De Luca: "Lunedì 4 Maggio nessun esodo incontrollato"

Colloquio del Governatore col Ministro Lamorgese

Redazione Irno24 29/04/2020 0

"Ho avuto un colloquio con il Ministro dell'Interno Lamorgese - scrive il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca - in relazione al previsto esodo verso la Campania del 4 maggio e giorni successivi. Ho espresso fortissima preoccupazione rispetto al fatto che arrivi di massa e incontrollati possano determinare espansione del contagio e vanificare i sacrifici fatti per due mesi dai nostri concittadini.

Ho chiesto al Ministro che il Governo nazionale ribadisca che gli arrivi da altre regioni dovranno essere motivati da ragioni di lavoro o sanitarie e comunque autocertificati. Per quello che riguarda la Campania, rimarrà fermo l'obbligo vigente per chiunque venga da fuori regione di segnalare all'Asl di competenza il proprio arrivo, così da poter procedere a controlli nel 15 giorni successivi.

Invito fin d'ora i sindaci a segnalare alle Asl e alla Regione gli arrivi nell'ambito dei propri territori. E' questa una funzione essenziale per consentire di tenere la situazione epidemiologici sotto controllo. Confermo che saranno mantenuti i controlli preventivi nelle stazioni ferroviarie e ho sollecitato il Ministro a esercitare analoghi controlli ai caselli autostradali e nelle stazioni di partenza".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/09/2020

Elezioni regionali, si vota Domenica 20 e Lunedì 21 Settembre: tutte le informazioni

In Campania si vota per eleggere il nuovo Governatore e i 50 componenti del consiglio regionale, contestualmente al referendum costituzionale - che interessa tutti gli elettori italiani - inerente la riduzione dei parlamentari. Oltre al Presidente attualmente in carica, Vincenzo De Luca (Centrosinistra), sono in lizza altri 6 candidati: Sergio Angrisano (Idee in Movimento - Terzo Polo), Stefano Caldoro (Centrodestra), Valeria Ciarambino (Movimento 5 Stelle), Giuseppe Cirillo (Partito delle Buone Maniere), Giuliano Granato (Potere al Popolo), Luca Saltalamacchia (Terra).

I cittadini campani si recheranno alle urne Domenica 20 Settembre, dalle ore 7 alle ore 23, e Lunedì 21 Settembre 2020, dalle ore 7 alle ore 15. È proclamato eletto Presidente della Giunta regionale il candidato che ha conseguito il maggior numero di voti validi in ambito regionale. Il Presidente eletto è, di diritto, componente del Consiglio regionale, così come il candidato alla carica di Presidente che consegue un numero di voti validi immediatamente inferiore a quello del candidato proclamato Presidente.

Per poter esercitare il diritto di voto, gli elettori dovranno presentarsi al seggio di riferimento muniti di scheda elettorale e documento di riconoscimento valido (oltre che di mascherina anti Covid). La votazione per l’elezione del Presidente della Giunta regionale e per l’elezione del Consiglio regionale avviene su un’unica scheda di colore arancione.

La scheda è suddivisa in parti uguali: nelle parti a sinistra sono riportati i simboli della lista o delle liste collegate a ciascun candidato Presidente, laddove siano state presentate e ammesse; nelle parti a destra sono indicati i candidati Presidente; accanto ad ogni lista è riportato lo spazio per esprimere le preferenze per i candidati consiglieri regionali.

Ciascun elettore può votare solo per il candidato Presidente tracciando un segno sul nome; in questo caso il voto non si estende ad alcuna delle liste collegate. Nel caso in cui l’elettore tracci un unico segno sulla scheda a favore di una lista, il voto s’intende espresso anche a favore del candidato Presidente ad essa collegato.

Ciascun elettore può, altresì, votare per una lista e per un candidato alla carica di Presidente, non collegato alla lista prescelta (cosiddetto voto disgiunto). L’elettore può esprimere, nelle apposite righe della scheda, uno o due voti di preferenza, scrivendo almeno il cognome dei due candidati consiglieri compresi nella lista stessa. Nel caso di espressione di due preferenze, una deve riguardare un candidato di genere maschile e l’altra un candidato di genere femminile della stessa lista, pena l’annullamento della seconda preferenza.

FAC-SIMILE SCHEDA ELETTORALE SALERNO

LA VIDEO-GUIDA PER IL VOTO

IL PORTALE REGIONALE CON AFFLUENZA E RISULTATI

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/04/2021

Bollettino 15 Aprile, in Campania altri 2224 positivi: situazione non migliora

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 15 Aprile 2021 ma il riferimento temporale, bisogna sempre ricordarlo, non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (14 Aprile).

- Positivi del giorno: 2224
- Tamponi molecolari del giorno: 20325
- Deceduti del giorno: 40
- Guariti del giorno: 2168
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 136
- Posti letto di degenza occupati: 1557

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/04/2021

Bollettino 17 Aprile, in Campania 2232 positivi e 1937 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 17 Aprile 2021 ma il riferimento temporale, bisogna sempre considerarlo, non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (16 Aprile).

- Positivi del giorno: 2232
- Tamponi molecolari del giorno: 22075
- Deceduti del giorno: 12
- Guariti del giorno: 1937
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 145
- Posti letto di degenza occupati: 1532

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...