Covid in Campania, 1113 positivi su 9241 tamponi. Oltre 2700 guariti

Occupati 179 posti di terapia intensiva

Redazione Irno24 01/12/2020 0

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da diversi mesi, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 1° Dicembre ma il riscontro temporale, è sempre opportuno ricordarlo, si riferisce alle ore 23:59 del giorno prima (30 Novembre).

Positivi del giorno: 1113, ieri 1626

Tamponi del giorno: 9241, ieri 14286

Deceduti del giorno: 48

Guariti del giorno: 2713

Posti letto di terapia intensiva occupati: 179

Posti letto di degenza occupati: 2099

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/03/2021

Estensione zona rossa all’intera Campania, le precisazioni dell'unità di crisi

In relazione a richieste di chiarimento sulle ragioni di estensione della zona rossa all’intera regione, comprese aree interne con indice epidemico più contenuto, l'unità di crisi precisa che la classificazione dell’intera regione in zona rossa è stata disposta con Ordinanza del Ministro della Salute in ragione di parametri adottati a livello nazionale ed applicati per le singole regioni, senza differenziazioni sub regionali.

Peraltro - continua la nota dell'unità di crisi - l’applicazione di misure rigorose, anche in zone che presentano indici di contagio inferiori ad altre, risponde ad un’azione di utile prevenzione perché la diffusione sia contrastata prima di interventi che risultino adottati in modo tardivo, anche in considerazione della maggiore trasmissibilità delle varianti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/05/2020

La Regione illustra in un video le misure contenitive per la ristorazione

Per affrontare al meglio la fase 2, quella della ripartenza ma anche della coabitazione con il Coronavirus, la Regione Campania ha pubblicato un video esplicativo inerente le misure contenitive nel settore della ristorazione. Come già anticipato dal Presidente De Luca, in Campania le attività di ristorazione (pizzerie, ristoranti, pub) riapriranno al pubblico - dopo aver utilizzato finora le modalità di consegna a domicilio e asporto - a partire da Giovedì 21 Maggio.

IL VIDEO DELLA REGIONE

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/10/2020

Scuole in Campania ancora chiuse, per elementari dipenderà dai contagi

Si è svolta la riunione convocata dal Governatore De Luca con i rappresentanti del mondo della scuola, i sindacati e la Direzione scolastica, con i dirigenti delle Asl, dell'ospedale Santobono e i componenti dell'Unità di Crisi. Nel quadro generale di particolare gravità, nel confronto è stata innanzitutto evidenziata la grande attenzione della Regione verso il mondo della scuola.

E' stata affrontata e discussa l'ipotesi della ripresa di didattica in presenza, almeno per i primi due anni della scuola primaria, ed è stato illustrato il dato epidemiologico che riguarda questa e le altre fasce di età scolastica. Sulla base dei dati sull'andamento epidemiologico dell'Unità di Crisi, delle Asl e del Santobono, si è concordato sulla necessità di verificare la situazione nei prossimi 10 giorni. Va monitorato se si registrerà un raffreddamento del contagio relativo alla scuola primaria tale da consentire un allentamento delle misure già prese, in condizioni di piena sicurezza per gli alunni, il personale e le famiglie.

E' stata condivisa inoltre la necessità di utilizzare comunque questi giorni per prepararsi al futuro, in particolare in tema di trasporto pubblico. De Luca ha informato i partecipanti che altri 250 bus di società private saranno destinate al trasporto con uno stanziamento di 4 milioni, e si lavorerà insieme anche per ulteriori iniziative di sostegno al mondo della scuola.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...