Controlli a Salerno città: le mascherine ci sono, meno attenzione alla distanza

Napoli: "Non vanifichiamo gli enormi sforzi di questi mesi"

Redazione Irno24 10/05/2020 0

Mattinata di sopralluoghi in diverse zone di Salerno per monitorare il rispetto delle norme per il contenimento del coronavirus in questa delicatissima fase 2. Il Sindaco Napoli, insieme alla Polizia Municipale, ha effettuato controlli presso il cimitero, particolarmente frequentato in occasione della festa della mamma, al Parco dell'Irno e Parco Pinocchio, dove in questi giorni staziona un'ambulanza della Croce Rossa per i viaggiatori provenienti in bus da fuori regione, ed infine al Corso, sul lungomare e alla spiaggia di Santa Teresa.

"Abbiamo constatato - scrive il primo cittadino - che tutte le persone indossavano la mascherina. Meno attenzione, purtroppo, alla fondamentale norma di distanziamento sociale. È questo un aspetto decisivo nella fase che stiamo vivendo. Non abbassiamo la guardia, non vanifichiamo gli enormi sforzi di questi mesi".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/12/2020

Morte sul lavoro a Salerno, le reazioni di Filca Cisl e Cisal Metalmeccanici

"Basta morti sui luoghi di lavoro, chiediamo dignità per tutti i lavoratori del nostro settore. Per la Filca Cisl Salerno è fondamentale inserire, in merito alla regolarità delle imprese, il discorso della patente a punti unitamente al Durc per consentire di salvaguardare le imprese virtuose, che hanno cantieri dove non si verificano infortuni, con delle premialità con cui potranno partecipare a gare ed aggiudicarsi appalti".

Così Giuseppe Vicinanza, dirigente sindacale della Filca Cisl Salerno, commenta l'ultimo incidente sul lavoro mortale nella zona industriale della città capoluogo, avvenuto nel primo pomeriggio del 14 dicembre presso il deposito ex Pennitalia. La vittima è il 47enne cavese Michele Santoriello.

"In questo modo, le imprese non in regola e che non rispettano i diritti fondamentali dei lavoratori devono essere escluse. Dobbiamo dare dignità a questo settore, non è più possibile commentare queste tragedie. Il lavoratore edile, al pari degli altri lavoratori, deve poter svolgere la sua attività in totale sicurezza. Bisogna promuovere la cultura della sicurezza e diffonderne la necessità. Al contempo vanno intensificati i controlli. I nostri enti bilaterali fanno formazione continua e inoltre sono qualificati e riconosciuti. Auspichiamo che le aziende li utilizzino sempre di più per mettere in sicurezza la vita dei lavoratori", ha concluso Vicinanza.

"L'ennesima morte sul lavoro in provincia di Salerno evidenzia che il Covid ha soltanto anestetizzato il problema, che dunque esiste ed è difficile da estirpare. Siamo vicini alla famiglia di Michele Santoriello. Come Cisal siamo pronti a fornire assistenza legale gratuita alla famiglia se ce ne sarà bisogno". Così Gigi Vicinanza, componente nazionale della segreteria della Cisal Metalmeccanici.

"Vengo deriso dagli altri sindacalisti quando fotografo operai a diversi metri d'altezza senza le opportune misure di sicurezza", ha detto. "Oggi tutti piangiamo l'ennesima morte di un padre di famiglia che non era andato in guerra ma solo a lavorare. Questo nel 2020 succede ancora ed è inaccettabile. Come sindacalista mi auguro che la magistratura accerti le responsabilità di chi doveva vigilare ma non l'ha fatto: dall'imprenditore titolare del cantiere agli Enti che si occupano di vigilare che ci sia la massima sicurezza nei posti di lavoro".

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/01/2020

Lucchetta e Panatta all'Augusteo per #CAMPIONIdiVITA

Martedì 14 Gennaio 2020, alle ore 10:00, presso il Teatro Augusteo di Salerno, i ragazzi delle scuole medie superiori della città incontreranno e dialogheranno con 3 grandi campioni dello sport: Andrea Lucchetta e i paralimpici Oney Tapia e Federica Maspero. Ospite speciale Adriano Panatta.

Si tratta di #CAMPIONIdiVITA, il primo roadshow sul tema della diversità e dei valori dello sport paralimpico organizzato a livello nazionale che, dopo Padova, Brescia e Bari, sbarca a Salerno.

foto tratta da Facebook

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2020

Monitoraggio di arrivi e partenze alla stazione di Salerno e capolinea bus

ll Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha fatto disporre, a seguito delle recenti ordinanze (di Governo centrale e Regione Campania), serrati controlli per monitorare arrivi e partenze da/per Salerno da altre regioni.

La Polizia Municipale supporta le attività di Polfer, Forze dell'Ordine, Protezione Civile ed ASL presso stazione ferroviaria e capolinea bus.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...