"La Solidarietà" Fisciano, impegno dei volontari in attività antincendio

Sessa: "Ruolo importantissimo valorizzato dai competenti organismi regionali"

Redazione Irno24 24/07/2021 0

La stagione estiva, oltre ad essere (presumibilmente) la più gradita dalla maggior parte delle persone, comporta anche alcuni disagi, che spesso si traducono in incendi boschivi di natura dolosa o colposa. I volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano, appartenenti al comparto della Protezione Civile, sulla scorta delle direttive indicate dalla Regione, all’occorrenza vengono impiegati anche nelle attività dirette alla prevenzione e alla lotta contro gli incendi boschivi.

In questi anni ognuno di loro non ha lesinato sforzi, tempo e passione in queste attività che hanno portato ad un processo continuo di formazione e crescita professionale. La legge quadro nazionale per la difesa dei boschi dagli incendi (L. 353/2000) ha affidato alle Regioni la quasi totalità dei compiti in materia di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi.

“L’importantissimo ruolo dei volontari del nostro sodalizio in questa specifica competenza antincendio – sottolinea il Presidente Alfonso Sessa - è stato valorizzato dai competenti organismi regionali, anche attraverso un percorso composto da azioni concrete e da forti investimenti economici, che si possono riassumere nell’individuazione di moderni strumenti operativi e gestionali, nell’innalzamento del livello tecnico e professionale degli operatori (grazie ad appositi corsi di formazione/addestramento), nella fornitura di strumenti di intervento e di protezione individuale. Quindi, un grazie va rivolto a tali organismi, ma soprattutto ai nostri volontari che operano in questo campo”.

Allo stato attuale, fortunatamente, anche per via delle condizioni atmosferiche avverse che si sono verificate negli ultimi giorni, non si è assistito a fenomeni di incendi boschivi di particolare complessità. Resta il fatto che i volontari sono sempre pronti ad intervenire dove necessario per debellare eventuali situazioni di criticità che dovessero verificarsi nelle zone di propria competenza.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/03/2020

Videochiamate per controllare il rispetto della quarantena a Fisciano

"Grazie all'impiego, da parte della Polizia municipale e delle nuove tecnologie informatiche, stiamo controllando le numerose persone messe in quarantena obbligatoria a seguito del contagio di una nostra concittadina, con sistema di videochiamata". Lo scrive il Sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa, su Facebook.

"L'apparato permette di monitorare costantemente gli isolati impiegando una solo persona già in servizio nella centrale operativa, più volte nella giornata, consentendo al rimanente personale di turno di poter effettuare servizi di controllo dell'attività e delle persone che circolano sul territorio.

Anche in questo caso dobbiamo riconoscere l'alta professionalità e lo spirito di attaccamento alla Città messo in campo dall'intero Corpo di Polizia locale".

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/04/2020

Fisciano, oltre 400 gli ammessi al contributo di solidarietà alimentare

Con straordinaria efficienza e tempestività, in pochi giorni gli Uffici delle Politiche Sociali, in sinergia con la Polizia Municipale, sono riusciti a verificare ben 583 istanze di contributo. Lo rende noto il Sindaco di Fisciano, Sessa. Di queste, nella fase di pre-istruttoria, 418 sono state considerate valide mentre 165 sono state ritenute nulle perché presentate più volte dallo stesso soggetto oppure presentate da più componenti del medesimo nucleo e/o da soggetti non residenti.

Delle 418 istanze risultate valide: 297 sono state accolte; 86 sono state respinte perchè prive dei requisiti previsti (soggetti non residenti, oppure con reddito di cittadinanza, rei o altri redditi); 35 sono oggetto di ulteriori verifiche da parte degli assistenti sociali. L’invio telematico ai beneficiari degli ultimi buoni spesa digitali verrà completato dalla Polizia Locale nelle prossime ore.

Questa misura è servita a dare un sostegno nell’emergenza a 817 concittadini. ll Comune ha supportato nel frattempo le famiglie non beneficiarie dei buoni spesa con la consegna di derrate alimentari ad un totale di 1.371 concittadini appartenenti a 457 nuclei familiari. Ad oggi le misure messe in campo dall’Amministrazione hanno consentito di sollevare 2.188 concittadini.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/03/2021

Fisciano, seminario di presentazione del nuovo Blog Welfare Post

Giovedì 25 Marzo 2021, alle 11:30, seminario di presentazione del nuovo Blog Welfare Post. Interverrà anche il sindaco di Fisciano, Sessa. Uno spazio per la ricerca e le politiche sociali che ospita professionalità, saperi e punti di vista diversi.

Uno strumento che sollecita la riflessione e il confronto di studiosi e ricercatori che vogliano contribuire ad amplificare i discorsi sul welfare per richiamare l’attenzione di chi ha la responsabilità delle scelte politiche e di chi ne ha titolarità attuativa a livello dirigenziale e operativo, nel pubblico e nel privato.

LINK PER SEGUIRE L'EVENTO

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...