-0

Nel turno infrasettimanale, a cavallo fra le trasferte di Frosinone e Perugia, la Salernitana rialza la testa dopo il ko in terra ciociara e liquida il Venezia col punteggio di 2-0. In avvio, i lagunari impensieriscono la retroguardia granata, spiazzata da alcuni palloni persi ingenuamente da Cicerelli.

Si segnalano soprattutto Longo e Monachello, ma le conclusioni sono imprecise. Con Djuric ancora ai box, l'attacco di Ventura poggia su Gondo e Cerci, finalmente in campo dall'inizio. L'ex Torino appare subito in vena e sfiora la rete in un paio di circostanze, oltre a scodellare un ottimo pallone che Gondo, ostacolato da un difensore, non riesce a sfruttare.

Il match si sblocca grazie al penalty trasformato al 45° da Kiyine: impeccabile l'esecuzione del fantasista ex Chievo, qualche dubbio sulla concessione del rigore (presunto "mani"). Nella ripresa, il Venezia mescola le carte davanti e al 65° conquista astutamente un rigore, velocizzando la ripresa del gioco da fallo laterale. Anche in questo caso, discutibile la chiamata di Maggioni. Micai è strepitoso nel tuffo alla sua sinistra con cui "ipnotizza" Longo, esultando poi vigorosamente sotto la Curva Sud.

Gol sbagliato, gol subito. Al 69°, Cerci accelera alla sua maniera sulla destra, crossa a centro area e trova alla perfezione la zuccata di Karo. Applausi a scena aperta per l'ex Torino al momento della sostituzione con Jallow. A 12 dalla fine, il Venezia rimane in 10 per il doppio giallo a Riccardi. La Salernitana conquista così la sesta vittoria casalinga di fila, Micai conserva l'imbattibilità domestica.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/08/2022

Maggiore è ufficialmente un calciatore della Salernitana

"L’U.S. Salernitana 1919 comunica - tramite il proprio sito - di aver raggiunto l’accordo con lo Spezia Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del centrocampista classe ’98 Giulio Maggiore. Il calciatore, che si è legato al club granata fino al 2026, indosserà la maglia numero 25". Si attendeva solo il comunicato ufficiale, Maggiore aveva già assistito in tribuna al match contro la Roma.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...