Salerno, presentazione dello sportello gratuito di ascolto psicologico

Appuntamento il 24 Maggio presso la sede provinciale della Cisl

Gerardo Ceres

Redazione Irno24 23/05/2021 0

Lunedì 24 Maggio, alle ore 10.30 e nel rispetto delle norme anti Covid, presso la sede provinciale della Cisl di Salerno (via Zara 6), si terrà la conferenza stampa di presentazione dello "Sportello gratuito di ascolto psicologico e ri-educazione al contatto", promosso e sostenuto dalla vasta e importante rete di associazioni salernitane.

Alla conferenza parteciperanno Gerardo Ceres, segretario generale della Cisl Salerno, Luigi Bisogno, presidente della Cisl Giovani Salerno e presidente Donation Italia, e le dottoresse Chiara Di Capua e Antonella Giannatiempo, referenti dello sportello.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/10/2022

Arera approva tariffe TARI validate dall'Eda per il Comune di Salerno

Via libera dell’ARERA alle tariffe Tari 2020 e 2021 del Comune di Salerno. L’Autorità nazionale di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con Delibera n. 492/2022 del 11.10.2022, ha approvato le proposte tariffarie validate dall’Ente d’Ambito Salerno per il Comune capoluogo.

Come è noto, nel 2019 l’ARERA ha introdotto il nuovo metodo tariffario rifiuti (MTR). Ai Comuni spetta il compito di proporre il Piano Economico e Finanziario (PEF) per definire la Tari, che deve poi essere validato dagli Enti territoriali competenti, nel nostro caso dall’EdA Salerno, l’Ente preposto alla gestione del ciclo integrato dei rifiuti nell’ATO Salerno.

Nel rispetto delle procedure e dei vincoli economici dettati dall’AREA, l’Ente di Ambito Salerno ha validato i PEF anni 2020/2021 presentati dall’Amministrazione comunale ed approvati dal Consiglio comunale, e ha poi trasmesso tutta la documentazione, riferita alle proposte e alla validazione, all’Autorità di regolazione, che ha approvato le predisposizioni tariffarie.

“Siamo il primo Ente d’Ambito in Campania - commenta Giovanni Coscia, presidente dell’EdA Salerno - a ricevere dall’ARERA l’approvazione di due PEF da noi validati. E’ stato un lavoro impegnativo, per il quale ringrazio la Direzione Generale e l’Area Tecnica dell’EdA, e siamo molto soddisfatti, anche perché tutta la procedura viene espletata a tutela dei consumatori.

Diversamente dal passato, infatti, ora i Comuni devono attenersi a precisi criteri per il calcolo dei costi del servizio di igiene urbana, ed eventuali extra costi non solo devono essere motivati, ma devono rientrare in un tetto massimo fissato dalla procedura di validazione e nell’ambito del perimetro delle attività individuate dall’Autorità di regolazione”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/10/2020

Salerno, il sindaco incontra l'agente Landi: compì difficile arresto al Masuccio

Ho voluto incontrare il luogotenente Landi, insieme all'Assessore De Maio, per complimentarmi personalmente con lui per il lavoro svolto e per ringraziare, insieme a lui, tutti i nostri uomini e le forze dell'ordine che quotidianamente prestano servizio per garantire l'ordine e la sicurezza nella nostra città, in particolare in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo da alcuni mesi. Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Landi, agente della Polizia Municipale, fu protagonista circa 2 mesi fa di un difficile e pericoloso arresto sulla scogliera del Molo Masuccio. Il fermo (di un giovane criminale) era avvenuto al termine di un lungo inseguimento iniziato in auto al fianco di una volante della Polizia di Stato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/11/2020

Anche Salerno avrà la sua USCA, verrà collocata alla piscina Vigor

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, è intervenuto immediatamente per l'attivazione dell'USCA che verrà collocata a breve nella piscina comunale Vigor di via Allende, al momento chiusa per la conclusione della normale attività di balneazione.

"Si tratta - spiega Napoli - di una proficua collaborazione tra la Direzione generale della Asl e l'amministrazione comunale. Era necessario, in questo delicato momento, che anche la nostra città avesse questa postazione".

La struttura si avvarrà della collaborazione dell'Esercito che metterà a disposizione personale medico, infermieristico e di supporto e svolgerà attività di drive-in per i tamponi ai privati cittadini, allestito all'ingresso dell'area. L'Usca sarà attivata con personale Asl e servirà a monitorare i pazienti sia asintomatici che sintomatici disposti in isolamento domiciliare.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...