Manutenzione raccordo SA-AV, chiusura carreggiata Sud fino al 7 Dicembre

Le riduzioni di traffico legate alla zona rossa agevolano i lavori

Redazione Irno24 19/11/2020 0

Lungo il tratto iniziale del tracciato dell’Autostrada A2 (tratto ex raccordo Sa-Av), Anas ha in corso lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento e la riqualificazione delle barriere di sicurezza stradali bordo ponte e spartitraffico centrale. La decretata “Zona Rossa” per la Campania e, quindi, le attese riduzioni dei volumi di traffico veicolare, offrono condizioni di opportunità per la riqualificazione dei guard-rail anche nel tratto stradale compreso fra lo sbocco (lato Salerno) della Galleria Cologna (Km 5,200 circa) e la loc. Stella del Comune di Pellezzano (Km 5,800 circa).

Per l’esecuzione di questi lavori, fino al 7 dicembre 2020 è stata programmata la chiusura della carreggiata Sud dell’autostrada A2 fra i Km 4,700 e 6,000, con istituzione del doppio senso di circolazione (una corsia per senso di marcia) sulla adiacente carreggiata Nord.

La decisione è stata adottata a seguito dell'istruttoria svolta dalla Prefettura di Salerno con il coinvolgimento del comune capoluogo, dei comuni di Baronissi, Fisciano, Mercato San Severino e Pellezzano e degli organi di Polizia Stradale, all'esito della quale è stata condivisa la necessità di procedere nel più breve tempo possibile alla realizzazione di interventi che rispondono alla prioritaria esigenza della sicurezza in un'arteria strategica per la provincia di Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/11/2020

Salerno, furto di scooter in Via Dalmazia: inseguito e bloccato un 15enne

Alle ore 13 odierne, a Salerno, dopo un inseguimento per le vie del centro, le Volanti hanno bloccato un minorenne che, dopo aver rubato uno scooter Aprilia in via Dalmazia, stava cercando di seminare la pattuglia. Il motociclo è stato restituito al legittimo proprietario, il ragazzo - un 15enne - è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato dopo aver contattato il PM di turno presso il Tribunale dei Minori.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/11/2020

Prosegue ripascimento litorale di Salerno, il sindaco: "Guardiamo al post Covid"

Proseguono i lavori di ripascimento del litorale lungo la costa di Salerno città. La posa della sabbia e dei massi che formeranno la diga frangiflutti consentirà nel giro di pochi mesi l'ampliamento dell'arenile, risolvendo altresì le problematiche evidenziate dagli abitanti dei palazzi sulla linea di costa.

"In un momento tanto complesso - scrive il sindaco Napoli - continuiamo a portare avanti il nostro programma di opere e lavori pubblici, assicurando respiro alle imprese e generando posti di lavoro.

Il ripascimento del litorale, realizzato dal Comune, è un programma strategico finanziato dalla Regione per il risanamento ambientale e lo sviluppo delle enormi potenzialità economiche ed occupazionali della linea di costa del capoluogo e di tutto il territorio. Guardiamo al futuro per farci trovare pronti alla ripresa post Covid-19".

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2020

Quindici giorni di zona rossa, nel salernitano 475 multe per mancato uso mascherina

Il DCPM del 3 novembre scorso, al fine di contenere la diffusione del Covid-19, ha previsto specifiche limitazioni, individuando tre aree - gialla, arancione, rossa - corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, con distinte misure restrittive.

Al fine di dare piena attuazione alle previsioni normative, con l’inserimento della Campania nella zona rossa, ossia in quella di massimo rischio, il Questore della Provincia di Salerno, con propria ordinanza ed in perfetta sinergia con i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Finanza, e con il prezioso concorso dell’Esercito e di personale della Polizia Provinciale e della Polizia Locale di Salerno, ha predisposto un dettagliato piano d’intervento che, dal 15 al 30 novembre, ha consentito di raggiungere i seguenti risultati operativi:

18919 persone controllate

6520 esercizi pubblici controllati

475 persone sanzionate per mancato uso della mascherina

26 titolari di esercizi commerciali sanzionati per mancato rispetto della normativa anti Covid

E’ doveroso segnalare che, per quanto necessaria sia l’attività di controllo delle Forze dell’Ordine, resta essenziale che ognuno si comporti con assoluta prudenza, rispettando le regole. L’invito è quello, principalmente, di indossare la mascherina, mantenere il distanziamento ed igienizzare frequentemente le mani.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...