Via alla manifestazione “Luci dell’Irno - Costellazioni Infinite”

Fitto il programma di eventi con più di 30 spettacoli

Redazione Irno24 26/11/2019 0

Sarà un Natale all’insegna della famiglia, delle tradizioni e della solidarietà quello in programma dal 30 Novembre 2019 al 19 Gennaio 2020 a Baronissi, per la quinta edizione della kermesse “Luci dell’Irno - Costellazioni infinite”, promossa dal Comune e cofinanziata dal POC turismo Campania 2014-2020. Novità di grande suggestione, l’installazione del presepe dipinto del maestro Mario Carotenuto in Villa Comunale, una straordinaria opera d’arte a cielo aperto, che sarà sempre visitabile. Fitto il programma di eventi, con oltre trenta spettacoli, in Aula Consiliare a Palazzo di Città, nelle Chiese e in tutte le frazioni. Presepi viventi in Villa Comunale il 7 e 21 Dicembre e il 4 Gennaio e laboratori presepiali per le scuole a cura della Bottega San Lazzaro il 15 e 22 Dicembre.

Si parte il 30 Novembre con “Le Luci e il Presepe... è Festa!”, alle ore 18: in Piazza della Repubblica, Villa Comunale e Corso Garibaldi l’inaugurazione del Presepe Dipinto, musica dal vivo con Street Band Live, le mascotte dei personaggi più amati dai bambini, artisti di strada con trampoli, ali luminose e sputafuoco, Babbo Natale sulla slitta, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Rosanna Banfi.

Domenica 1 Dicembre, alle 20.00, spettacolo di musica e danza “Quei mitici anni '60”; il 7, accensione dell’Albero e presepe napoletano vivente, attraverso le figure popolari della tradizione con oltre cento figuranti. Il 14 (ore 20) in scena la commedia musicale con i giovanissimi allievi dell’Accademia “Il mago di Oz”; Domenica 15 Dicembre, family show con “Willy e la fabbrica di Cioccolato”, in collaborazione con il teatro Sistina di Roma.

Domenica 22, presso la Sala “Le Muse” ad Antessano, “Merry Christmas Dance”, grande show natalizio con la partecipazione degli allievi della scuola di danza musical, aerea e acrobatica. Il 28 Dicembre “La cantata dei pastori”. Il 6 Gennaio (ore 19) concerto dell’Epifania con il “Coro Pop di Salerno” diretto da Ciro Caravano. Gran finale il 13 Gennaio in Piazza della Repubblica con il “Gran galà del sorriso”, serata all’insegna del buonumore con ospite d'onore Vittorio Marsiglia. Gli spettacoli si volgeranno tutti in Aula Consiliare. La direzione artistica è curata da Gaetano Stella.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/12/2021

Esaurito serbatoio di Caprecano, volontari "Il Punto" a supporto dei cittadini

Due squadre di volontari del Punto - informa il Comune di Baronissi - saranno questa mattina nelle frazioni di Caprecano e Fusara per aiutare i cittadini colpiti dal disagio dovuto all'esaurimento della scorta idrica del serbatoio di Caprecano, a causa della rottura di una condotta consortile. È possibile contattare il numero 089951476 per richiedere informazioni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/09/2021

Baronissi, rinviata l'edizione 2021 del "Villaggio dello sport"

Il Comune di Baronissi ha deciso di rinviare - causa emergenza Covid - l’edizione 2021 del Villaggio dello Sport inizialmente in programma dal 9 al 12 settembre al Parco della Rinascita.

“Le permanenti incertezze e il protrarsi di alcune limitazioni ci impongono di riprogrammare la seconda edizione della rassegna nel 2022 - spiega il sindaco Valiante - è una scelta di responsabilità, ancorché difficile.

Il pubblico della manifestazione è soprattutto giovanile e in queste ultime settimane abbiamo registrato un’impennata di contagi proprio tra le fasce under 25. Per scongiurare problemi legati all’avvio della scuola si è deciso responsabilmente di rinviare la manifestazione”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/11/2020

Assessore positivo al Covid, quarantena volontaria per sindaco e Giunta di Baronissi

"Pochi minuti fa il nostro Assessore Peppe Giordano ha comunicato di essere positivo al Covid-19 - scrive il sindaco di Baronissi, Valiante - Sta bene, è asintomatico ed in isolamento domiciliare. L’ultima volta dell’Assessore in Comune è stata il 28 ottobre in occasione della seduta di Giunta; in quella circostanza tutti abbiamo naturalmente osservato ogni misura cautelare.

Il sottoscritto, unitamente agli Assessori, ai Dirigenti e agli impiegati che presero parte a quella seduta di Giunta, malgrado nessun contatto stretto vi sia stato, siamo da subito in 'quarantena' volontaria e ci resteremo fin quando non ci sarà noto l’esito del tampone molecolare cui saremo sottoposti. Siamo tutti in ottima salute e continueremo a lavorare da casa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...