La Salernitana ufficializza Mazzocchi, indosserà la maglia numero 30

Arriva dal Venezia in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni

Redazione Irno24 25/01/2022 0

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Venezia F.C. per il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, al verificarsi di determinate condizioni sportive, del difensore classe ’95 Pasquale Mazzocchi. Il calciatore indosserà la maglia numero 30.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/02/2021

Dziczek dimesso da ospedale Ascoli, sarà ricoverato a Roma per altre indagini

L’U.S. Salernitana 1919 comunica attraverso il proprio sito ufficiale che Patryk Dziczek è stato dimesso dall’ospedale "Mazzoni" di Ascoli Piceno e sarà ricoverato per ulteriori accertamenti presso una struttura sanitaria di Roma. Il mediano si era accasciato in campo durante il match coi bianconeri.

"Patryk ha avuto una crisi vagale la cui causa non è stata ancora appurata. Ha perso conoscenza ma non c’è stato arresto cardiaco. A settembre aveva accusato un problema simile, ma tutte le indagini neurologiche e cardiologiche avevano dato esito negativo". Queste le parole del medico sociale D’Arrigo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/04/2021

Va al Lecce lo scontro diretto, la Salernitana perde punti preziosi sul 2° posto

E' il Lecce ad aggiudicarsi il confronto d'alta quota e ad interrompere l'imbattibilità della Salernitana, imponendosi 2-0 al "Via del Mare". Una battuta d'arresto pesante (ma certamente non irrecuperabile) per i granata, che ora distano 4 punti dal 2° posto - a 8 turni dalla conclusione del campionato cadetto - occupato proprio dai salentini.

Primo tempo decisamente a favore dei padroni di casa, che con Lucioni, Bjorkengren ed Henderson sfiorano il vantaggio, trovando Belec attento nella respinta. Al 44° il gol di Pettinari, abile a controllare la sfera ed insaccarla sul palo lungo.

Nella ripresa, gli uomini di Castori provano a riequilibrare il match ma Tutino e Di Tacchio non trovano di poco il bersaglio. Al 64° Bogdan stende l'ex Coda lanciato a rete e rimedia il rosso diretto. Otto minuti più tardi, il colpo di testa di Maggio che chiude i giochi.

Come già precisato, continueremo a pubblicare le foto che Antonio Villari aveva scattato per noi, ritenendo sia il modo migliore per rendere omaggio alla sua memoria ed alla sua professionalità, intrisa di passione. Tonino continuerà a vivere nei suoi scatti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/01/2021

La Salernitana riscatta Empoli e batte 2-0 il Pescara dell'ex Breda

La batosta di Empoli rinfranca la Salernitana, che nel pomeriggio si sbarazza del Pescara col classico scarto (2-0), tornando alla vittoria dopo tre tonfi di fila. Sono Gondo e Cicerelli i mattatori dell'incontro, valido per la 19a ed ultima giornata di andata del campionato cadetto.

L'ex primavera della Fiorentina, titolare al posto di Tutino, sblocca il punteggio all'8°, lesto ad insaccare sugli sviluppi di un calcio d'angolo; l'esterno in prestito dalla Lazio, invece, raddoppia al 25° al termine di una pregevole incursione dalla destra, conclusa con un secco tiro sul palo di Fiorillo.

Galano e l'ex Maistro (già in granata al pari dei compagni di squadra Busellato e Jaroszynski e soprattutto del mister Breda) non impensieriscono più di tanto Belec con le rispettive iniziative d'attacco. Al 54°, cioè dopo pochi minuti dall'inizio della ripresa, è proprio Galano a sprecare malamente la palla del possibile 2-1: il suo tiro fiacco è facile preda di Belec. Lunedì 1 Febbraio prima giornata di ritorno a Reggio Calabria (fischio d'inizio ore 21).

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...