Disciplinare per l'accesso al Comune di Salerno, nota dell'Assessore Tringali

Si è inteso ricercare un contemperamento tra sicurezza e informazione

Redazione Irno24 08/11/2021 0

L'Assessore alla Trasparenza e alla Sicurezza del Comune di Salerno, Claudio Tringali, comunica che in data 5 novembre 2021 la Giunta Comunale ha approvato "Il disciplinare di accesso al Palazzo di Città" contenente le disposizioni per regolare l'ingresso per il pubblico e per gli organi di stampa al fine di elevare i livelli di sicurezza e realizzare un ordinato afflusso agli uffici amministrativi ed alle sedi della politca.

L'Amministrazione Comunale ha inteso in tal modo ricercare un equilibrato e ragionevole contemperamento tra le esigenze di sicurezza da un lato e della libertà di informazione dall’altro, valori entrambi di rango costituzionale meritevoli di equa tutela.

Inoltre, l’Assessore alla Trasparenza e alla Sicurezza ribadisce la propria totale disponibilità a ricevere per appuntamento gli organi di stampa e comunica l'intenzione di fissare con questi ultimi incontri periodici dedicati.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 29/11/2021

Salerno, sospensione idrica "ad horas" in quartieri collinari e zone alte

La società Ausino ha comunicato che si è verificato "l’improvviso collassamento della condotta consorziale in località Prepezzano di Giffoni Sei Casali, causato, evidentemente, da un movimento franoso conseguente alle eccezionali piogge che stanno interessando, tra gli altri, il territorio dei Monti Picentini";

pertanto è "stato necessario interrompere l’erogazione idrica dal predetto acquedotto e, viste le condizioni atmosferiche particolarmente avverse, non si è al momento in condizione di programmare i tempi per il ripristino della regolare erogazione, soprattutto in considerazione della particolare orografia della zona di intervento, difficile da raggiungere con i mezzi anche in condizioni di tempo asciutto".

La società Salerno Sistemi si è già attivata per porre in essere tutte le misure tecniche (manovre sulla rete ed attivazione impianti sollevamento) per limitare l’utenza interessata dalla sospensione. L’interruzione idrica comporta la mancata erogazione alle seguenti zone:

  • Sordina – Montecasino (Via Montecasino, Via A. Galdi)
  • Cappelle Superiori – Puzzo di Cappelle
  • Cappelle Inferiori (tratto compreso tra Via Fuardo e Via S. Luca, compresi Parco Ambra e Palazzine SIULP)
  • Rione Calenda parte alta (tratto compreso tra Via De Fugaldo e Via Paolo VI inclusa)
  • Ospedale G. Da Procida – Via S. de Vita e Via dei Casali

Potrebbero inoltre verificarsi, in relazione agli assorbimenti di utenza, temporanee depressioni idriche nelle zone di:

  • Ariella, Pastorano, Torre Bianca, Casa Roma, Casa Leone
  • Matierno, Via degli Etruschi, Cappelle Inferiori, Via dei Greci

Il ripristino del regolare esercizio dovrebbe avvenire, salvo imprevisti e compatibilmente con gli assorbimenti dell’utenza, per la serata di mercoledì 01.12.2021. Salerno Sistemi ha previsto servizio sostitutivo a mezzo autobotte con le seguenti modalità: dalle ore 8,30 alle 10,30 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00 in località Cappelle; dalle ore 11,00 alle 13,00 in località Calenda (parte alta).

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/06/2021

Fiction "Malinconico", set a Salerno fino al 3 Luglio: ultimi ciak a Settembre

La Film Commission Regione Campania continua senza sosta il lavoro di supporto e sostegno alle grandi produzioni cinematografiche e seriali e, dopo più di venti progetti realizzati da gennaio 2021, è impegnata in questi mesi a Salerno nell’assistenza alla nuova fiction Rai “Vincenzo Malinconico, Avvocato”, una coproduzione Rai Fiction-Viola Film, diretta da Alessandro Angelini con protagonista Massimiliano Gallo e tratta dai romanzi best seller di Diego De Silva, editi da Giulio Einaudi Editore.

La prima fase di riprese, iniziate lo scorso maggio, terminerà il 3 luglio 2021 e il set tornerà poi a settembre con scene anche in Costiera Amalfitana e altre province salernitane. Inizialmente previsto per 5 settimane, il set è stato prolungato per 10 settimane grazie alla fruttuosa sinergia tra la FCRC e il Comune di Salerno che ha concesso il patrocinio, fornendo massima disponibilità per ogni aspetto organizzativo e logistico.

Tra le principali location scelte, il Tribunale di Salerno, la Stazione Marittima, la Villa Comunale, il Palazzo Sant’Agostino, il Palazzo Genovese, il chiostro del Duomo, il lungomare cittadino e il centro storico, ciak anche in Costiera Amalfitana con scene a Cetara e Vietri, e ancora in provincia, a Cava De’ Tirreni, Nocera Inferiore e Nocera Superiore.

Nel cast anche Lina Sastri, Denise Capezza, Teresa Saponangelo, Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno, Luca Gallone, Ana Caterina Morariu e Michele Placido. Semi-disoccupato, semi-divorziato, semi-felice, ma soprattutto avvocato d'insuccesso. Più psicologo che avvocato, Vincenzo Malinconico ha sempre un pensiero fuori tema per la testa. Difende più che altro amici e parenti in contenziosi non particolarmente impegnativi che non sempre vince.

Separato, due figli, piace alle donne per la sua insicurezza, ma non riesce a realizzarsi sul piano sentimentale. Vincenzo Malinconico ci fa appassionare alle sue vicende sgangherate e mostrando il mondo attraverso il suo sguardo ironico e autentico. La serie “Vincenzo Malinconico, Avvocato” è scritta da Diego De Silva assieme a Gualtiero Rosella, Massimo Reale e Valerio Vestoso ed è tratta dai romanzi “Non avevo capito niente”, “Mia suocera beve” e “Divorziare con stile”, editi da Giulio Einaudi Editore.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/03/2021

L'Assessore Domenico De Maio nominato Vice Sindaco di Salerno

L'Assessore all'Urbanistica e Mobilità Domenico De Maio è stato nominato Vice Sindaco di Salerno al posto dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Eva Avossa, subentrata in Parlamento.

"Esprimo gratitudine per la disponibilità - scrive il sindaco Napoli - con la certezza che entrambi svolgeranno con eccellenti risultati, per competenza ed esperienza, i nuovi incarichi al servizio della collettività. Sia De Maio che Avossa manterranno le rispettive deleghe in Giunta, garantendo continuità all'attività amministrativa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...