Aggredisce senza motivo i poliziotti al centro di Salerno, arrestato 37enne

L'uomo ha più volte sfidato gli agenti, fino a scagliarsi contro di loro

Redazione Irno24 13/01/2022 0

A Salerno, in pieno centro cittadino, al corso Vittorio Emanuele, in presenza di una moltitudine di persone, un individuo, vedendo una Volante della Polizia, ha gratuitamente e senza alcun motivo cominciato ad urlare, offendere, imprecare, minacciare e lanciare ogni tipo di improperio contro i poliziotti in uniforme.

Gli Agenti si sono fermati per chiedere spiegazioni allo sconosciuto e per identificarlo. Ma l’uomo ha a quel punto dato maggiore impulso alla violenza ed all’aggressività della sua azione, sfidando e provocando i poliziotti, offendendoli e minacciandoli con veemenza e toni via via crescenti. L’uomo non ha minimamente raccolto l’invito degli operatori di Polizia a calmarsi. Nè ha fornito ai pubblici ufficiali, che glielo chiedevano, le proprie generalità.

Anzi, in un’inspiegabile escalation, l’uomo è apparso ai poliziotti sempre più agitato e pericoloso, al punto da rendere necessario l’intervento di un’altra Volante in ausilio. Quando la persona s’è scagliata contro i poliziotti, aggredendoli, gli agenti non hanno potuto fare altro che immobilizzarlo, metterlo in macchina ed accompagnarlo negli uffici della Questura. Alla fine, A.I., queste le iniziali del fermato, 37enne di Salerno, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed associato al carcere di Fuorni.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 14/03/2021

Controlli anti Covid, nell'ultima settimana più di 150 sanzioni nel salernitano

La settimana appena trascorsa è stata connotata dall’entrata in vigore della “zona rossa”, decretata dall’8 marzo e tutt’ora vigente; questi giorni, caratterizzati dalle misure di contenimento previste per le aree di massimo rischio, hanno visto impegnate le forze dell’ordine nell’assicurare i controlli sulle strade della provincia di Salerno.

In particolare, le pattuglie “interforze” sul territorio hanno vigilato per prevenire gli assembramenti in strada ed i comportamenti dannosi per la salute pubblica, quali il mancato uso dei dispositivi di protezione individuale nonché per impedire gli spostamenti sul territorio non motivati da comprovate esigenze.

Questi i risultati: 5829 persone controllate; 3376 veicoli controllati; 2003 esercizi pubblici controllati; 147 persone sanzionate per mancato uso della mascherina o per spostamenti senza giustificato motivo; 11 titolari di esercizi commerciali multati per mancato rispetto della normativa anti Covid, di cui 3 con la sanzione accessoria della chiusura. In particolare, sono stati sanzionati alcuni bar nel capoluogo perchè somministravano all’interno bevande alcoliche o perché continuavano l’attività dopo l’orario consentito.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/11/2020

Si allontana da casa a tarda ora, donna cavese ritrovata a Salerno da poliziotta

La scorsa notte, al centralino del Commissariato di Cava de’ Tirreni è giunta la chiamata di un cittadino cavese in forte stato di agitazione, preoccupato per la scomparsa della moglie, in cura per alcune gravi patologie, avvenuta intorno alla mezzanotte. L’uomo riferiva che la moglie si era allontanata senza documenti né cellulare ed era visibilmente agitato proprio in virtù dello stato di salute della donna, molto provata dalle terapie in corso.

L’operatrice della Sala Operativa attivava prontamente tutti i protocolli per la ricerca delle persone, allertando tutte le forze di polizia presenti sui territori limitrofi al comune di Cava. Alle prime ore del mattino, la stessa Agente che aveva ricevuto la prima chiamata, terminato il proprio turno di notte, nel tornare a casa ha percorso il tragitto che da Vietri conduce al porto di Salerno, provando a cercare la scomparsa.

In via Ligea, a Salerno, la poliziotta, a bordo della propria auto, ha visto camminare lentamente una donna, che corrispondeva alla descrizione della scomparsa, con pochi abiti indosso ed a piedi nudi. Si è quindi subito fermata ed ha parlato con lei per tranquillizzarla e rassicurarla, allertando nel contempo i soccorsi, giunti subito sul posto, e nel frattempo ha riparato la donna dal freddo e l’ha rifocillata. Dopo i soccorsi, la donna è stata affidata alla propria famiglia, fortunatamente senza conseguenze lesive per la sua salute.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/09/2021

Abusivismo edilizio nel salernitano, denunciate 59 persone

Nel quadro delle attività di prevenzione e contrasto del fenomeno dell’abusivismo edilizio, il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno ha continuato a disporre nell’ultimo periodo mirati controlli anche con particolare riguardo ad aree in prossimità delle fasce costiere.

Le ispezioni effettuate dai militari dell’Arma sull’intero territorio provinciale, nella prima decade del mese di settembre, hanno consentito di deferire in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 59 persone, responsabili a vario titolo di abusi edilizi commessi sia su strutture private che ricettive, anche in zone sottoposte a vincolo paesaggistico. Il valore delle strutture sottoposte a sequestro ammonta a circa 150mila euro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...