Truffa della polizza RCA, denunciato ad Avella 35enne del salernitano

La vittima del raggiro era stata attirata dal prezzo molto conveniente

Redazione Irno24 12/04/2021 0

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe continua in maniera incessante. Questa volta, l’indagine avviata dai Carabinieri della Stazione di Avella (AV) prende spunto dalla denuncia sporta da una donna che, dovendo assicurare la sua auto, veniva attratta dal prezzo oltremodo conveniente di una polizza R.C.A. pubblicizzata su Internet.

Non esitava quindi a richiedere un preventivo. Ignara del raggiro in cui sarebbe incappata, effettuava il pagamento del premio di circa 700 euro, mediante ricarica su carta prepagata. Quindi, ricevuta la documentazione via mail, tramite un’applicazione dello smartphone appurava che in effetti il veicolo non risultava assicurato. Atteso vanamente alcuni giorni, tentava di ricontattare il sedicente assicuratore che si rendeva irreperibile sui contatti forniti.

Solo a questo punto non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappata e non esitava a sporgere denuncia. Le indagini condotte dai Carabinieri hanno consentito di risalire all’identità del presunto responsabile: si tratta di un 35enne della provincia di Salerno, già noto per tale tipologia di reato. Alla luce delle evidenze emerse, a carico del giovane è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/12/2020

Campagna vaccinale, postazione anche al Ruggi di Salerno

Per il "V-Day", il via alla campagna vaccinale (Pfizer/BionTech) in programma domani, 27 dicembre, sono state attivate 7 postazioni in altrettanti ospedali della Campania: Cotugno, Cardarelli, Ospedale del Mare (Napoli); San Sebastiano (Caserta), Moscati (Avellino), San Pio (Benevento), Ruggi d'Aragona (Salerno).

In ogni presidio saranno somministrate le 100 dosi di vaccino previste, a operatori sanitari e medici ancora oggi in prima linea nella lotta al Covid. Il via alle vaccinazioni è previsto in ogni struttura alle ore 10 circa. Saranno vaccinati, a partire dalle ore 13, anche 20 operatori di una Residenza per anziani dell'Asl Napoli 1.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/01/2022

Operazione clochard, Rispoli difende la Polizia municipale di Salerno

«No a campagne scandalistiche sulle spalle della polizia municipale». Affermazioni perentorie e di rabbia quelle di Angelo Rispoli, segretario provinciale Csa Salerno, che mette le cose in chiaro dopo le critiche ai vigili urbani del capoluogo, in merito all’ultima operazione che ha riguardato i clochard.

«Giova ricordare che gli agenti della polizia municipale intervengono in queste situazioni poiché sono chiamati a svolgere un compito istituzionale. Chi si rende protagonista di prese di posizione così ingenerose, cominciasse a fare la sua parte, anziché gettare la croce addosso a operatori costretti spesso a lavorare in situazioni di estrema difficoltà».

Il segretario Rispoli, quindi, non manca di esprimere la sua solidarietà «ai colleghi di Salerno, divenuti bersaglio di un attacco insensato, nonché all’assessore Tringali. Detto questo, l’emergenza freddo è un problema su cui assumere in fretta delle decisioni, ovvero intraprendere nuove politiche sui servizi sociali.

Ma di certo chi attacca le forze dell’ordine si squalifica da solo, perché sono le istituzioni stesse a perdere il loro ruolo. Non permetteremo che si faccia campagna elettorale sulla pelle degli agenti di polizia municipale».

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/11/2020

Covid e "contatto stretto", l'infografica dell'Asl Salerno

L'Asl di Salerno, nell'ambito della campagna informativa inerente l'attuale pandemia in corso, e come gestirla con i comportamenti più appropriati, fra i tanti documenti di riferimento ha diffuso un'infografica che chiarisce il concetto di "contatto stretto" con un soggetto positivo al Covid, con eventuale conseguente isolamento e quarantena.

In linea generale, il contatto è considerato "stretto" se è avvenuto a distanza minore di 2 metri e per una durata di almeno 15 minuti. Ma vengono contemplate anche altre casistiche utili a dare più certezze in un periodo di così grande difficoltà.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...