Covid, 10 positivi rientrati in Campania da Malta: lo comunica l'unità di Crisi

Si erano recati spontaneamente al Cotugno per sottoporsi a tampone

Redazione Irno24 12/08/2020 0

L'Unità di Crisi della Regione Campania comunica che si sono registrati nella giornata odierna, 12 agosto, 10 casi positivi connessi a rientri da viaggi a Malta. Si tratta di persone nella maggior parte dei casi asintomatiche recatesi spontaneamente all'ospedale Cotugno per sottoporsi a tampone dopo aver appreso di altri contagi precedenti provenienti dallo stesso territorio.

Sempre oggi, nell'ambito di screening relativo alla sorveglianza del personale sanitario, in una clinica di Acerra (NA) si sono registrati 6 casi positivi. Sono in corso indagini epidemiologiche.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/11/2021

Bollettino 5 Novembre, in Campania 722 positivi su 23mila test

L'unità di crisi ha divulgato, come ogni giorno da più di un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 5 Novembre 2021, ma è importante sottolineare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (4 Novembre).

- Positivi del giorno: 722
- Tamponi del giorno: 23282
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 18
- Posti letto di degenza occupati: 262

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/11/2020

La precisazione dell'Unità di Crisi sui posti letto in Campania

In merito alla dotazione di posti letto ospedalieri dedicati alla rete Covid-19, l'Unità di Crisi precisa quanto segue: la Regione Campania, dal mese di febbraio, con distinti provvedimenti ha adottato specifiche misure di potenziamento della rete ospedaliera per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il dato di 590 posti letto di terapia intensiva si riferisce all’intera dotazione di posti letto, pubblico e privato accreditato, realizzati e funzionanti che attualmente sono presenti in Campania per far fronte all’intera richiesta di assistenza ospedaliera (Covid e non Covid). Si tratta della stessa dotazione di posti letto rilevabile nel flusso delle piattaforme ministeriali.

Si precisa che a febbraio i posti letto di terapia intensiva attivi in Campania erano 335 e che in questi mesi ne sono stati realizzati e attivati altri 255. Il dato di 3160 posti letto di degenza fa riferimento al numero di posti letto che, nell’ambito della più ampia dotazione di posti regionali della rete ospedaliera, sono stati programmati quali posti letto da destinare ai pazienti Covid-19 comprendendo sia l’offerta pubblica che quella del privato accreditato.

Tutti i giorni l’Unità di Crisi dirama un bollettino relativo alla sola occupazione di posti letto dedicati ai pazienti affetti da Covid-19, sia di terapia intensiva che di degenza, riportando anche il totale dei posti letto di terapia intensiva della Regione Campania e dei posti letto di degenza dedicati al Covid-19. Il dato dei posti letto dedicati ai pazienti Covid-19 non può essere fisso ed è variabile in relazione all'esigenza quotidiana che si manifesta.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/06/2020

Mascherine facoltative all'aperto dal 22 Giugno, lo ribadisce la Regione

A breve sarà pubblicato un provvedimento ricognitivo di alcune norme già previste dalle precedenti ordinanze, con specifico riferimento all'uso delle mascherine e alla ripresa delle attività lavorative "in presenza" nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza. Come annunciato, e come già stabilito nella precedente ordinanza, dal 22 giugno 2020 in Campania non è più obbligatorio ma facoltativo l'uso delle mascherine all'aperto.

Resta invece obbligatorio l'uso delle mascherine al chiuso (mezzi pubblici, negozi, supermercati) e in tutte le situazioni di assembramento o dove non vi è la possibilità di mantenere il distanziamento di almeno un metro. Nel provvedimento si affronta anche il tema dello smart working, con l'indicazione di facilitare progressivamente la ripresa delle attività lavorative "in presenza" sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...