Pellezzano, finanziamento europeo per interventi al Cineteatro "Charlot"

Prevista l'adozione di sistemi innovativi di "building automation"

Redazione Irno24 25/06/2022 0

Sugli scudi il Comune di Pellezzano, risultato beneficiario di ben 200mila euro provenienti dall’Unione Europea, nell’ambito del Next Generation EU, per quanto riguarda gli interventi di efficientamento energetico e tecnologico con adozione di sistemi innovativi di “building automation” per il Cineteatro “Charlot” sito in via Fravita a Capezzano, attualmente gestito dai privati seppur di proprietà dell’Ente. Motivo per il quale è stato appunto possibile partecipare al bando e risultare vincitore dello stesso con conseguente assegnazione dei fondi.

Il finanziamento verrà investito nei seguenti interventi: adeguamento dell’impianto elettrico di forza motrice e di illuminazione interna ed installazione di ups per utenze preferenziali; sistema domotico per la gestione automatizzata di impianti di illuminazione, clima e carichi speciali; installazione di nuovo impianto termico di riscaldamento e raffrescamento, con ricambio d’aria, a pompa di calore, mediante utilizzo di macchine e sistemi di produzione di energia termica con batterie a gas refrigerante;

utilizzo di corpi illuminanti speciali a led, ad alta efficienza energetica e funzionale, con adeguamento elettrico dei rispettivi circuiti di alimentazione; arredi speciali con la presenza di un defibrillatore, impianto fotovoltaico, adeguamenti antincendio e ulteriori opere edili di efficientamento energetico.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/04/2021

Pellezzano, allargamento della carreggiata in Via Vittorio Emanuele

Superare l’elevato grado di criticità dal punto di vista della circolazione veicolare in Via Vittorio Emanuele nei pressi del Campanile della chiesa Parrocchia Santi Nicola e Matteo, al centro della frazione Coperchia, e nel tratto finale dell’innesto di Via Nofilo su Via G. Mazzini, nella frazione di Cologna.

Sono questi i due obiettivi strategici che l’Amministrazione Comunale di Pellezzano si è prefissata per agevolare ulteriormente la viabilità comunale e provinciale, a valle degli interventi già eseguiti ed in corso di svolgimento in questi giorni che interessano il rifacimento del manto stradale.

Per quanto concerne l’intervento in Via Vittorio Emanuele sulla SP27, al centro della frazione Coperchia, allo stato attuale al confine con il basamento del campanile della chiesa Parrocchia Santi Nicola e Matteo, la carreggiata si restringe di circa mt. 3,30, tale da obbligare gli autoveicoli alla circolazione a senso alternato per il tratto in oggetto.

L’intervento prevede: Realizzazione palificata con 12 pali di circa 6,00 mt, diametro cm 40,00; Rimozione terreno antistante la palificata e demolizione del tratto di muro esistente; Rimozione di parte del terrapieno; Realizzazione di nuovo muro di contenimento; Rivestimento in pietra del muro realizzato;

Realizzazione di piccola gradonata in prossimità del vicoletto adiacente il fabbricato prospiciente Piazza della Libertà; Ripristino del tratto di nuova carreggiata realizzata; Piantumazione di alberature sul terrapieno e realizzazione di due aiuole all’inizio ed alla fine del tratto allargato per raccordo agli edifici esistenti; Integrazione dell’impianto di pubblica illuminazione con la messa in opera di due pali stradali.

L’intervento previsto su Via Nofilo a Cologna consentirà agli autoveicoli di immettersi più agevolmente in Via G. Mazzini sulla SR88, nonché di raccordarsi al tratto finale di Via Nofilo per raggiungere le frazioni alte del Comune di Pellezzano, evitando di dover occupare in modo prolungato la carreggiata della SR88.

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/07/2022

Pellezzano a lutto per la scomparsa dell'ex sindaco Palmieri

Lutto a Pellezzano, dove oggi si è spento all’età di 76 anni Clemente Palmieri, già Sindaco dal 1980 al 1985. Classe 1946, Palmieri è stato da sempre impegnato nella vita pubblica, soprattutto accanto ai giovani, ricoprendo tra l’altro numerosi incarichi di prestigio quali la Presidenza dell’Azione Cattolica locale; è stato anche Presidente della Società Sportiva Capriglia Calcio e Presidente dell’Associazione Culturale ricreativa “Madre Maria Pia Notari” di Capriglia.

"Pellezzano – ha detto il Sindaco Morra – purtroppo piange la dipartita del caro concittadino Clemente Palmieri. Un uomo, che prima di essere un grande politico, è stato soprattutto marito e padre esemplare, caratterizzato dai forti valori della famiglia e animato da una grande volontà di aiutare sempre e comunque il prossimo.

Nel suo percorso politico, non si può non evidenziare la lungimiranza con la quale ha agito nel compiere le scelte migliori per il suo territorio e per la cittadinanza pellezzanese, tracciando un percorso di crescita e di sviluppo". L’Amministrazione si metterà al lavoro per individuare un luogo da intitolarne alla memoria.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/12/2020

Pellezzano, potenziato il servizio degli operatori di assistenza per alunni disabili

Un servizio rafforzato e ancora più efficiente a supporto dei soggetti diversamente abili e bisognosi di assistenza e tutela. Si tratta del progetto avviato lo scorso anno dall’Amministrazione Comunale di Pellezzano, guidata dal Sindaco Morra, che ha introdotto le figure professionali degli "operatori di assistenza" e "addetti alla comunicazione", nominate dagli Enti Locali, presenti nelle scuole del territorio a supporto degli alunni con disabilità, per consentire loro la frequentazione delle lezioni in modo adeguato rispetto alle proprie esigenze.

Il progetto è stato promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali, retto da Annalaura Villari, che insieme ad altri collaboratori del terzo settore ha seguito sin dal principio la promozione di iniziative a sostegno di persone diversamente abili, con l’obiettivo di realizzare percorsi formativi, soprattutto in ambito didattico, che potessero accompagnare la crescita formativa e l’inserimento sociale soprattutto dei più piccoli.

“Il servizio - spiega Villari - prevede un sostegno socio-educativo a persone con disabilità, diretto ad assicurare il diritto allo studio attraverso forme di assistenza tali da facilitare la comunicazione, la socializzazione, l’inserimento e l’integrazione scolastica, l’apprendimento e lo sviluppo delle potenzialità residue individuali. Inoltre, garantisce la continuità fra i diversi gradi di scuola con percorsi educativi personalizzati ed integrati con altri servizi territoriali.

Tale servizio non riguarda né può sostituire la funzione didattica, che la legge affida alle istituzioni scolastiche attraverso l’impiego degli insegnanti di sostegno, né l’assistenza materiale o di base, che viene svolta sempre dalle istituzioni scolastiche. Ma si pone come importante strumento di supporto per coloro che subiscono un disagio di tipo cognitivo o psicofisico allo scopo di favorire al meglio la loro crescita formativa”.

Quest’anno il progetto è stato rafforzato, potenziando il numero di ore nelle quali gli operatori gli assistenza e gli addetti alla comunicazione sono a disposizione di questi bambini e/o ragazzi che necessitano di sostegno, soprattutto per coloro che frequentano le scuole medie. La vicinanza degli operatori sarà garantita tutti i giorni e nel massimo rispetto delle normative anti Covid.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...