Salerno, coppia in manette per spaccio: lui svolgeva attività di recupero detenuti

Bloccato mentre accedeva al carcere con hashish negli slip

Redazione Irno24 26/11/2020 0

Nella serata di martedì 24 novembre, a Salerno, i Carabinieri del Nucleo Investigativo, nel corso di un servizio antidroga, hanno tratto in arresto due soggetti, un uomo e una donna, per detenzione al fine di spaccio di hashish. Sono stati trovati in possesso di complessivi 132 grammi di stupefacente - in parte già frazionato in dosi - e relativo materiale idoneo al confezionamento.

Si tratta del salernitano C.G. e di S.O. ucraina ma residente a Luino (VA), rispettivamente 53enne e 19enne. Gli operanti, nel corso di mirato servizio di osservazione svolto nella zona, hanno proceduto al controllo e identificato C.G. mentre stava accedendo al carcere di Salerno-Fuorni, dove svolge regolare attività nell'ambito del progetto sperimentale "Ricuciamo", finalizzato a coinvolgere i detenuti nella produzione di mascherine per l'emergenza Covid-19.

La perquisizione permetteva di rinvenire un involucro contenente circa 50 grammi di hashish, occultati all'interno degli slip, mentre in una fase successiva venivano rinvenuti ulteriori 60 grammi circa di analogo stupefacente ed un bilancino di precisione presso il domicilio. Nel contesto operativo, presso l'abitazione, veniva identificata la convivente S.O., anch'ella perquisita e trovata in possesso di 22 grammi circa di hashish, in parte già suddivisi in 5 dosi, un ulteriore bilancino di precisione e vari ritagli di cellophane per il confezionamento, tutto custodito nella borsetta. Entrambi sono finiti ai domiciliari.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/02/2020

Workshop gratuito per creare siti professionali con Geecom

Mercoledì 19 Febbraio 2020, dalle ore 16:00, presso il circolo "Marea" (Via D. Galdi 10, Salerno), nuovo workshop gratuito dedicato alla creazione di siti web con Geecom. Ideato da Andrea Pastore, informatico e programmatore salernitano a capo di un team di sviluppo che da 6 anni lavora al progetto, Geecom è il cms open source che sfida i colossi del web nella progettazione di siti in modo intuitivo ma nel contempo professionale.

Il workshop, della durata di 4 ore e riservato ad un massimo di 25 partecipanti, è aperto a coloro che abbiano desiderio e/o necessità di allestire immediatamente un sito web (blog personale, testata giornalistica, vetrina aziendale, e-commerce), pur non possedendo alcuna competenza informatica.

Ad una parte teorica, improntata sulla filosofia progettuale e operativa di Geecom, sui suoi componenti, sull'installazione e il primo avvio, seguirà una parte pratica, coi partecipanti divisi in mini gruppi di lavoro per mettere subito in atto le nozioni assimilate, approcciando immediatamente il lancio di un portale web sullo spazio messo a disposizione da geecomhost.it.

Arrivato alla release 3.7.3, Geecom, che sta per Gestione e Comunicazione, punta su un'interfaccia pulita e funzionale e su un "core" già completo che non necessita di componenti aggiuntivi. E' già ottimizzato per la visualizzazione su dispositivi mobili e per l'adeguamento al regolamento generale sulla protezione dei dati personali.

ISCRIVITI AL WORKSHOP

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/02/2020

Aggiudicata la gara per i lavori di restyling del Corso Vittorio Emanuele

Si è conclusa la fase di aggiudicazione dei lavori di ristrutturazione di Corso Vittorio Emanuele, a Salerno. L'appalto è stato assegnato a Fenix Consorzio Stabile. Si procederà adesso, nei termini e nei modi previsti dalle normative vigenti, alle verifiche necessarie prima della stipula del contratto definitivo. L'intento dell'Amministrazione è quello di procedere all'avvio dei lavori in primavera per realizzare un'importante riqualificazione del corso cittadino.

"Continuano - dichiara il Sindaco Vincenzo Napoli - gli interventi e le attività del Comune di Salerno per rendere la città sempre più bella ed accogliente. Con il restyling previsto, Corso Vittorio Emanuele diventerà ancora più un luogo di attrazione con benefici per il commercio e la vivibilità. Simili cantieri danno anche respiro all'economia ed all'occupazione nel comparto edile".

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/12/2020

"Pane Sospeso" a Salerno, ecco i negozi aderenti

“Un gesto buono come il pane” è il messaggio con il quale Confartigianato Salerno dà il via all’iniziativa del “Pane Sospeso”, patrocinata dal Comune di Salerno. La pratica di tenere “sospesi” gli alimenti, dal bar sbarca in panificio. In questo momento di profonda difficoltà economica, che ha colpito numerose famiglie del nostro territorio, questa buona pratica si concretizza su un bene primario come il pane, che tutti dovrebbero avere la possibilità di acquistare.

Il meccanismo é semplice: i clienti acquistano del pane e lo lasciano in panificio a disposizione di chi non ha la possibilità di comprarlo di tasca propria. Una pratica che costa relativamente poco a chi la compie, ma che può fare la differenza per chi versa in condizioni di disagio. L’iniziativa si propone un duplice obiettivo: da un lato aiutare le persone in difficoltà, e dall’altro contrastare gli sprechi alimentari troppo spesso presenti nei negozi, supermercati e simili.

Ecco la lista dei panifici aderenti: Panificio Attilio Vernieri Snc – Via Medaglie D’Oro 19, Salerno; Panificio Mater – Via Luigi Liguori 31, Salerno; Panificio Fortunato – Via Luigi Cacciatore 23, Salerno; Panem et Circenses – Via Eugenio Caterina 2, Salerno; Prelibatezze di Pane – Via Renato de Martino 21, Salerno; Panificio Pizzo – Via Casa Gaiano – Fisciano; Panificio Cerrato – Via Olevano 165, Battipaglia; Panificio Saporito – Strada Provinciale 9, Auletta; Panificio San Bartolomeo – Via Francesco De Vita 38, Moio della Civitella; Panificio Roselli Marinella – C.so Umberto I 70/72, Piaggine; Panificio Caroccia & Orlando – Via Trieste e Trento 25, Stio;

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...