Fisciano, niente più smottamenti con la rinaturalizzazione del Vallecara

Un'opera del valore complessivo di circa 270mila euro

Redazione Irno24 29/06/2020 0

Stamattina, 29 giugno, presso il Comune di Fisciano, è avvenuta la consegna dei lavori di rinaturalizzazione dell’alveo del torrente Vallecara-tratto via Macchione. Un’opera del valore complessivo di circa 270mila euro, realizzata interamente con fondi comunali.

Il sindaco Sessa ha dichiarato: “Consegniamo alla città un’opera che rispetto alle altre è meno visibile ma non meno importante. Abbiamo messo in sicurezza un tratto di territorio che negli anni ha avuto diverse problematiche soprattutto in caso di avverse condizioni atmosferiche. Sono stati realizzati due ponti che hanno consentito la rinaturalizzazione dell’alveo del torrente Vallecara.

Non avremo più problemi relativi ad allagamenti e smottamenti. Vorrei ringraziare l’impresa Edil Costa che ha realizzato i lavori, l’ingegnere Pergamo e tutto l’ufficio tecnico perché hanno svolto un lavoro straordinario. Si tratta di un’opera del valore complessivo di circa 270mila euro realizzata con fondi comunali, abbiamo fatto dei sacrifici quindi come Amministrazione per il bene del nostro territorio”.

Ad illustrare i dettagli dell’opera il responsabile settore tecnico del Comune di Fisciano, Giuseppe Vertullo: "Oggi consegniamo questo intervento iniziato nell’anno 2019 che ci ha consentito di eliminare delle problematiche di carattere idrogeologico. Un intervento improntato sull’ingegneria naturalistica che di fatto ha restituito all’alveo la sua naturale connotazione che negli anni si era persa.

Siamo riusciti a realizzare un ponte su via Macchione anche grazie al rifacimento della pavimentazione. Grazie a questo intervento abbiamo dato la possibilità a via Cingoli di avere un proprio attraversamento sull’alveo e questo è avvenuto nel pieno rispetto dell’inserimento paesaggistico”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 13/09/2020

Fisciano, altra positività al Coronavirus: la persona è in buone condizioni

Cari concittadini - scrive il sindaco di Fisciano, Sessa - devo comunicarvi che L’Asl ci ha appena informato della positività al Covid-19 di un altro fiscianese (non sono stato autorizzato a fornire le sue generalità). Abbiamo ricostruito i pochi contatti avuti, tutti riconducibili alla cerchia familiare e, in sinergia con l’Asl, provveduto a sottoporli al tampone. Le sue condizioni non destano preoccupazione, gli giungano i miei auguri di una di pronta guarigione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/12/2020

Fisciano, potenziamento dei turni per i volontari de "La Solidarietà"

Nell’ambito dei principi di efficienza ed efficacia dei servizi offerti alla collettività, l’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano, per l’imminente periodo delle festività natalizie, si appresta ad effettuare un potenziamento dei turni da assegnare ai volontari che operano nel sodalizio con sede alla frazione Lancusi di Fisciano.

E’ probabile che proprio nelle settimane di Natale, Capodanno ed Epifania, possa esserci un rafforzamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle normative di contrasto all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Motivo per il quale, potrebbe essere richiesto un supporto logistico da parte dei volontari della locale Protezione Civile, che svolgono servizio presso “La Solidarietà”. Il potenziamento del servizio emergenziale verrà attivato nei prossimi giorni e durerà fino al 6 gennaio 2021, giorno dell’Epifania.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/03/2021

Fisciano, supporto educativo-pedagogico gratuito per famiglie e minori

Il Consorzio Sociale Valle dell'Irno S6 promuove, in accordo con il Comune di Fisciano ed i Dirigenti degli Istituti Comprensivi, un supporto educativo-pedagogico gratuito da remoto per famiglie e minori del territorio, in relazione alle attività legate alla DAD. Contattare la Dott.ssa Anna Landi al 3336165699 il Lunedì, dalle 9.00 alle 18.30, Martedì, dalle 9.00 alle 14.30, e Giovedì, dalle 9.00 alle 18.30.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...