Polizia Postale smantella commercio online di Green Pass falsi

Sono in totale 32 i canali Telegram sequestrati

Redazione Irno24 10/08/2021 0

Nell’ambito di una complessa attività d’indagine effettuata dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, sono stati identificati, perquisiti e indagati 4 soggetti, tra i quali 2 minori, gestori di diversi canali Telegram specializzati nell’offerta illegale di Certificati Green Pass falsi, per i reati di truffa e falso.

Le indagini sono scaturite da un capillare monitoraggio della rete internet, attraverso il quale, gli specialisti della Polizia Postale, tramite complesse analisi tecniche e finanziarie della block chain, la tecnologia alla base delle criptovalute, sono riusciti ad individuare i canali di vendita e ad identificarne gli amministratori.

Erano migliaia gli utenti iscritti ai canali su note piattaforme di comunicazione dove veniva proposta, con garanzia assoluta di anonimato, la vendita dei green pass falsi, da pagare in criptovaluta o buoni acquisto di piattaforme per lo shopping on-line, ad un prezzo compreso tra i 150 ed i 500 euro.

Sono in totale trentadue i canali Telegram sequestrati dagli agenti della Polizia Postale. L’attività investigativa, tutt’ora in corso, è rivolta all’identificazione degli amministratori di ulteriori canali individuati oltreché degli acquirenti.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/08/2020

Aggiornamento Asl 22 Agosto pomeriggio, 7 casi di Covid nel salernitano

L'Asl di Salerno ha integrato il bollettino della mattina del 22 Agosto, segnalando altri 7 casi di Covid emersi nel salernitano nel pomeriggio. Ci sono 5 positivi scaturiti dal contatto coi battipagliesi rientrati dalla Sardegna (3 sono di Battipaglia, 1 di Eboli, 1 originario della Puglia), 1 positivo a Scafati (risulta essere di Napoli) e 1 positivo a Polla (un extracomunitario).

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/06/2021

Seconda dose eterologa, De Luca: "Non commento, dovrei andare oltre il penale"

"Leggo le ultime dichiarazioni provenienti dal Ministero della Salute sulla vaccinazione eterologa. Solo 4 giorni fa, al quesito posto dalla Regione, si era risposto dicendo che 'si deve completare il ciclo vaccinale con l'eterologa sotto i 60 anni', e che questa indicazione era 'perentoria'.

Oggi apprendo che il mix vaccinale sotto i 60 è solo 'fortemente consigliato'. Si inaugura il vaccino 'a la carte'. Non commento, perché dovrei andare oltre il codice penale". Così in una nota il Governatore De Luca.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/04/2021

Speranza: "Nostre libertà e ripresa economica solo vaccinando milioni di italiani"

"Ho detto la verità quando era scomoda e sinonimo di sacrifici e lo faccio adesso, prospettando l’inizio di una possibile fase diversa, proprio grazie alla campagna di vaccinazione che oggi supera 14 milioni di somministrazioni". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nell’Informativa urgente alla Camera dei Deputati sull’andamento della campagna di vaccinazione anti Covid.

"I dati mostrano che vaccinare funziona, con un netto calo dei contagi e dei decessi tra le categorie che sono state più crudelmente colpite, fin dall'inizio, da questa pandemia. Non ci possono essere dubbi o esitazioni - ha aggiunto Speranza - solo vaccinando decine di milioni di italiani riconquisteremo le nostre libertà e sarà possibile una duratura ripresa economica".

"Abbiamo il dovere di costruire una road map di allentamento graduale delle restrizioni, che, voglio ricordarlo, sono sempre state approvate all’unanimità in CDM. Vogliamo dare certezze agli italiani e consentire a tutti una stagione nuova, ma in sicurezza come ha detto il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, senza mettere a repentaglio la salute e senza compiere scelte azzardate che ci riporterebbero, in tempi brevi, a nuove chiusure".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...